Crea sito

Angelina Jolie addio al cinema dopo Cleopatra

Angelina Jolie addio al cinema dopo Cleopatra

L’attrice vuol lasciare la scena dopo l’uscita della pellicola

Angelina Jolie, addio al cinema dopo Cleopatra Angelina Jolie sexy

Angelina Jolie addio al cinema dopo Cleopatra. E’ vero o si tratta solamente dei soliti rumor? Angelina Jolie, la star di Maleficent, in cui interpreta l’omonima strega della Disney (in Italia tradotto con Malefica), ha avuto uno straordinario successo ai botteghini di tutto il mondo con questo film incassando l’impressionante cifra di 170 milioni di dollari, 70 dei quali solo negli Stati Uniti.

Angelina Jolie ha però rivelato, in un’intervista rilasciata a BBC Radio Five durante il tour promozionale di Maleficent, che Cleopatra potrebbe essere il suo ultimo ruolo prima di dedicarsi a tempo pieno alla regia e al volontariato.

Il film dedicato alla vita di Cleopatra è lavorazione da anni, la sua sceneggiatura è stata scritta da Eric Roth, già Premio Oscar per Forrest Gump, deve però essere ancora scelto il regista anche se si è parlato di David Fincher.

Angelina Jolie addio al cinema dopo Cleopatra

Angelina Jolie addio al cinema dopo Cleopatra, cosa ha davvero dichiarato?

La Jolie nel corso dell’intervista ha dichiarato:

Ci stiamo lavorando, ci sono state diverse idee sul nome del regista e tante discussioni in merito. Lo script è stato scritto da Eric Roth, mio caro amico e splendido sceneggiatore. Immagino la preparazione per questa parte sarà enorme. È uno di quei personaggi nei quali mettere tutta te stessa, per cui probabilmente sarà un punto d’arrivo, un gran finale. Cosa si potrebbe dopo?”.

Angelina Jolie, addio al cinema dopo Cleopatra Angelina Jolie sexy feet

L’attrice in questo modo lascerebbe le scene all’apice della sua carriera

Angelina Jolie insomma sogna di finire la propria esperienza davanti alla macchina da presa all’apice della propria carriera, a 40 anni non appena compiuti. Del resto l’attrice aveva detto più volte di voler dedicare più tempo alla famiglia e all’impegno per i rifugiati di tutto il mondo con l’aiuto del marito Brad Pitt.

Non ci resterà che vederla dietro la macchina da presa come dice lei stessa, dopo tutto ha già avuto un discreto apprezzamento da parte della critica al suo debutto alla regia con In the Land of Blood and Honey. Resta comunque una doccia fredda per i suoi fan.

Luca Milglietta