Mulholland Drive, scheda film di David Lynch

Mulholland Drive, scheda film di David Lynch

Mulholland Drive di David Lynch

Si tratta forse del capolavoro del regista, che confeziona un film difficile da interpretare, ma affascinante e coinvolgente

Mulholland Drive, scheda film, recensione, David Lynch, Naomi Watts, Laura Harring
Una scena di Mulholland Drive che ha come protagoniste Naomi Watts e Laura Harring
Sei qui: Home » Mulholland Drive, scheda film di David Lynch

Una macchina procede lentamente sulla Mulholland Drive di Hollywood con a bordo una ragazza di nome Rita e qualcuno che le sta puntando contro una pistola. Improvvisamente dalla direzione opposta spunta un’auto, a grande velocità, che travolge la vettura.

Solo Rita riesce a sopravvivere al terribile incidente automobilistico, ma perde la memoria. La donna sconvolta e impaurita si rifugia nell’appartamento di Betty, una aspirante attrice appena arrivata a Los Angeles.

Nel frattempo due uomini parlano in un bar, uno dei due sta raccontando all’altro un suo incubo, la scena si sposta, i due escono dal locale e vedono improvvisamente un uomo sporco, ricoperto di rifiuti e dallo sguardo agghiacciante.

Betty intanto, appena arrivata a casa, scopre Rita nel suo appartamento. Poco dopo a scena si sposta su Adam Kesher, un regista che viene costretto da alcune persone ad affidare il ruolo della protagonista del suo prossimo film ad una misteriosa attrice.

Betty cercherà intanto di aiutare Rita a ricordare il suo misterioso passato e soprattutto a scoprire quale sia la sua vera identità. Niente sarà come sembra.

Mulholland Drive, scheda film, recensione, David Lynch, Naomi Watts, Laura Harring, curiosità
Una scena di Mulholland Drive che ha come protagonista Naomi Watts

Mulholland Drive nel 2001 ha vinto la Palma d’oro alla miglior regia al festival di Cannes

David Lynch nel 2001 dirige Mulholland Drive è un film del 2001, film di cui ha scritto anche la sceneggiatura. Un film che ebbe molto successo con la critica, venne nominato all’Oscar per la miglior regia di Lynch e vinse la Palma d’oro per la miglior regia a Cannes, ex aequo con L’uomo che non c’era dei fratelli Coen.

Da ricordare inoltre che Mulholland Drive nel 2010, ha ottenuto il primo posto nella lista dei migliori film del decennio 2000-2009, stilata dalla Los Angeles Film Critics Association.

Mulholland Drive, scheda film, recensione, David Lynch, Naomi Watts, Laura Harring, frasi, citazioni, dialoghi
Una scena di Mulholland Drive che ha come protagoniste Naomi Watts e Laura Harring
Il film dove originariamente essere un pilot di una serie tv

David Lynch inizialmente scelse il nome Mulholland Drive per il pilot di uno spin-off di Twin Peaks con Mark Frost. Poi però Lynch decise di scrivere e girare un nuovo progetto per la ABC che si intitolava comunque Mulholland Drive, ma era slegato da Twin Peaks. Era uno show che in alcuni elementi era molto simile al film. La serie venne però rifiutata dalla ABC perché la puntata pilota era troppo complicata, un rappresentante della ABC disse addirittura a Lynch di essersi addormentato durante la visione del pilot.

Non si sa se sia una leggenda metropolitana, ma alcuni dirigenti della ABC ritenevano Laura Harring e Naomi Watts troppo anziane per essere protagoniste di una serie tv. Un motivo piuttosto strano se pensate che le due attrici all’epoca avevano rispettivamente 35 e 31 anni. La ABC prima di bloccare il progetto aveva speso 8 milioni di dollari.

Il network francese Canal Plus decise di comprare i diritti del pilot per farne un film. L’episodio venne così montato di nuovo aggiungendo 50 minuti di girato in più e diventò il film che tutti conosciamo oggi. Canal Plus per il progetto diede al regista ulteriori 7 milioni.

