Kasia Smutniak nuda in Loro

Kasia Smutniak nuda in Loro

Kasia Smutniak nuda in Loro

L’attrice polacca si spoglia nel film di Paolo Sorrentino

Kasia Smutniak nuda in Loro, 2018, Paolo Sorrentino, Kasia Smutniak, Kira
Una scena di Loro che ha come protagonista Kasia Smutniak
Sei qui: Home » Kasia Smutniak nuda in Loro

Kasia Smutniak appare completamente nuda in Loro. L’attrice e modella d’origine polacca ha girato moltissimi film e precedentemente aveva già girato scene di nudo in Nelle tue mani, Rino Gaetano – Ma il cielo è sempre più blu, Il commissario De Luca e Allacciate le cinture. Kasia Smutniak aveva esordito al cinema in Al momento giusto di Giorgio Panariello, poi aveva recitato in alcune fiction per poi dedicarsi quasi totalmente la cinema.

Kasia Smutniak si vede nuda in Loro nella parte di Kira, ed è protagonista di una sensuale scena di ballo. Loro è una pellicola diretta nel 2018 da Paolo Sorrentino, che narra la vita politica e privata di Silvio Berlusconi. Ad interpretare l’ex presidente del consiglio è Toni Servillo. Kasia Smutniak ha più volte parlato della scena in cui ha dovuto recitare completamente nuda in Loro. Ha spiegato che la preparazione per girare queste sequenze è stata difficilissima, perché ha dovuto allenarsi, seguire diete ed imparare a ballare per ore.

L’attrice ha spiegato il duro allenamento in un post su Instagram e scrivendo: “non vi chiedo cosa pensate voi di queste foto. Non le sto postando per questo. Vorrei condividere quello che c’è dietro queste immagini. Mesi di preparazione, mesi di muri abbattuti, limiti fisici e mentali superati. Mal di schiena, diete, prove su prove, tacchi vertiginosi consumati come se fossero le scarpe da trekking, pudore lasciato a casa”.

La preparazione di Kasia Smutniak per recitare nuda in Loro è stata difficile e complicata.

Kasia Smutniak ha spiegato che girare quella scena in cui era nuda Loro è stato complicato. Lei doveva essere bella e sensuale e doveva ballare circondata da numerose comparse oltre ai membri del cast del film. Come accade spesso sui set cinematografici molte erano le persone presenti e per la tensione Kasia Smutniak prima di girare la scena di nudo era a mille. “Quel giorno la tensione era a mille. Mi ricordo quando sono entrata nel locale e ho visto un centinaio di comparse ignare di quello che dovevo fare”.

Kasia Smutniak visto che doveva recitare nuda in Loro aveva paura che la vedesse qualche conoscente presente sul set: “ho anche pensato “Mio Dio, tra di loro c’è magari qualcuno che abita nel mio quartiere”. Poi la tensione è calata dopo l’inizio delle rirese: “dopo un veloce riscaldamento sono salita su quel tavolo e… “Niente prove . Azione!” E ho ballato, come se non fossi io, come se Kasia non esistesse più da nessuna parte”. Non c’era più una Kasia Smutniak nuda in Loro.

Tutta la troupe ha poi applaudito Kasia Smutniak: “mi ricordo un applauso quando la musica cessò. La faccia di Riccardo sconvolto. La faccia di Euridice che mi trasmetteva sicurezza e calore. Tony/B seduto in fondo con i suoi occhiali scuri. E poi l’ho rifatta per altre 8/10 volte. Il ghiaccio sulle ginocchia non bastava a fermate il gonfiore e il dolore ogni volta che sfioravo quel tavolo. Ma ero felice, felice di avercela fatta. Che era finita”.

La scena di nudo di Kasia Smutniak in Loro è stata anche difficile fisicamente

Kasia Smutniak ha poi dovuto ripetere la scena in cui balla nuda in Loro anche il giorno dopo. Il locale però questa volta era vuoto e si dovevano girare solamente i primi piani. Kasia Smutniak racconta che però girare questa sequenza è stato molto faticoso fisicamente: “avrei dovuto sforzarmi ancora di più, le ginocchia avrebbero fatto ancora più male e la mia schiena alla fine mi avrebbe presentato il conto. Ma questo, appunto, non lo sapevo. E qui racconto solo la storia di queste foto. Guardandole io vedo questo”. Vi ricordo che si tratta del commento alle foto che aveva postato su Instagram.

