Crea sito

Beautiful Creatures – La sedicesima luna, scheda film

Beautiful Creatures – La sedicesima luna di Richard LaGravenese

Un film del 2013, che ha come attori principali Alice Englert, Alden Ehrenreich, Emmy Rossum, Emma Thompson, Jeremy Irons

Beautiful Creatures - La sedicesima luna, scheda film, Richard LaGravenese, Alice Englert, Alden Ehrenreich, Emmy Rossum, Emma Thompson, Jeremy Irons
Una scena di Beautiful Creatures – La sedicesima luna, che ha come protagonisti Alice Englert, Alden Ehrenreich e Jeremy Irons
Sei qui: Home » Beautiful Creatures – La sedicesima luna, scheda film

Uno dei protagonisti di Beautiful Creatures – La sedicesima luna è Ethan Wate, un diciassettenne che vive con il padre scrittore e la governante Amma nella piccola e noiosa cittadina di Gatlin, nella Carolina del Sud. Cittadina da cui spera di andar via appena finite le scuole superiori.

Ethan Wate ogni notte fa lo stesso sogno: viene attratto da una misteriosa ragazza di cui non riesce a vedere il volto e poi, all’improvviso, un fulmine squarcia il cielo e lui si sveglia di soprassalto. Un giorno arriva in città e frequenta la stessa scuola del ragazzo una misteriosa ragazza di nome Lena Duchaness, che assomiglia molto alla ragazza che sogna in continuazione.

Ethan per questo motivo decide di conoscerla in modo più approfondito, nonostante sia malvista da tutti i compagni di classe, per la sua fama di strega. Lei infatti non è apprezzata a causa della sua parentela con la ricca e misteriosa famiglia Ravenwood

Ethan in questo modo scoprirà che Lena ha un lato oscuro, possiede poteri magici e che la sua famiglia è afflitta da generazioni da una maledizione. Come se non bastasse si sta avvicinando la sedicesima luna, momento nel quale si deciderà il destino di Lena. Potranno infatti impossessarsi di lei le forze del bene o quelle del male, senza che lei possa avere voce in capitolo.

Beautiful Creatures - La sedicesima luna, scheda film, Richard LaGravenese, Alice Englert, Alden Ehrenreich, Emmy Rossum, Emma Thompson, Jeremy Irons, trama, curiosità
Una scena di Beautiful Creatures – La sedicesima luna, che ha come protagonisti Emmy Rossum e Alden Ehrenreich

Beautiful Creatures – La sedicesima luna, l’ennesimo film fantasy per adolescenti

Richard LaGravenese nel 2013 dirige Beautiful Creatures – La sedicesima luna, tratto dal romanzo “La sedicesima luna” di Kami Garcia e Margaret Stohl.

Finite le saghe di Harry Potter e Twilight in molti hanno sperato di essersi liberati per un bel po’ di tempo di vampiri e maghi e invece niente, sono riusciti a trovare un altro libro, in questo caso Beautiful Creatures, per continuare a cavalcare il successo del genere fantasy indirizzato ad un pubblico per lo più di teenager. Beautiful Creatures promette di avere dei sequel come le altre due saghe perché ha ben tre seguiti, quindi preparatevi. Ridateci saghe come il Signore degli anelli o anche solo film sempre tratti da romanzi  fantasy  come Stardust o Lo Hobbit – Un viaggio inaspettato, vi prego.

Beautiful Creatures - La sedicesima luna, scheda film, Richard LaGravenese, Alice Englert, Alden Ehrenreich, Emmy Rossum, Emma Thompson, Jeremy Irons, frasi, citazioni, dialoghi
Una scena di Beautiful Creatures – La sedicesima luna, che ha come protagonisti Alice Englert e Alden Ehrenreich
Gli attori

Il cast di Beautiful Creatures – La sedicesima luna presenta  buoni attori, dai sempre bravi Jeremy Irons, nei panni dello zio di Lena, ed Emma Thompson, nella parte della perfida madre della ragazza, ai due protagonisti Alice Englert e Alden Ehrenreich alla loro prima occasione importante. Alden Ehrenreich interpreta Ethan Wate ed Alice Englert invece Lena Duchaness.

