Crea sito

Johnny Depp non sarà più Grindelwald

Johnny Depp non sarà più Grindelwald

L’attore americano lascia questo ruolo in “Animali fantastici”: “Me l’hanno chiesto, ma continuo a battermi per la verità”

Johnny Depp non sarà più Grindelwald

Johnny Depp non sarà più Grindelwald, il terribile e spaventoso personaggio di “Animali fantastici“. L’attore lo ha annunciato poco fa sui suoi profili social. Johnny Depp ha scritto “lo ha chiesto dalla Warner Bros e ho accettato e rispettato questa richiesta”.

Nonostante questo l’attore definisce “surreale” il verdetto di lunedì scorso a Londra, dove il Sun ha vinto la battaglia giudiziaria contro di lui. Il tabloid inglese lo aveva definito un “picchiatore coniugale”.

L’attore nel comunicato ha anche voluto ringraziare le persone che in questi ultimi giorni lo hanno supportato con messaggi di affetto. Messaggi che, come dice l’attore stesso, lo “hanno profondamente commosso”.

Ecco la foto su Instagram nella quale l’attore ha espresso il suo rammarico per la sentenza:

https://www.instagram.com/p/CHQXHimJvAC/

Johnny Depp non sarà più Grindelwald. “Animali fantastici” era stato anche messo in discussione dopo le polemiche che avevano coinvolto l’autrice dei libri J.K. Rowling,

Sotto trovate la traduzione di quanto scritto da Johnny Depp sul suo account Instagram.

Alla luce degli eventi recenti, vorrei fare il seguente breve comunicato. Per prima cosa vorrei ringraziare tutte le persone che mi hanno donato il loro sostegno e lealtà. Sono stato colpito e commosso dai vostri numerosi messaggi di affetto e preoccupazione, in particolare negli ultimi giorni.

La seconda cosa è che voglio sappiate che mi è stato chiesto di rinunciare al mio ruolo di Grindelwald in Animali fantastici e dove trovarli dalla Warner Bros e ho rispettato e sono stato d’accordo con quella richiesta

Il verdetto surreale della corte nel Regno Unito non cambierà la mia lotta per dire la verità e confermo che ho intenzione di presentare ricorso. La mia determinazione rimane forte e intendo dimostrare che le accuse contro di me sono false. La mia vita e la mia carriera non saranno definite da questo momento nel tempo.

Cosa è accaduto dopo la setenza?

L’ex moglie Amber Heard non ha voluto commentare la sentenza ma, come ha scritto il Daily Mail, ha organizzato una festa con parenti e amici con palloncini, gadget e un’enorme bottiglia di champagne gonfiabile. Nelle ore successive alla sentenza sui social è diventato trending topic l’ashtag #JusticeForJohnnyDepp.

Quando uscirà “Animali fantastici”? La pandemia di coronavirus complica i piani

La WarnerBros ha comunicato che il terzo capitolo della saga non arriverà più in sala nel novembre del 2021 come previso, a causa della pandemia di Covid-19. “Animali fantastici” dovrebbe uscire non prima del 2022,  ovviamente situazione sanitaria mondiale permettendo.

Siete anche voi fan di Johnny Depp o della saga di “Animali fantastici? Come avete preso la notizia, guarderete comunque il terzo capito o come scrivono alcuni lascerete perdere? Dite la vostra opinione scrivendolo nei commenti sotto l’articolo.

Infine vi ricordo che, per rimanere sempre aggiornati sulle ultime notizie su film e serie TV,  potete seguire il blog sui canali Facebook, Instagram e Twitter. Se vi è piaciuto l’articolo “Johnny Depp non sarà più Grindelwald” lasciate un commento o condividetelo sui social.

L.M.