Crea sito

Funny Girl, scheda film di William Wyler

Funny Girl, scheda film di William Wyler

L’esordio al cinema di Barbra Streisand nel ruolo di Fanny Brice, e la vittoria di Oscar e il Golden Globe come miglior attrice

Funny Girl, 1968, William Wyler, Barbra Streisand, Omar Sharif
Una scena di Funny Girl, che ha come protagonisti Barbra Streisand e Omar Sharif
Sei qui: Home » Funny Girl, scheda film di William Wyler

Funny Girl fa un interessante ritratto del mondo frenetico del teatro di varietà di inizio Novecento. Un film che può contare su un’ottima interpretazione di Barbra Streisand, che era al suo esordio cinematografico ed ha ottenuto il premio Oscar e il Golden Globe come miglior attrice. Indimenticabili le sue performance musicali nella pellicola, basti pensare alle canzoni “People”, “Don’t rain on my parade”, “Funny girl” e la struggente “My man”. Nel 1975 Barbra Streisand è poi tornata a ricoprire il ruolo di Fanny Brice nel sequel Funny lady, diretto questa volta da Herbert Ross.

La sceneggiatura di Funny Girl è a cura di Isobel Lennart ed è stata adattata da quella che aveva scritto per l’omonimo musical teatrale. La storia è liberamente ispirata alla vita e alla carriera a Broadway della star del cinema e comica Fanny Brice. Parla anche della sua relazione difficile con l’imprenditore e giocatore d’azzardo Nicky Arnstein.

La trama di Funny Girl

Fanny Brice è una ragazza ebrea di umili origini, che sogna di diventare una star e comincia a lavorare nel mondo dello spettacolo. Riscuoterà ben presto una vasta popolarità grazie al suo talento comico e alle sue eccezionali doti canore. Viene ingaggiata del leggendario impresario Florenz Ziegfeld e diventa una stella del varietà musicale. Fanny inoltre si innamorerà dell’affascinate giocatore d’azzardo Nick Arnstein, con il quale vivrà una tormentata love story.

Funny girl ripercorre in un lungo flashback i primi anni della carriera di Fanny Brice, una ragazza goffa e poco avvenente, ma in grado di imporsi all’attenzione del pubblico grazie alle sue innate capacità e alla sua determinazione. Dagli esordi in un teatrino di provincia fino all’arrivo alla corte dei Ziegfeld, dopo il quale trionferà sui palcoscenici di Broadway.

Funny Girl, 1968, William Wyler, Barbra Streisand, Fanny Brice, Omar Sharif
Una scena di Funny Girl, che ha come protagonisti Barbra Streisand e Omar Sharif

Funny Girl è uno dei film musicali più famosi di sempre

William Wyler nel 1968 dirige Funny Girl il suo penultimo film e quarantesimo della sua prolifica carriera. Si cimenta per la prima volta con il genere musicale portando sullo schermo Funny Girl, che parla di Fanny Brice, una diva di Broadway degli anni ’10 e ’20. Funny Girl è forse uno dei musical hollywoodiani più famosi di sempre, tanto che nel 2016 venne scelto per la conservazione nel National Film Registry della Biblioteca del Congresso negli Stati Uniti.

Il film ha inoltre vinto il Golden Globe come miglior commedia ed è stato il più grande successo commerciale del 1968. Funny Girl ha infatti incassato 58 milioni di dollari al botteghino americano ed ha appassionato oltre 40 milioni di spettatori.

Il cast di Funny Girl

Il film è stato prodotto da Ray Stark, il genero della Brice ed ha musica e testi di Jule Styne e Bob Merrill. Funny Girl è interpretato da una fantastica Barbra Streisand al suo debutto cinematografico, in cui rirende il ruolo di Fanny Brice che aveva già ricoperto a Broadway. Barbra Streisand è perfetta in questo ruolo, che presenta numerose analogie con il suo stesso percorso artistico e la donna ha il suo carattere ambizioso e determinato.

