Evangeline Lilly odiava Kate Austen, il suo personaggio di Lost

Evangeline Lilly odiava Kate Austen, il suo personaggio di Lost

Evangeline Lilly odiava Kate Austen

L’attrice non amava il suo personaggio di Lost

Evangeline Lilly odiava Kate Austen, il suo personaggio di Lost, Pilota, seconda parte
Una scena di Lost, che ha come protagonista Evangeline Lilly
Sei qui: Home » Evangeline Lilly odiava Kate Austen, il suo personaggio di Lost

Evangeline Lilly odiava il personaggio di Kate Austen. L’attrice canadese è diventata famosa interpretando la naufraga Kate Austen in Lost. La serie storica è entrata nelle case di tutto il mondo ed ha ottenuto notevoli ascolti. Lost è andata in onda per sei stagioni dal 2004 al 2010 e ha vinto 10 Emmy Awards, ma Evangeline Lilly odiava Kate Austen, specialmente nelle ultime stagioni.

Kate Austen nelle prime puntate ci viene presentata come una donna forte e indipendente che aiutata i passeggeri del volo Oceanic 815 a sopravvivere vivendo su un’isola deserta. Un luogo con tanti misteri e pieno di pericoli. Tuttavia col passare delle stagioni Kate è diventata un personaggio molto diverso, tanto che Evangeline Lilly ha iniziato a non amare quel ruolo. Evangeline Lilly odiava proprio Kate Austen!

Evangeline Lilly odiava Kate Austen, un personaggio che secondo lei cambia in negativo col passare delle stagioni

I fan si dividevano tra chi amava e chi odiava Kate, la sua storia aveva un passato oscuro ed affascinante in cui era una rapinatrice di banche in fuga dalle autorità. Il personaggio cambia nel corso delle 6 stagioni di Lost, apparendo in 108 episodi su un totale di 121. Insomma è protagonista in quasi tutti gli episodi della serie. Nonostante la sua forte presenza nello show, Evangeline Lilly odiava Kate Austen.

Inoltre, nelle idee originali degli sceneggiatori, Jack (Matthew Fox) doveva morire nel pilot. Dopo la sua morte, Kate doveva assumere il ruolo di leader dei sopravvissuti. Come saprete se avete visto lo show, questo non è mai successo.  Evangeline Lilly, durante un’intervista nel podcast “The Lost Boys” su Buzzfeed, ha parlato delle sua esperienza lavorando sul set di Lost .

All’inizio, Kate era piuttosto simpatica. E poi, man mano che la serie andava avanti, mi sentivo come se fosse diventata più prevedibile e odiosa. Mi sentivo come se il mio personaggio fosse passato dall’autosufficienza – avere davvero la sua storia, il suo viaggio e i suoi obbiettivi – a dare la caccia agli uomini sull’isola. Mi ha irritato di più.

Evangeline Lilly odiava Kate Austen era insoddisfatta del suo ruolo

Nel podcast Evangeline Lilly ha raccontato che era insoddisfatta del suo ruolo quando è cambiata la trama della serie, che ha iniziato a concentrarsi sul suo “triangolo amoroso” con Jack e Sawyer (Josh Holloway). L’attrice ha anche ammesso di aver lanciato per la rabbia alcune sceneggiature degli episodi di Lost per terra nella stanza dopo averle lette.

Mi sono sentita molto frustrata dalla diminuzione della portata che aveva Kate e dalla diminuzione della sua storia di recitazione. 

Evangeline Lilly ha aggiunto di “non essere contraria alla presenza di una relazione amorosa nella vita di una donna”, ma di essere frustrata dalla “possibile mancanza di dimensione di ciò che le stava accadendo”. 

Era davvero solo Jack o Sawyer? Jack? Sawyer? Volevo che fosse migliore, perché era un’icona di forza e di emancipazione per le donne, e pensavo che avremmo potuto fare di meglio.