Tra gli altri attori troviamo Emmy Rossum nei panni di Ridley Duchaness, Thomas Mann di Link, Viola Davis in quelli di Amma. Infine Kyle Gallner e Zoey Deutch interpretano rispettivamente Larkin Duchaness e Emily Asher.

Beautiful Creatures - La sedicesima luna, scheda film, Richard LaGravenese, Alice Englert, Alden Ehrenreich, Emmy Rossum, Emma Thompson, Jeremy Irons, colonna sonora, soundtrack
Una scena di Beautiful Creatures – La sedicesima luna, che ha come protagonista Emmy Rossum
Perché vedere Beautiful Creatures – La sedicesima luna?

Beautiful Creatures – La sedicesima luna è un film che per fortuna ha poco a che fare con gli scialbi e noiosetti vampiri di Twilight perché pur essendo un film indirizzato ad un pubblico per lo più adolescenziale è un film ben confezionato, con buoni effetti speciali, costumi ben curati e una trama che non annoia mai riuscendo a coinvolgere lo spettatore. Beautiful Creatures – La sedicesima luna non rimarrà di certo impresso a lungo nella memoria di chi lo vede ma nel complesso si lascia guardare.

Beautiful Creatures - La sedicesima luna, scheda film, Richard LaGravenese, Alice Englert, Alden Ehrenreich, Emmy Rossum, Emma Thompson, Jeremy Irons, curiosità, trama, magia
Una scena di Beautiful Creatures – La sedicesima luna, che ha come protagonista Emmy Rossum
Dati tecnici del film

Titolo originale: Beautiful Creatures

Paese di produzione: USA

Anno: 2013

Durata: 124 min

Colore: colore

Audio: sonoro

Rapporto: 2,35 : 1

Genere: Fantastico, Sentimentale, Romantico, Drammatico

Regia: Richard LaGravenese

Attori: Alice Englert, Alden Ehrenreich, Emmy Rossum, Emma Thompson, Viola Davis, Jeremy Irons, Thomas Mann, Eileen Atkins, Margo Martindale, Kyle Gallner, Pruitt Taylor Vince, Randy Redd, Lance E. Nichols

Soggetto: Kami Garcia, Margaret Stohl

Sceneggiatura: Richard LaGravenese

Fotografia: Philippe Rousselot

Montaggio: David Moritz

Effetti speciali: Method Studios, Pixel Magic, Spectrum Effects

Musiche: thenewno2

Scenografia: Richard Sherman

Budget: $60,000,000 Stimato

Curiosità su Beautiful Creatures – La sedicesima luna
L’incasso sotto le aspettative

Il film ha incassato 10.124.912 durante il suo weekend di apertura un risultato sotto le aspettative dei media. Mentre il film è stato un flop a livello nazionale, incassando solo 19.452.138 dollari ha fatto meglio a livello internazionale, dove ha incassato $ 40.600.000.

Il totale mondiale è stato alla fine di 60.052.138, una perdita finanziaria poiché non è riuscito a recuperare il budget di produzione di 60 milioni più altri costi.

Il giorno di uscita nelle sale

La distribuzione del film era prevista in tutto il mondo per il 13 febbraio, ma la data slittò di qualche giorno, negli Stati Uniti il 14 febbraio, mentre in Italia è uscito una settimana dopo il 21 febbraio.

Altre curiosità su Beautiful Creatures – La sedicesima luna
  • Le riprese del film si sono svolte nel periodo compreso tra il 1 Aprile 2012 e il 26 Luglio 2012 negli USA.
  • Beautiful Creatures – La sedicesima luna è la seconda volta che Viola Davis e Thomas Mann appaiono insieme in un film dopo 5 giorni fuori del 2010.
  • Nella sequenza con la neve di Beautiful Creatures – La sedicesima luna si sente la canzone intitolata “Needle and Thread“, che è stata scritta e registrata da Alice Englert, che interpreta Lena.
  • Amma nel film Beautiful Creatures – La sedicesima luna è una combinazione tra due personaggi del libro: Amma, casalinga e Marian, libraia e madre defunta del migliore amico di Ethan.
  • In Beautiful Creatures – La sedicesima luna le poesie sui muri e i soffitti della stanza di Lena sono di diversi poeti tra cui William Blake, Alfred Lord Tennyson, Edna St. Vincent Millay e Rumi.
  • Infine in una scena di Beautiful Creatures – La sedicesima Luna, si vede un cinema che proietta il film Final Destination 5.
Errori presenti in Beautiful Creatures – La sedicesima luna
L’errore in una scena volutamente inserito

Ethan in Beautiful Creatures – La sedicesima luna non riesce a recitare una poesia di Charles Bukowski, perché non ne ricorda le parole e Lena si mette a ridere. Nelle altre riprese realizzate per questa scena l’attore recita correttamente la poesia, ma il regista ha preferito la ripresa in cui l’attore sbaglia perché era più divertente.

