Morto Sidney Poitier a 94 anni

Morto Sidney Poitier a 94 anni

Morto Sidney Poitier

L’attore aveva 94 anni ed è stato il primo attore di colore a vincere un Oscar

La calda notte dell'ispettore Tibbs, 1967, Norman Jewison, Sidney Poitier
Una scena de La calda notte dell’ispettore Tibbs, che ha come protagonista Sidney Poitier
Sei qui: Home » Morto Sidney Poitier a 94 anni

A 94 anni ci ha lasciato un autentico gigante del cinema, è morto Sidney Poitier. La sua morte è stata confermata venerdì dal segretario stampa del vice primo ministro delle Bahamas. Poitier è stato il primo uomo di colore a vincere un Oscar come miglior attore quando è stato premiato per la sua interpretazione di un tuttofare di buon cuore Homer Smith in I gigli del campo. Si tratta di un film del 1963 diretto da Ralph Nelson.

Aveva ricevuto una precedente nomination come miglior attore per aver interpretato Noah Cullen, un detenuto in fuga in La parete di fango (1958). Sidney Poitier nel film diretto e prodotto da Stanley Kramer divide lo schermo con Tony Curtis. Sidney Poitier è stato il primo attore a recitare in film importante di Hollywood in cui c’era un uomo di colore che non veniva rappresentato in modo stereotipato.

Nel 2002, ha ricevuto l’Oscar alla carriera “per le sue straordinarie interpretazioni e presenza unica sullo schermo e per aver rappresentato l’industria cinematografica con dignità, stile e intelligenza in tutto il mondo”.

I film di Sidney Poitier

Dal suo debutto sul grande schermo come comparsa nel 1947, Sidney Poitier è apparso in più di 40 film. Lui ricordando i suoi esordi in una intervista a Newsweek nel 1988 aveva raccontato: “Ho fatto film quando l’unico altro nero nel lotto era il lustrascarpe, come nel caso di Metro. Ero il ragazzo solo in città”

Nel 1967 recita in 3 film memorabili come La scuola della violenza di James Clavell,
La calda notte dell’ispettore Tibbs di Norman Jewison e Indovina chi viene a cena? di Stanley Kramer.

Nel 1969, Sidney Poitier con Paul Newman e Barbra Streisand ha lanciato la società di produzione indipendente First Artists. Società in cui entreranno poi anche Steve McQueen e Dustin Hoffman.

Ha diretto Richard Pryor e Gene Wilder in Nessuno ci può fermare (1980), diventato un grande successo al botteghino. Era dietro la macchina da presa anche nei film come Hanky Panky – Fuga per due (1982), Dance – voglia di successo (1985) e Ghost Dad – Papà è un fantasma (1990).

La vita di Sidney Poitier

Sidney Poitier è nato a Miami il 20 febbraio 1927. I suoi genitori vendevano i pomodori della loro piccola fattoria in Florida. Una complicazione nella gravidanza di sua madre la costrinse ad andare in ospedale, dove partorì prematuramente Poitier.

Sidney Poitier Intorno all’età di 11 anni, rimase affascinato dai film e mentre era adolescente partì per New York City, determinato a diventare un attore. Arrivato praticamente senza soldi, ha svolto lavori saltuari come facchino, aiuto cameriere e spennapolli mentre viveva nei terminal degli autobus e in soffitte con vista su Broadway.

Dopo un periodo nell’esercito, mentre lavorava come lavapiatti, Sidney Poitier ha fatto un provino, senza ottenere la parte. Iniziò poi da modestissima comparsa. Ha recitato in ruoli minori fino a quando lo sceneggiatore e regista Joseph L. Mankiewicz gli ha offerto 750 dollari a settimana per recitare una parte importante in Uomo bianco, tu vivrai! (1950). Si tratta del primo film importante in cui un attore nero interpreta un professionista intelligente. Sidney Poitier interpreta un giovane medico agli inizi che si confronta con un paziente razzista (Richard Widmark).

Sidney Poitier si distinse in altro film decisivo per la lotta per i diritti dei neri. Si tratta del film Nel fango della periferia (1957), che parla di una amicizia interraziale in cui l’attore divide la scena con John Cassavetes.

La battaglia per i diritti civili

I suoi film sono stati fondamentali per la battaglia degli afro-americani per i diritti civili. Nel 2009 il presidente Obama lo insignì della medaglia presidenziale della Libertà.

Infine vi ricordo che, per rimanere sempre aggiornati sulle ultime notizie riguardanti film, serie TV, musica e cartoni animati, potete seguire il blog sui social. Non sono solo film ha un canale Telegram e pagine su Facebook, Instagram e Twitter.

Se vi è piaciuto questo articolo Sidney Poitier, trovate articoli simili nella sezione del blog non son solo film dedicata alle curiosità. Addio a con lui se ne va un pezzo non solo del cinema, ma anche della storia americana

Luca Miglietta

Speaker Bluetooth

Pubblicato da Luca Miglietta

Luca Miglietta, classe 1988, nato a Torino, appassionato di cinema e di tutto il mondo che lo circonda. Cresciuto fin da piccolo con la passione per il grande schermo guardando saghe come Ritorno al Futuro, Star Wars ed Indiana Jones. Difficile dire quale sia il mio film preferito in assoluto, perché generalmente non mi affeziono a un singolo film a parte quelli sopracitati che sono legati alla mia infanzia. Se dovessi però dirne qualcuno penserei a: Blade Runner, Terninator o Apocalypse Now. Non amo solamente il cinema, ma anche la letteratura e la fotografia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Link Utili
Contatti blog Chi sono Note legali

Informazioni utili

----- Telegram: Canale su Telegram su cui trovare gli aggiornamenti del blog -----

----- WhatsApp: Canale e gruppo WhatsApp su cui trovare gli aggiornamenti del blog ----

Ecco invece gli account Instagram, Twitter e Facebook dove seguire le ultime notizie sul cinema, le serie Tv, la musica ed i videogiochi. Inoltre troverete tutti gli aggiornamenti del blog e gli ultimi articoli sulle curiosità collegate a film e serie ed approfondimenti su interessanti argomenti. Ovviamente non mancherà uno sguardo alle ultime uscite nelle sale cinematografiche e sulle piattaforme streaming Amazon Prime Video, Netflix, Disney+ e Now TV.

Avvertenze

Non son solo film non è una testata giornalistica registrata, ma un blog indipendente sul mondo del cinema, delle serie tv, della musica e dellintrattenimento in generale. E’ vietata la pubblicazione e la redistribuzione dei contenuti presenti sul blog non son solo film non autorizzata espressamente dall’autore. Copyright © 2012 - 2021 non son solo film a cura di Luca Miglietta.
Non mi resta che augurarvi una buona navigazione e permanenza sul sito non son solo film ed ovviamente una buona lettura!