Elena Santarelli e il figlio malato

Elena Santarelli e il figlio malato

Elena Santarelli e figlio malato

Lo straziante racconto della conduttrice

Elena Santarelli e il figlio malato
Elena Santarelli
Sei qui: Home » Elena Santarelli e il figlio malato

Elena Santarelli ha parlato a lungo del figlio malato e della difficile situazione. La conduttrice, modella e attrice italiana nel Dicembre 2017 aveva comunica suo profilo social che il figlio Giacomo era tanto malato, perché gli era stato diagnostico un tumore maligno al cervello. Un messaggio in cui ringraziava anche per l’aiuto l’equipe dell’ospedale del Bambin Gesù. Giacomo, figlio della conduttrice e dell’ex calciatore Bernardo Corradi, aveva iniziato una durissima battaglia contro il cancro per poi guarire.

Elena Santarelli ricorda così il periodo in cui il figlio era malato: “mi sono vergognata di tornare a lavorare, di uscire a cena con mio marito, persino andare dal parrucchiere quando ho sentito un’altra donna sussurrare: ‘Che cazzo ci fa qui la Santarelli? Io con un figlio malato starei a casa’”. tante persone la giudicavano senza sapere quello che stava davvero provando. Non capivano che Elena Santarelli aveva un figlio malato, ma doveva pur lavorare e cercare di uscire per sfogarsi un pochino.

Elena Santarelli poi prosegue a parlare di chi la giudicava per quello che faceva mentre aveva un figlio malato. Racconta: “a casa ci tornavo, mi buttavo subito sotto la doccia, per pulirmi dallo sporco che mi avevano appiccicato addosso. ‘fai schifo’, mi dicevo, ‘ma cosa stai facendo?’. Grattavo via lo smalto appena messo sulle unghie perché mi sentivo male ad essermi presa un pezzo di vita per me”.

Elena Santarelli ha patito molto i giudizio altrui che la giudicavano per quello che faceva mentre aveva un figlio malato

Nessuno capiva che stava soffrendo per il figlio e quei giudizi non la aiutavano: “quegli sguardi, quelle parole, ti dicono che c’è solo un posto dove puoi stare: al fianco di tuo figlio che si sta ancora curando. Quegli sguardi ti proibiscono di essere altro dalla malattia”. Una situazione difficile che non sembrava avere vie di uscita, fino alla guarigione del figlio.

Poi Elena Santarelli prosegue parlando della guarigione del figlio malato: “c’è un’altra cosa che ti impedisce di tornare a vivere. È il senso di colpa per la fortuna che hai avuto, perché tante amiche che ho conosciuto in ospedale, mamme come me, oggi non hanno più i loro figli. E quella fortuna non sentivo di meritarla più di loro. Così ho cercato di nascondere la mia felicità, ma quelle mamme mi hanno detto ‘Non ti devi vergognare’ ed è solo grazie a loro, a Valeria, ad Elena e Valentina, che mi sono state accanto, che ho potuto tornare a vivere tutte le mie emozioni e finalmente mi sono liberata”.

Elena Santarelli dopo quella terribile situazione ha tirato un sospiro di sollievo: “oggi sono grata che i miei uomini Giacomo e Bernardo siano con me e sono grata di aver imparato questa lezione, una delle poche che posso insegnare alle mie amiche donne. Non sentitevi sporche, non sentitevi in colpa. Mi sono sentita una madre sbagliata, ma non voglio farlo più e non fatelo neanche voi. Non abbiate paura di tornare a vivere”.

Altre curiosità su Elena Santarelli

Elena Santarelli parla della difficile situazione quando suo figlio era malato. Conoscevate questa storia? Dopo aver letto di Elena Santarelli e del figlio malato, potete dare un’occhiata anche a questi interessanti pezzi sull’attore:

  • curiosità

Infine vi ricordo che, per rimanere sempre aggiornati sulle ultime notizie riguardanti film, serie TV, musica e cartoni animati, potete seguire il blog sui social. Non sono solo film ha un canale Telegram e pagine su Facebook, Instagram e Twitter.

Vi è piaciuto questo articolo su Elena Santarelli e sul figlio malato? Trovate articoli simili nella sezione del blog non son solo film dedicata alle curiosità. Vi ricordo che se volete contribuire ad aiutare il blog potete comprare questo bellissimo libro di Elena Santarelli, cliccando sul link di Amazon in basso. In questo modo contribuirete a pagare le spese del blog.

Luca Miglietta

Libro – sponsorizzato

Pubblicato da Luca Miglietta

Luca Miglietta, classe 1988, nato a Torino, appassionato di cinema e di tutto il mondo che lo circonda. Cresciuto fin da piccolo con la passione per il grande schermo guardando saghe come Ritorno al Futuro, Star Wars ed Indiana Jones. Difficile dire quale sia il mio film preferito in assoluto, perché generalmente non mi affeziono a un singolo film a parte quelli sopracitati che sono legati alla mia infanzia. Se dovessi però dirne qualcuno penserei a: Blade Runner, Terminator o Apocalypse Now. Non amo solamente il cinema, ma anche la letteratura e la fotografia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.