Beautiful Creatures - La sedicesima luna, scheda film, Richard LaGravenese, Alice Englert, Alden Ehrenreich, Emmy Rossum, Emma Thompson, Jeremy Irons, frasi, citazioni, dialoghi
Una scena di Beautiful Creatures – La sedicesima luna, che come protagonisti Alice Englert e Alden Ehrenreich
Colonna sonora di Beautiful Creatures – La sedicesima luna

La colonna sonora di Beautiful Creatures – La sedicesima luna è composta da ben 28 brani ed è stata realizzata dalla band anglo-americana Thenewno2. Una band che comprende anche due illustri figli d’arte: Dhani Harrison, figlio del Beatles George, e Paul Hicks, figlio di Tony, componente degli Hollies.

  1. Interception
  2. The Caster Theme
  3. Breaking The Ice
  4. Macon’s Magic Wand
  5. Dark Magic
  6. Lena’s Magic/The Love Theme
  7. Swamptronica/Voudon
  8. Make It Home (Ridley’s Siren Remix)
  9. Sarafine At Church
  10. Holidays At Ravenwood
  11. Family Dinner
  12. Ridley’s Claiming
  13. The Spell That Left A Curse
  14. Ridley Goes To The Pictures
  15. Other Ways Someone Can Die To Us
  16. Sarafine At The Door/Love Breaks The Spell
  17. The Caster Library
  18. Searching For The Curse
  19. The Burning Sign
  20. The Curse Reveals Itself (Tragic Love Theme)
  21. Sacrifice
  22. Ridley’s Swamptronica
  23. The Honey Hill Stomp
  24. Lena Runs To Ethan
  25. Lena’s Love Rage/Macon’s Addagio
  26. Mother and Daughter
  27. Run To Me
  28. Never Too Late
Frasi e citazioni presenti in Beautiful Creatures – La sedicesima luna

Lo stesso sogno, ogni notte, da mesi. Non riesco mai a vedere il suo viso, eppure la conosco, come se la conoscessi da sempre. E sento che accadrà qualcosa di terribile quando la raggiungerò. Allo stesso tempo, però, non ho nessuna paura. Io voglio lei, qualunque cosa succeda. Ma non la raggiungo mai e poi… muoio. All’inizio temevo che stessi perdendo la ragione e che ho capito che non sarebbe stata una gran perdita. Domani comincio il terzo anno, perciò… la pazzia è inevitabile. La cosa peggiore è svegliarsi ogni notte, desiderando qualcuna che non ho mai incontrato. Amando una ragazza che non esiste… (Ethan Wate) 

C’è un posto nel cuore che non sarà mai riempito. Uno spazio. Lo conosceremo più che mai. C’è un posto nel cuore che non può essere riempito. E noi aspetteremo, e aspetteremo in quello spazio. (Ethan Wate) 

Io non credo che abbiamo un solo destino e nessuna scelta, costruiamo noi la nostra vita. (Ethan Wate) 

I ricordi sono stati cancellati. Ma una volta che ho guardato il cartello, mi sono ricordato. Mi sono ricordato di te. Ogni momento passato assieme. I segreti che abbiamo mantenuto. Tutto è ritornato a riempire il mio cuore. (Ethan Wate)

No! Sono stanco di dare retta alla tua famiglia, sono stato inseguito, ipnotizzato, paralizzato e quasi vicino dall’essere ucciso dalla tua famiglia. Sono impazzito nelle ultime due settimane, poi tua madre si presenta da me, nel mio portico e cavolo mi fa quasi venire un infarto, ma lo sai che non mi interessa di loro, della maledizione, noi verrai reclamata dall’oscurità e non mi perderai! Non importa quello che faranno, non importa quello che mi accadrà, io rimango qui. (Ethan Wate)