Mulholland Drive, scheda film, recensione, David Lynch, Naomi Watts, Laura Harring, colonna sonora, soundtrack
Una scena di Mulholland Drive che ha come protagonista Laura Harring
Il cast

Mulholland Drive a parte Naomi Watts, che comunque all’epoca era ancora semi sconosciuta, non ha un cast d’eccezione. Questo perché originariamente doveva essere una serie tv.

Poiché inizialmente era un prodotto per la televisione erano stati scelti attori che erano disponibili a firmare un contratto di lungo corso e non avevano impegni particolari.

David Lynch infatti disse:

È completamente diverso quando devi scegliere attori o attrici per una serie tv che potrebbe andare avanti per parecchio tempo.

A proposito del cast però il regista fu molto contento della scelta di Naomi Watts.

Questo film può contare sulle buone interpretazioni di Naomi Watts e Laura Harring, a loro agio nelle loro rispettive parti, che interpretano rispettivamente Betty Elms e Rita. Betty è l’aspirante attrice appena arrivata ad Hollywood e Rita la misteriosa ragazza senza memoria.

Justin Theroux, veste i panni di Adam Kesher e Ann Miller, invece Catherine “Coco” Lenoix. Infine il compositore Angelo Badalamenti, interpreta Luigi Castigliane e Lori Heuring ha la parte di Lorraine Kesher.

Mulholland Drive, scheda film, recensione, David Lynch, Naomi Watts, Laura Harring, curiosità
Una scena di Mulholland Drive che ha come protagonista Naomi Watts
L’interpretazione del film

Mulholland Drive, come del resto molte altre opere di Lynch, ha suscitato moltissime interpretazioni sulla storia, però il regista non ha dato nessuna spiegazione sul vero significato del film. David Lynch si è limitato a dire:

La Mulholland Drive è una bellissima strada, è la sola spiegazione concessa, che corre lungo la costa da Santa Monica a Malibu. E’ affascinante di giorno e misteriosa di notte. Il mio film vuole essere come quella strada: tortuoso, irregolare, fitto di tenebre, carico di misteri. E anche se c’è una trama, rappresentata dalla storia d’amore tra le due protagoniste, spero che gli spettatori si lascino incantare dalle atmosfere senza voler a tutti costi trovare una vera e propria soluzione.

Mulholland Drive, scheda film, recensione, David Lynch, Naomi Watts, Laura Harring, Justin Theroux, curiosità
Perché vedere Mulholland Drive?

Potrete vedere Mulholland Drive molte volte senza riuscire a comprenderlo del tutto a causa della sua trama intricata. Magari addirittura troverete diverse soluzioni. E’ un film affascinante, con una notevole potenza visiva, dall’atmosfera cupa e inquietante, che riesce a suscitare  mille emozioni nello spettatore. Da vedere assolutamente.

Mulholland Drive, scheda film, recensione, David Lynch, Naomi Watts, Laura Harring, Justin Theroux, curiosità
Una scena di Mulholland Drive che ha come protagonista Naomi Watts
Dati tecnici del film

Titolo originale: Mulholland Drive

Paese di produzione: USA, Francia

Anno: 2001

Durata: 146 min

Colore: colore

Audio: sonoro

Rapporto: 1,85:1

Genere: grottesco, thriller, drammatico

Regia: David Lynch

Attori: Naomi Watts, Laura Harring, Ann Miller, Justin Theroux, Chad Everett, Billy Ray Cyrus, Robert Forster, Mark Pellegrino, Angelo Badalamenti, Lori Heuring, Monty Montgomery, Dan Hedaya, Brent Briscoe, Marcus Graham, James Karen, Patrick Fischler, Michael Cooke, Lee Grant, Rita Taggart, Jeanne Bates, Dan Birnbaum, Vincent Castellanos, Rena Riffel, Geno Silva, Richard Green, Johanna Stein

Soggetto: David Lynch

Sceneggiatura: David Lynch

Fotografia: Peter Deming

Montaggio: Mary Sweeney

Effetti speciali: Philip Bartko

Musiche: Angelo Badalamenti

Scenografia: Jack Fisk

Costumi: Amy Stofsky

Mulholland Drive, scheda film, recensione, David Lynch, Naomi Watts, Laura Harring, Justin Theroux, colonna sonora
Una scena di Mulholland Drive che ha come protagonista Naomi Watts
Curiosità su Mulholland Drive
Uscita nelle sale e periodo in cui si son svolte le riprese

Mulholland Drive è arrivato per la prima volta nelle sale italiane il 15 Febbraio 2002, la data di uscita originale è del 21 Novembre 2001.