Tra gli altri attori di Funny Girl, anche Omar Sharif (Nick Arnstein), Kay Medford (Rose Brice), Anne Francis (Georgia James), Walter Pidgeon (Florenz Ziegfeld), Lee Allen (Eddie Ryan), Mae Questel (Mrs. Strakosh) e Gerald Mohr (Tom Branca).

Perché vedere Funny Girl?

Funny Girl è un film girato con maestria e che fa un interessante ritratto del mondo frenetico e vitale del teatro di varietà di inizio Novecento. William Wyler riesce a dosare in maniera perfetta dramma e commedia, ma Funny Girl forse soffre dell’eccessiva durata di 151 minuti. Bisogna però sottolineare l’eccellente colonna sonora e la strepitosa interpretazione di Barbra Streisand, che dà vita ad una donna fiera, indomabile e pronta ad affrontare con coraggio le innumerevoli difficoltà della vita.

Funny Girl, 1968, William Wyler, Barbra Streisand, Fanny Brice
Una scena di Funny Girl, che ha come protagonista Barbra Streisand
Curiosità su Funny Girl
Il casting di Funny Girl e la guerra dei sei giorni

Jule Styne voleva Frank Sinatra per il ruolo di Nicky Arnstein, ma l’attore era disposto ad apparire in Funny Girl solo se il ruolo fosse stato ampliato e fossero state aggiunte nuove canzoni per il suo personaggio. Ray Stark pensava però che Sinatra fosse troppo vecchio, anche se gli preferiva Cary Grant nonostante l’attore avesse undici anni più di Sinatra. Sono stati presi in considerazione per la parte anche Marlon Brando, Gregory Peck, Sean Connery, David Janssen e James Garner. Poi è stato scelto l’egiziano Omar Sharif. Paul Newman ha rifiutato il ruolo di Nick Arnstein, dicendo che non sapeva né cantare né ballare.

Quando scoppiò la Guerra dei sei giorni tra Israele ed Egitto, i dirigenti dello studio presero in considerazione la possibilità di sostituire Omar Sharif, ma sia Wyler che la Streisand minacciarono di dimettersi se lo avessero fatto. Dopo la pubblicazione sulla stampa egiziana di una foto raffigurante una scena amorosa tra Fanny e Nicky alcuni hanno chiesto di revocare la cittadinanza egiziana a Sharif, perché baciava una donna ebrea. Alla domanda sulla controversia, Barbra Streisand ha risposto:

Pensi che il Cairo si sia arrabbiato? Dovresti vedere la lettera che ho ricevuto da mia zia Rose!

La scelta dei registi di Funny Girl

William Wyler è stato assunto per sostituire Sidney Lumet come regista. Lumet aveva infatti lasciato la produzione per alcune divergenze con il produttore Ray Stark e Barbra Streisand. Wyler inizialmente ha rifiutato l’offerta, perché era sordo da un orecchio e pensava di non poter fare un musical, ma ha poi cambiato idea dopo aver incontrato Barbra Streisand.

Mike Nichols , George Roy Hill e Gene Kelly sono stati considerati per dirigere Funny Girl prima che fosse contattato Sidney Lumet.

La relazione tra Barbra Streisand e Omar Sharif

Barbra Streisand e Omar Sharif hanno avuto una relazione, anche fuori dal set, per tutta la durata della produzione di Funny Girl. Questo a contribuito alla fine del matrimonio dell’attrice con Elliott Gould. Il regista William Wyler, che era a conoscenza della relazione, ha cercato di incanalare la chimica che i due avevano nella vita reale nella loro recitazione.