Fra cinque mesi compio sedici anni. Tu non puoi sapere cosa significa, Ethan. Tu non sai niente. Potrei non essere più qui, dopo il mio compleanno. (Lena Duchannes) 

Mia madre è ufficialmente uscita fuori di testa da quando mio padre è morto e ora crede che stia arrivando la fine del mondo perchè ci sono troppi terremoti… non capisco… perchè amare Gesù rende quella donna cosi folle? (Ben)  

Certe ragazze sono come cani rabbiosi, figliolo, o riesci a scappare o gli spari. (Ben) 

L’oscurità non può scacciare l’oscurità, solo la luce può farlo. L’odio non può scacciare l’odio, solo l’amore può farlo. 

E’ il ricordo della prima volta che ti ho visto. Ho guardato il cielo e ho pensato: “Amerò questa persona perchè persino il cielo sembra diverso.” (Lena Duchannes) 

Lui amava Lena più di quanto amasse lei. Era pronto ad abbandonarla e portarle via la bambina. Un giorno, Lena avrebbe Reclamato se stessa. E John era convinto che avrebbe voltato le spalle a Sarafine. (cit.)

Una parola che oggi non sentiamo spesso: sacrificio. Non la definerei una parola moderna, le persone sentono la parola sacrificio e subito temono che qualcuno voglia portare via loro qualcosa, che dovranno rinunciare a qualcosa a cui loro tengono. Sacrificio per molti vuol dire perdita, in un mondo che dice che possiamo avere tutto, ma io credo che il vero sacrificio sia una vittoria, perché richiede una libera scelta per rinunciare a qualcosa o a qualcuno che si ama, per qualcosa o qualcuno che si ama più di noi stessi. Non voglio mentirvi, è un rischio, il sacrificio non allevierà il dolore della perdita, ma vincerà la battaglia contro il rancore. Il rancore che oscura la luce su tutto il vero valore della nostra vita. (preside)

Dio ci dà quello che possiamo sopportare, anche se non crediamo in noi stessi. (Amma)

Tutti devono affrontare i problemi nella loro vita, Lena. Vuoi essere un essere umano normale, cosa pensi che sia tutto questo? Non abbiamo il potere di cambiare tutto ogni volta che vogliamo. Essere umano è stare male, è sentirsi incazzati o impauriti, è non essere in grado di fare niente finché non vedi una via d’uscita. E ti ho urlato perché ci tengo a te, questo è quello che fanno le persone normali quando si amano! Quando una della due si comporta come un deficiente! Ora vuoi smetterla di far piovere su di me! (Ethan Wate)

Dio ha creato tutte le cose, solo gli uomini hanno deciso quali siano quelle sbagliate. (Amma)

C’è un nuovo mondo mamma. E non è tutto oscurità e non è tutto luce e non è tutto nostro. (Lena Duchannes) 

Dialoghi tratti da Beautiful Creatures – La sedicesima luna
  • Lena: Ethan, non voglio lasciarti.
  • Ethan: Non mi lascierai.
  • Lena: E se succede?
  • Ethan: Io ti aspetterò.
  • Lena: Fra cinque mesi compio sedici anni. Tu non puoi sapere cosa significa Ethan. Tu non sai niente. Potrei non essere più qui, dopo il mio compleanno.
  • Ethan: Ma sei qui adesso
I trailer di Beautiful Creatures – La sedicesima luna

Streaming del trailer, se non riuscite a vedere l’anteprima: Beautiful Creatures – La sedicesima luna Trailer Italiano Ufficiale [HD] – YouTube

Trovate infine il trailer in italiano cliccando su questo link: Beautiful Creatures Trailer #2 (2012) Emmy Rossum, Alice Englert Movie HD – YouTube

Luca Miglietta

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Non son solo film non è una testata giornalistica registrata, ma un blog indipendente sul mondo del cinema, delle serie tv, della musica e dell’intrattenimento in generale. E’ vietata la pubblicazione e la redistribuzione dei contenuti presenti sul blog non son solo film non autorizzata espressamente dall’autore. Copyright © 2012 - 2021 non son solo film a cura di Luca Miglietta. Buona lettura e permanenza sul sito.