Le riprese di Mulholland Drive si sono svolte nel periodo tra l’8 Febbraio 1999 e il 29 Marzo 1999 negli Stati Uniti d’America.

Mulholland Drive, scheda film, recensione, David Lynch, Naomi Watts, Laura Harring, Justin Theroux, citazioni
Una scena di Mulholland Drive che ha come protagonista Naomi Watts
Il casting di Mulholland Drive

Proprio perché, come vi avevo anticipato prima, si doveva trattare di una serie tv David Lynch non fece audizioni per il cast di Mulholland Drive. Prima di entrare a far parte del cast, Naomi Watts ebbe solo una conversazione di trenta minuti con David Lynch dopo la quale venne scelta. Andò in maniera simile anche con il resto del cast.

Durante una conferenza stampa del 2001, David Lynch ha raccontato i suo modo di vedere le cose:

Non faccio mai leggere una scena a nessuno, perché poi voglio cominciare a fare le prove, non importa chi sia a recitare. Mi faccio solo un’idea a partire da una conversazione. È qualcosa negli occhi, è un sentimento nell’aria. E io so se la persona può interpretare quel ruolo.

Da segnalare che Angelo Badalamenti, collaboratore storico di David Lynch e autore della meravigliosa colonna sonora, compare in un piccolo ruolo. Interpreta infatti l’uomo che beve l’espresso e poi lo sputa durante la riunione.

Michael J. Anderson, il nano di Twin Peaks, compare nel ruolo di un produttore cinematografico. Infine si tratta dell’ultimo film di Ann Miller, che esordì come attrice negli anni 30. L’attrice veste i panni di Coco, la padrona di casa.

Mulholland Drive, scheda film, recensione, David Lynch, Naomi Watts, Laura Harring, Justin Theroux, curiosità
Una scena di Mulholland Drive che ha come protagoniste Naomi Watts e Laura Harring
L’incidente stradale di Laura Harring

Laura Harring fece un incidente d’auto mentre si recava all’incontro con David Lynch. L’attrice era così emozionata per l’incontro con il regista per parlare del personaggio di Rita, da essere un po’ sovrappensiero mentre guidava. Durante il tragitto urtò il retro di un’altra auto, ma fortunatamente per lei, era la macchina di un altro attore che stava andando ad un provino ed aveva fretta come lei.

Laura Harring rimase sbalordita quando scoprì che il personaggio di Rita che doveva interpretare si ritrova vittima di un incidente stradale in una delle prime scene di Mulholland Drive.

Mulholland Drive, scheda film, recensione, David Lynch, Naomi Watts, Laura Harring, Justin Theroux, curiosità, trama
Le indicazioni di David Lynch

La distribuzione di Mulholland Drive nei cinema è stata accompagnata da una lettera scritta da David Lynch in persona. Questa venne consegnata ai proiezionisti insieme ai rulli per dargli istruzioni ben precise su come doveva essere effettuata la proiezione del suo film.

David Lynch non voleva che il film fosse centrato verticalmente, ma che fosse manualmente ridimensionato per adattarsi al formato dello schermo dei cinema di 1.85:1. Questo perché il film era stato originariamente realizzato per la TV, con un rapporto di 1.78:1 (o 16:9). Senza una correzione manuale dei proiezionisti infatti l’immagine sarebbe stata in parte tagliata.

David Lynch ha anche chiesto di aumentare il volume di due decibel nell’impianto audio della sala durante la proiezione del film. La lettera si concludeva con: “Il vostro amico, David Lynch”.