Altre curiosità su Funny Girl
  • Le riprese principali di Funny Girl sono iniziate nell’agosto 1967 e sono state completate entro il dicembre dello stesso anno.
  • Herbert Ross, che ha messo in scena i numeri musicali, aveva lavorato con la Streisand in “I Can Get It for You Wholesale”, il debutto a Broadway dell’attrice.
  • Il personaggio di Barbra Streisand in Funny Girl pronuncia la frase “Ciao, splendida”. Quando la Streisand ha vinto l’Oscar ha ripetuto la battuta parlando della sua statuetta.
  • Secondo alcuni resoconti Barbra Streisand era costantemente in ritardo sul set, avrebbe chiesto di rigirare scene e avrebbe cercato di controllare ogni aspetto della produzione, dal design delle luci.
  • Il ruolo di Anne Francis in Funny Girl è stato notevolmente ridotto. lei ha incolpato Barbra Streisand per questo.
  • Nel 2006, l’American Film Institute ha classificato il film al numero 16 nella sua lista dei più grandi musical, in precedenza aveva classificato il film 41° nella sua lista del 2002 chiamata “100 anni… 100 passioni”.
  • Barbra Streisand una volta ha affermato che se uno qualsiasi dei suoi film potesse essere messo in un caveau temporale, vorrebbe essere ricordata per Funny Girl.
Funny Girl, 1968, William Wyler, Barbra Streisand, Fanny Brice, vestito giallo
Una scena del film che ha come protagonista Barbra Streisand
Funny Girl colonna sonora

La colonna sonora di Funny Girl era uscita in vinile stereo nel nel 1968, poi è stata pubblicata in vinile quadrifonico, cassetta e compact disc. Le canzoni “Second Hand Rose” e “Exit Music” non sono presenti nelle edizioni della colonna sonora di Funny Girl rilasciate in commercio. La colonna sonora di Funny Girl è presente nella “Billboard Greatest albums of all time“.

Canzoni presenti nella colonna sonora di Funny Girl

Tutti i testi sono scritti da Bob Merrill e le musiche da Jule Styne, tranne dove trovate l’indicazione degli autori.

  1. “Overture” – [4:00]
  2. “I’m the Greatest Star” – [4:06]
  3. “If a Girl Isn’t Pretty” – [2:26]
  4. “Roller Skate Rag” – [2:01]
  5. “I’d Rather Be Blue Over You (Than Be Happy With Somebody Else)” – [2:38] – (Billy Rose, Fred Fisher)
  6. “His Love Makes Me Beautiful” – [5:39]
  7. “People” – [5:01]
  8. “You are Woman, I am Man” – [4:23]
  9. “Don’t Rain on My Parade” – [2:45]
  10. “Sadie, Sadie” – [4:19]
  11. “The Swan” – [2:51]
  12. “Funny Girl” – [2:43]
  13. “My Man” – [2:12] – (Albert Willemetz, Jacques-Charles (Jacques Mardochée Charles), Channing Pollock, Maurice Yvain)
  14. “Finale” – [2:20]
Numeri musicali in Funny Girl
  1. “Overture”
  2. “If a Girl Isn’t Pretty” – Fanny, Rose, and Mrs. Strakosh
  3. “I’m the Greatest Star” – Fanny
  4. “Rollerskate Rag” – Fanny and Rollerskate Girls
  5. “I’d Rather Be Blue Over You (Than Happy With Somebody Else)” – Fanny
  6. “Second Hand Rose” – Fanny
  7. “His Love Makes Me Beautiful” – Fanny and Follies Ensemble
  8. “People” – Fanny
  9. “You Are Woman, I Am Man” – Nicky and Fanny
  10. “Don’t Rain on My Parade” – Fanny
  11. “Entr’acte”
  12. “Sadie, Sadie” – Fanny and Nicky
  13. “The Swan” – Fanny
  14. “Funny Girl” – Fanny
  15. “My Man” – Fanny
  16. “Exit Music”
Dati tecnici del film

Paese di produzione: Stati Uniti d’America
Anno: 1968
Durata: 151 min
Genere: commedia, musicale
Regia: William Wyler
Soggetto: Isobel Lennart
Sceneggiatura: Isobel Lennart

Fotografia: Harry Stradling Sr.
Montaggio: William Sands e Maury Winetrobe
Musiche: Jule Styne
Scenografia: Gene Callahan, Robert Luthardt e William Kiernan
Costumi: Irene Sharaff

Frasi, citazioni e dialoghi tratti da Funny Girl

Ciao, bellissima.

