Isabella Ragonese e Letizia Battaglia

Isabella Ragonese e Letizia Battaglia

Isabella Ragonese e Letizia Battaglia

Le parole dell’attrice sulla fotoreporter e politica italiana

Isabella Ragonese, Letizia Battaglia, Solo per passione - Letizia Battaglia fotografa, serie tv
Una scena di Solo per passione – Letizia Battaglia che ah come protagonista Isabella Ragonese
Sei qui: Home » Isabella Ragonese e Letizia Battaglia

Isabella Ragonese ha raccontato alcune curiosità su Letizia Battaglia, che è stata una famosa fotografa, fotoreporter e politica italiana. L’attrice interpreta la fotografa nella miniserie televisiva della Rai intitolata Solo per passione – Letizia Battaglia diretta da Roberto Andò. Isabella Ragonese è entusiasta di aver interpretato Letizia Battaglia: “ancora adesso non mi sembra possibile, guardo il telefono e a volte mi viene voglia di chiamarla ma poi mi ricordo che non c’è più. Sono le parole dell’attrice in una intervista di su Vanityfair.

Isabella Ragonese spiega perché per lei è stato importante dare il volto a Letizia Battaglia: “portarla sullo schermo, è uno di quei compiti che richiedono una dose extra di responsabilità, perché si tratta di vita e persone vere.” Lei era compita dal coraggio della fotoreporter: “la lezione che lascia è che nonostante un percorso di sofferenza, ognuno di noi ha il dovere di trovare la propria voce, il proprio spazio nel mondo, anche se questo non sta bene agli altri, anche se questo causa dolore”.

Isabella Ragonese spiega che Letizia Battaglia ha iniziato tardi a fare foto: “lei ha cambiato vita e si è messa a fotografare che aveva quasi 40 anni, ha avuto la forza di rivoluzionare tutto. Un esercizio di libertà continua. La cosa importante è fare un percorso che ci somiglia”. Non si tratta di un ruolo che si interpreta tutti i giorni! Letizia inizia a fotografare nel 1969, a 34 anni, collaborando con il giornale palermitano L’Ora e si trova ad essere l’unica donna tra colleghi uomini. Nel 1974 documenta l’inizio degli anni di piombo e scatta foto dei delitti di mafia a Palermo per informare l’opinione pubblica e scuotere le coscienze

Isabella Ragonese parla di Letizia Battaglia che interpreta nella serie della Rai

Poi Isabella Ragonese spiega perché si deve vedere la serie Solo per passione – Letizia Battaglia. Dice che “vedere questa miniserie è un insegnamento su tutte le cose che diamo per scontate ma che abbiamo anche grazie a donne come lei. Letizia esce dalla casa del padre-padrone per andare nella casa di un altro uomo, il marito, dove le veniva negata anche la possibilità di leggere e ascoltare musica. Abbiamo fatto grandi passi avanti ma dobbiamo andare avanti, al di là del mio ambiente”.

Isabella aveva già conosciuto prima Letizia Battaglia: “è strano perché Letizia è una di quelle persone che ho sempre pensato di conoscere, faceva parte della storia della nostra città, Palermo. L’avevo incrociata mille volte in passato, lei era molto attiva, è stata una voce importante dopo le stragi. Prima della serie l’avevo intervistata per un programma d’arte su Sky, dovevo farle delle domande sui vinili e lei mi aveva sorpreso perché, al contrario di quel che immagini di una persona matura, considerava i dischi una cosa vecchia, era sempre rivolta al futuro”.

Isabella Ragonese non teme i giudizi altrui come Letizia Battaglia

L’attrice dice che la fotografa e giornalista era forse la persona “più schietta che abbia mai conosciuto, poteva incutere grande soggezione. Provocava l’interlocutore, cercava sempre di metterti a disagio, era il suo modo di cercare l’essenza delle persone oltre le strutture e i condizionamenti”. Delle caratteristiche che non hanno tutti. Isabella Ragonese afferma: “guardi, sono talmente capocciona… è un difetto, lo riconosco, ma neanche ricordo se qualcuno mi dice che dovrei essere in un certo modo o fare certe cose. In questo somiglio a Letizia”.

Poi aggiunge: “tutti mettono bocca su quello che fa o come appare una donna, ma io me ne sono sempre fregata”. Poi Isabella Ragonese dice alla giornalista Valentina Colosimo che la intervistava per Vanityfair: “nella mia famiglia ho avuto le stesse opportunità di mio fratello, la parità l’ho imparata così. Ma mi piacerebbe un mondo in cui non c’è bisogno di essere così ostinate”. L’attrice ha un ha un fratello più grande di lei di cinque anni.

Le foto di Letizia Battaglia hanno fatto spesso il giro del mondo è la sua fama era internazionale: Lei malata di tumore da tempo, è deceduta nella tarda serata del 13 aprile 2022, all’età di 87 anni, poco prima della messa in onda della serie. Solo per passione – Letizia Battaglia era andata in inda su Rai Uno tra il 22 e il 23 maggio 2022, per il trentesimo anniversario della strage di Capaci.

Altre curiosità su Isabella Ragonese

Avete mai visto Isabella Ragonese che veste i panni di Letizia Battaglia? Dopo aver letto di Isabella Ragonese e Letizia Battaglia, potete leggere anche questi interessanti pezzi sull’attrice e il film:

  • curiosità

Infine vi ricordo che, per rimanere sempre aggiornati sulle ultime notizie riguardanti film, serie TV, musica e cartoni animati, potete seguire il blog sui social. Non sono solo film ha un canale Telegram e pagine su Facebook, Instagram e Twitter.

Vi è piaciuto questo articolo sulle considerazioni di Isabella Ragonese su Letizia Battaglia? Trovate articoli simili nella sezione del blog non son solo film dedicata alle curiosità.

Luca Miglietta

Pubblicato da Luca Miglietta

Luca Miglietta, classe 1988, nato a Torino, appassionato di cinema e di tutto il mondo che lo circonda. Cresciuto fin da piccolo con la passione per il grande schermo guardando saghe come Ritorno al Futuro, Star Wars ed Indiana Jones. Difficile dire quale sia il mio film preferito in assoluto, perché generalmente non mi affeziono a un singolo film a parte quelli sopracitati che sono legati alla mia infanzia. Se dovessi però dirne qualcuno penserei a: Blade Runner, Terminator o Apocalypse Now. Non amo solamente il cinema, ma anche la letteratura e la fotografia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.