Cosa ha fatto Evangeline Lilly dopo Lost?

Dopo aver lasciato l’isola e i suoi misteri col termine della serie, la carriera di Evangeline Lilly è decollata interpretando Tauriel nel secondo e terzo film della trilogia de Lo Hobbit, Lo Hobbit – La desolazione di Smaug (2013) e Lo Hobbit – La battaglia delle cinque armate (2014) entrambi diretti da Peter Jackson.

Nel 2015 è entrata a far parte del Marvel Cinematic Universe interpretando Hope Pym, meglio conosciuta come Wasp, nella serie di film Ant-Man. Insieme a Paul Rudd, che interpreta il supereroe Ant-Man è apparsa in Ant-Man (2015), Ant-Man and the Wasp, (2018) e Avengers: Endgame (2019). Evangeline Lilly riprenderà il suo ruolo nell’attesissimo film del MCU, Ant-Man and the Wasp: Quantumania, previsto per il 2023. Alcuni di questi film li trovate in streaming su Disney plus.

L’attrice che interpretava Lost aveva fatto l’assistente di volo

Evangeline Lilly, ironia della sorte aveva lavorato come primo impiego lavorando sugli aerei, ne parlo in questo articolo: Evangeline Lilly faceva l’assistente di volo. Non male per una che interpreta una sopravvissuta ad un incidente aereo.

Sapevate che Evangeline Lilly odiava Kate Austen? Una cosa che potrebbe sbalordire tutti i fan di Lost!

Infine vi ricordo che, per rimanere sempre aggiornati sulle ultime notizie riguardanti film, serie TV, musica e cartoni animati, potete seguire il blog sui social. Non sono solo film ha un canale Telegram e pagine su Facebook, Instagram e Twitter.

Se vi è piaciuto l’articolo su Evangeline Lilly che odiava Kate Austen, il suo personaggio di Lost , trovate articoli simili nella sezione del blog non son solo film dedicata alle curiosità.

Luca Miglietta

Fire Tv stick – sponsorizzato

Pubblicato da Luca Miglietta

Luca Miglietta, classe 1988, nato a Torino, appassionato di cinema e di tutto il mondo che lo circonda. Cresciuto fin da piccolo con la passione per il grande schermo guardando saghe come Ritorno al Futuro, Star Wars ed Indiana Jones. Difficile dire quale sia il mio film preferito in assoluto, perché generalmente non mi affeziono a un singolo film a parte quelli sopracitati che sono legati alla mia infanzia. Se dovessi però dirne qualcuno penserei a: Blade Runner, Terninator o Apocalypse Now. Non amo solamente il cinema, ma anche la letteratura e la fotografia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Link Utili
Contatti blog Chi sono Note legali

Informazioni utili

----- Telegram: Canale su Telegram su cui trovare gli aggiornamenti del blog -----

----- WhatsApp: Canale e gruppo WhatsApp su cui trovare gli aggiornamenti del blog ----

Ecco invece gli account Instagram, Twitter e Facebook dove seguire le ultime notizie sul cinema, le serie Tv, la musica ed i videogiochi. Inoltre troverete tutti gli aggiornamenti del blog e gli ultimi articoli sulle curiosità collegate a film e serie ed approfondimenti su interessanti argomenti. Ovviamente non mancherà uno sguardo alle ultime uscite nelle sale cinematografiche e sulle piattaforme streaming Amazon Prime Video, Netflix, Disney+ e Now TV.

Avvertenze

Non son solo film non è una testata giornalistica registrata, ma un blog indipendente sul mondo del cinema, delle serie tv, della musica e dellintrattenimento in generale. E’ vietata la pubblicazione e la redistribuzione dei contenuti presenti sul blog non son solo film non autorizzata espressamente dall’autore. Copyright © 2012 - 2021 non son solo film a cura di Luca Miglietta.
Non mi resta che augurarvi una buona navigazione e permanenza sul sito non son solo film ed ovviamente una buona lettura!