Il ballo del pollo di Emilia Clarke al provino

Il ballo del pollo di Emilia Clarke al provino

Il ballo del pollo di Emilia Clarke

Nessuno pensava che l’attrice potesse fare una cosa del genere al provino de Il trono di spade

Il ballo del pollo di Emilia Clarke
Una foto di repertorio di Emilia Clarke in abito di gala
Sei qui: Home » Il ballo del pollo di Emilia Clarke al provino

Sapevate del ballo del pollo di Emilia Clarke al provino? Le audizioni possono essere delle prove stressanti per gli attori in cerca di una parte e viverle con spensieratezza non è certo facile, ma non è stato così per Emilia Clarke.

Emilia Clarke aveva appena finito di leggere le battute per un personaggio, all’epoca sconosciuto, di nome Daenerys Targaryen, quando chiese al team di autori e produttori che dovevano valutarla se c’era qualcos’altro di cui avevano bisogno. David Benioff disse per scherzo “certo, perché non ci fai un ballo?”

Emilia Clarke prendendo troppo sul serio Benioff decise di ballare il ‘Funky Chicken‘ senza che nessuno se lo aspettasse conquistando il cuore di tutti e portando spensieratezza nella stanza.

Il ballo del pollo di Emilia Clarke
Una foto di repertorio di Emilia Clarke che sorride

Il ballo del pollo di Emilia Clarke che le ha permesso di conquistare il team di autori e produttori che dovevano valutarla

Così l’attrice stessa ha descritto la sua esperienza:

David Benioff, D.B. Weiss, Frank Doelger, Carolyn Strauss – tutti i produttori e gli showrunner erano di fronte a me in una stanza e io ero terrorizzata. Mi avevano visto da qualche parte in Inghilterra e mi avevano portato fino in America. Probabilmente pensavano ‘Oh, ecco questa ragazza scovata da qualche parte a Londra che non ha fatto niente se non un episodio di uno show televisivo, ci piacerebbe averla come protagonista del nuovo show che stiamo preparando.’ Avevo bisogno di andare lì e capire se per caso non fossero tutti pazzi.

Il ballo del pollo di Emilia Clarke
Una scena di Game of Thrones che ha come protagonista Emilia Clarke
Emilia Clarke ha provato anche a spiegare il perché di questa buffa trovata:

dovevo presentarmi al provino a Los Angeles e dovevo essere al top, perciò un amico mi ha consigliato di eliminare gli zuccheri così da sembrare super sana. L’ho fatto, mi sono messa a dieta, sono arrivata a Los Angeles ed ero davvero al massimo, ma durante il provino mi hanno offerto una Diet Coke. Ho deciso di accettarla e dopo mi sono sentita come sotto l’effetto di droghe. Ero molto nervosa così, dopo aver recitato le mie scene, ho chiesto se potevo fare altro. David Benioff scherzando mi ha risposto “Puoi ballare”. Io però l’ho preso sul serio e ho fatto la Funky Chicken Dance e la danza dei robot.

Il ballo del pollo di Emilia Clarke
Una scatto di repertorio di Emilia Clarke in abito elegante
Come é andato il provino?

Un provino andato sicuramente meglio del previsto forse proprio grazie alla sua simpatia, che gli ha permesso di conquistare il team di persone che doveva decidere del suo destino. Emilia ha così ottenuto la parte di Khaleesi in Game of Thrones.

Ha dato vita ad un personaggio che, grazie alla sua bravura e bellezza, è diventato uno dei più amati della serie. Game of Thrones, Il Trono di Spade nella traduzione italiana, ha avuto e continua ad avere un enorme successo in tutto il mondo ed ha inoltre contribuito a far conoscere al grande pubblico i romanzi di George R.R. Martin da cui è tratta.

Una scena di Game of Thrones che ha come protagonista Emilia Clarke

Se vi è piaciuto l’articolo sul ballo del pollo di Emilia Clarke al provino potete condividerlo sui canali social. Trovate le notizie principali sul cinema nella sezione del blog: NEWS.

Luca Miglietta

Pubblicato da Luca Miglietta

Luca Miglietta, classe 1988, nato a Torino, appassionato di cinema e di tutto il mondo che lo circonda. Cresciuto fin da piccolo con la passione per il grande schermo guardando saghe come Ritorno al Futuro, Star Wars ed Indiana Jones. Difficile dire quale sia il mio film preferito in assoluto, perché generalmente non mi affeziono a un singolo film a parte quelli sopracitati che sono legati alla mia infanzia. Se dovessi però dirne qualcuno penserei a: Blade Runner, Terninator o Apocalypse Now. Non amo solamente il cinema, ma anche la letteratura e la fotografia.

Una risposta a “Il ballo del pollo di Emilia Clarke al provino”

I commenti sono chiusi.

Link Utili
Contatti blog Chi sono Note legali

Informazioni utili

----- Telegram: Canale su Telegram su cui trovare gli aggiornamenti del blog -----

----- WhatsApp: Canale e gruppo WhatsApp su cui trovare gli aggiornamenti del blog ----

Ecco invece gli account Instagram, Twitter e Facebook dove seguire le ultime notizie sul cinema, le serie Tv, la musica ed i videogiochi. Inoltre troverete tutti gli aggiornamenti del blog e gli ultimi articoli sulle curiosità collegate a film e serie ed approfondimenti su interessanti argomenti. Ovviamente non mancherà uno sguardo alle ultime uscite nelle sale cinematografiche e sulle piattaforme streaming Amazon Prime Video, Netflix, Disney+ e Now TV.

Avvertenze

Non son solo film non è una testata giornalistica registrata, ma un blog indipendente sul mondo del cinema, delle serie tv, della musica e dellintrattenimento in generale. E’ vietata la pubblicazione e la redistribuzione dei contenuti presenti sul blog non son solo film non autorizzata espressamente dall’autore. Copyright © 2012 - 2021 non son solo film a cura di Luca Miglietta.
Non mi resta che augurarvi una buona navigazione e permanenza sul sito non son solo film ed ovviamente una buona lettura!