Confermati Mission Impossible 7 e 8

Confermati Mission Impossible 7 e 8

Confermati Mission Impossible 7 e 8

Entrambe le pellicole tanto attese saranno dirette da Christopher McQuarrie

Confermati Mission Impossible 7 e 8
Sei qui: Home » Confermati Mission Impossible 7 e 8

Confermati Mission Impossible 7 e 8, Paramount Pictures ha annunciato il settimo e ottavo film della serie. Christopher McQuarrie scriverà e dirigerà i capitoli 7 e 8 della saga, che saranno girati uno dopo l’altro, in modo da essere distribuiti a poco tempo di distanza l’uno dall’altro. Un modo per sfruttare al massimo la popolarità del franchise.

Tom Cruise ha utilizzato Twitter per confermare la sua partecipazione, e il settimo film dovrebbe uscire nel 2021, l’ottavo nel 2022. Nelle intenzioni della Paramount Mission: Impossible 7 sarà distribuito nelle sale cinematografiche nell’estate del 2021, mentre Mission: Impossible 8 debutterà nell’estate del 2022. Si è deciso di puntare sull’estate del 2021 per evitare un’uscita troppo ravvicinata con Top Gun: Maverick, altro film della Paramount con Tom Cruise protagonista, che uscirà nel 2020. Tom Cruise ha un contratto solo fino ad un ottavo capitolo, il che significa che è molto probabile che il film sarà l’ultimo della serie, almeno nella sua attuale versione.

Christopher McQuarrie, nel frattempo, ha confermato su Twitter il suo coinvolgimento nei prossimi due film della saga di Mission: Impossibile in tipico stile FMI (Impossible Mission Force o, semplicemente, IMF, è un’agenzia fittizia nel franchising Mission: Impossible. Nella versione televisiva è un’agenzia di spionaggio indipendente, mentre nella serie cinematografica è un’agenzia del governo degli Stati Uniti. Il FMI è stato introdotto nella serie TV Mission: Impossible che è stata trasmessa dal 1966 al 1973 e rappresentata nelle serie TV di revival dal 1988 al 1990. A partire dal 1996, il FMI è stato protagonista di numerose pellicole con Tom Cruise come Ethan Hunt. Ha twittato.

Confermati Mission Impossible 7 e 8 i fan sono entusiasti

“Missions: Accepted”.


È molto probabile che vedremo i ritorni di Ving Rhames come Luther Stickell, Simon Pegg come Benji Dunn e Rebecca Ferguson come Ilsa Faust. Inoltre forse potremmo vedere Angela Bassett e Vanessa Kirby nei panni di Erika Sloane e White Widow.

Christopher McQuarrie e Tom Cruise hanno un rapporto ben consolidato, iniziato nel 2008 con Operazione Valchiria, poi proseguito in Jack Reacher, in Edge of Tomorrow e The Mummy per quanto riguarda la sceneggiature delle due pellicole, di nuovo per la regia in Mission: Impossible – Rogue Nation (2015) e Mission: Impossible – Fallout (2018). Sarà infine sceneggiatore dell’imminente Top Gun: Maverick.

L.M.

Pubblicato da Luca Miglietta

Luca Miglietta, classe 1988, nato a Torino, appassionato di cinema e di tutto il mondo che lo circonda. Cresciuto fin da piccolo con la passione per il grande schermo guardando saghe come Ritorno al Futuro, Star Wars ed Indiana Jones. Difficile dire quale sia il mio film preferito in assoluto, perché generalmente non mi affeziono a un singolo film a parte quelli sopracitati che sono legati alla mia infanzia. Se dovessi però dirne qualcuno penserei a: Blade Runner, Terminator o Apocalypse Now. Non amo solamente il cinema, ma anche la letteratura e la fotografia.