Fanny Brice, guardandosi allo specchio

Si vede che lei non ha mai mangiato altro che pane e cipolle ecco allora che un giorno lei si trova nel piatto una bella bistecca e dice ‘che roba è?… È questo il mio guaio! Che io sono una bistecca in mezzo a un piatto di cipolle!

Fanny Brice

Credete che le belle ragazze andranno sempre di moda? Neanche per sogno! Da un momento all’altro passa! Finite! E allora toccherà a me!

Fanny Brice

Non c’è niente di male ad aspettare, ho detto, la gente lo fa tutti i giorni… Per una volta, non ho detto troppo, ho detto quel tanto che basta, e poi me ne sono andata!

Fanny Brice
Dialoghi tratti da Funny Girl

Nick : Sarei felice di aspettare mentre ti cambi.
Fanny : Devo cambiarmi troppo, nessuno potrebbe aspettare così tanto.

Fanny : Da dove vengo io, quando due persone… beh, si amano… oh, non importa.
Nick : Allora? Cosa fanno quando “si amano”?
Fanny : Beh, uno di loro dice: “Perché non ci sposiamo?”
Nick : Davvero?
Fanny : Sì, e a volte è anche l’uomo.

Fanny : È un gentiluomo. Un gentiluomo sta ovunque.
Rosa : una spugna si adatta a qualsiasi luogo.

Florenz Ziegfeld : Signorina Brice, devo ricordarle che questo è il mio teatro?
Fanny Brice : Allora, nessuno discute con il padrone di casa?

Ecco altri dialoghi ancora

Rose : Quando lo guardi, vedi solo quello che vuoi vedere.
Fanny : Lo vedo così com’è. Lo amo così com’è!
Rosa : Fanny. Amalo un po’ meno. Aiutalo un po’ di più.

Rose Brice : Che tipo di madre chiamerebbe Florence un ragazzo?
Eddie Ryan : Sono Florenz-zzz
Rose Brice : Che razza di madre chiamerebbe un bambino Florenz-zzzzzz?

Signora Strakosh: Sinceramente, signora Brice, questo è un bell’uomo.
Rose Brice : Hmm… stupendo. Come il papà di Fanny, il mio ex. Anche lui stupendo. Ovunque sia… dovrebbe solo restare lì.

Fanny : Flo! Flo, smettila di urlare o la tua ulcera si infiammerà.
Florenz : È divertente detto da te, mi hai fatto venire quell’ulcera!

Fanny Brice : Se non riesco a capire quando ordini roast beef e patate, come faccio a sapere quando fai delle avance?
Nick Arnstein : Lo saprai. Sarò molto più diretto.

Trailer di Funny Girl

Streaming del trailer in italiano se non riuscite a vedere l’anteprima del video di YouTube: non ancora presente il trailer del film

Ecco infine il link del trailer in lingua originale: Funny Girl (1968) Movieclips Classic Trailers

Altre informazioni sul film presenti sul blog

Errori presenti nel film: non ancora presente

Infine vi ricordo che, per rimanere sempre aggiornati sulle ultime notizie riguardanti film, serie TV, musica e cartoni animati, potete seguire il blog sui social. Non sono solo film ha un canale Telegram e pagine su Facebook, Instagram e Twitter. Se vi è piaciuta la recensione di Funny Girl, trovate questa ed altre schede dei film in questa sezione: Recensione.

Luca Miglietta

Non son solo film non è una testata giornalistica registrata, ma un blog indipendente sul mondo del cinema, delle serie tv, della musica e dell’intrattenimento in generale. E’ vietata la pubblicazione e la redistribuzione dei contenuti presenti sul blog non son solo film non autorizzata espressamente dall’autore. Copyright © 2012 - 2021 non son solo film a cura di Luca Miglietta. Buona lettura e permanenza sul sito.