In una intervista durante la presentazione del film Kasia Smutniak, parlando della scena nel locale ha detto: “è stato difficilissimo”. Do averla girata si è sentita molto sollevata e consapevole di ciò che era riuscita a fare: “ce l’ho fatta solo perché ora so chi sono, so che non ho bisogno più bisogno di travestirmi. Dopo mi sono sentita come se avessi abbattuto un muro e affrontato qualcosa di molto più importante di quello che poteva sembrare, perché mentre recitavo mi sono sentita a mio agio“. Insomma il più grande problema di Kasia Smutniak non era recitare nuda in Loro, ma la fatica fisica.

I premi

Kasia Smutniak poi conclude il suo post su Instagram ringraziando tutti per ave ricevuto la nomination ai David di Donatello. Lei aveva scritto: “non ci potevo credere. Non pensavo che qualcuno avrebbe capito la fatica e il lavoro che c’è stato dietro questo personaggio. Vorrei quindi ringraziare tutte le persone che mi hanno votata”. Poi ringrazia regista e troupe: “vorrei ringraziare Paolo Sorrentino e tutte le persone che stanno dietro questo film”.

Fa poi altri nomi: “Carlo Poggioli per gli incredibili costumi Aldo Signoretti con suo meritatissimo Premio David per le acconciature Maurizio Silvi e Arianna Agosti per il trucco sconvolgente. Lacio per avermi fatto ballare come se non ci fosse un domani”. Kasia Smutniak non ha poi vinto il David di Donatello, ma si è poi comunque consolata con il premio come migliore attrice non protagonista al Nastro d’argento 2018. Nonostante l’ansia iniziale di Kasia Smutniak, girare qualche scena nuda in Loro, le ha fruttato un bel premio!

Il rapporto con la femminilità

Kasia Smutniak, in una intervista a Vanity Fair, ha racconto che dopo aver recitato nuda in Loro e aver fatto un servizio fotografico per il magazine, ha raggiunto una nuova consapevolezza. Ha capito di sentirsi a suo agio senza veli: “ho mimetizzato la mia parte femminile e l’ho nascosta allo scopo di essere presa sul serio. Adesso ho 40 anni, sento che è il momento di tirarla fuori con grande tranquillità. Capire che non avevo più il bisogno di travestirmi è stata una liberazione”.

Kasia Smutniak è felice della sua scelta: “è sono stata felice di mettermi a nudo. Parliamo sempre di libertà delle donne, ma spesso ci vestiamo e ci comportiamo da uomini. Io per anni la gonna non l’ho messa mai. Mi sentivo ridicola e avevo paura di essere fraintesa a volte proprio dalle donne. Noi donne spesso siamo le prime a giudicare un’altra donna anche da come si veste. Se entra una ragazza con la gonna la prima cosa che pensa l’uomo non è ‘questa è una puttana’, ma al limite ‘che belle gambe’. La donna invece spesso pensa ‘questo è proprio fuori luogo'”.

Altre curiosità su Kasia Smutniak e Loro

Avete visto la sequenza in cui Kasia Smutniak è nuda in Loro? Vi è piaciuto questo film? Dopo aver letto di Kasia Smutniak nuda in Loro, potete leggere anche questi interessanti pezzi sull’attrice e il film:

Infine vi ricordo che, per rimanere sempre aggiornati sulle ultime notizie riguardanti film, serie TV, musica e cartoni animati, potete seguire il blog sui social. Non sono solo film ha un canale Telegram e pagine su Facebook, Instagram e Twitter.

Vi è piaciuto questo articolo sulle scene in cui Kasia Smutniak è nuda in Loro? Trovate articoli simili nella sezione del blog non son solo film dedicata alle curiosità.

Luca Miglietta

Pubblicato da Luca Miglietta

Luca Miglietta, classe 1988, nato a Torino, appassionato di cinema e di tutto il mondo che lo circonda. Cresciuto fin da piccolo con la passione per il grande schermo guardando saghe come Ritorno al Futuro, Star Wars ed Indiana Jones. Difficile dire quale sia il mio film preferito in assoluto, perché generalmente non mi affeziono a un singolo film a parte quelli sopracitati che sono legati alla mia infanzia. Se dovessi però dirne qualcuno penserei a: Blade Runner, Terminator o Apocalypse Now. Non amo solamente il cinema, ma anche la letteratura e la fotografia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.