Mulholland Drive, scheda film, recensione, David Lynch, Naomi Watts, Laura Harring, curiosità
Una scena di Mulholland Drive che ha come protagonista Naomi Watts
Gli indizi per comprendere meglio Mulholland Drive

All’uscita del film venne chiesto a David Lynch di fornire dieci indizi sul film per la campagna promozionale. Ecco tutti i 10 indizi scritti da David Lynch per far luce sul vero significato della pellicola:

  • Prestate particolare attenzione all’inizio del film: almeno due indizi sono rivelati prima dei titoli di testa.
  • Fate attenzione alle apparizioni della lampada rossa.
  • Riuscite a sentire il titolo del film per cui Adam Kesher sta cercando l’attrice principale? È menzionato di nuovo?
  • Un incidente è un avvenimento terribile… notate il luogo dell’incidente.
  • Chi dà una chiave? E perché?
  • Notate il vestito, il posacenere e la tazza.
  • Cosa si sente e accade al club Silencio?
  • Solo il talento ha aiutato Camilla?
  • Notate le circostanze in cui si vede l’uomo dietro il Winkies.
  • Dov’è la zia Ruth?

Sono tutti indizi che potete trovare nelle versioni in lingua inglese del DVD di Mulholland Drive.

Mulholland Drive, scheda film, recensione, David Lynch, Naomi Watts, Laura Harring, curiosità, spiegazione
Una scena di Mulholland Drive che ha come protagonista Laura Harring
Un periodo difficile per Naomi Watts

Naomi Watts subito dopo le riprese del film ha perso l’assicurazione sanitaria ed è stata sfrattata dall’appartamento nel quale viveva. Era pronta a smettere di recitare e a lasciare Los Angeles, ma l’amica Nicole Kidman la convinse a rimanere fino al rilascio del film.

Fortunatamente per lei questo film ha rappresentato la svolta della sua carriera, perché grazie alla sua interpretazione è riuscita a dimostrare le sue capacità ottenendo un forte consenso dalla critica.

Mulholland Drive, scheda film, recensione, David Lynch, Naomi Watts, Laura Harring, curiosità, trama
Una scena di Mulholland Drive che ha come protagoniste Naomi Watts e Laura Harring
I luoghi di Mulholland Drive
  • Il Club Silencio ovviamente non esiste, ma l’ambientazione dove si sono tenute le riprese sono al Tower Theater di Los Angeles. Nel 2011 David Lynch ha annunciato l’apertura di un locale a Parigi, chiamato il “Silencio“, ispirato nel nome e negli arredi all’omonimo locale.
  • Winkie, il diner dove i due uomini si incontrano prima che compaia l’uomo nero, ed in cui Diane incarica il killer di uccidere Rita, è in realtà un vecchio Denny’s, una celebre catena di diner in America. Oggi il locale si chiama Caesar’s.
  • Il locale dove il killer biondo tenta di avere delle informazioni da due persone è Pink’s, il posto più famoso di Los Angeles dove mangiare degli hot dog.
  • Mulholland Drive deve il suo titolo a una famosa strada panoramica di Los Angeles che costeggia il crinale delle Santa Monica Mountains e delle Hollywood Hills. La Mulholland Drive è apparsa anche nel film Strade perdute di David Lynch, dove è la strada che Mr. Eddy percorre per un giro con Pete Dayton.
Mulholland Drive, scheda film, recensione, David Lynch, Naomi Watts, Laura Harring, curiosità, trama
Una scena di Mulholland Drive che ha come protagoniste Naomi Watts e Laura Harring
La premonizione di Laura Harring

Quando David Lynch le disse che la ABC non aveva approvato la serie, lei continuava ad essere convinta del successo del successo. Lei ha così ricordato quell’episodio:

Continuavo a sognare che Mulholland Drive diventasse un film. E continuavo a dire a Lynch di avere dei presagi: vedevo il noma Rita dappertutto, e vedevo ‘Mulholland’ dappertutto e dissi: ‘Sai, ho proprio la sensazione che questa cosa andrà avanti.

Mulholland Drive, scheda film, recensione, David Lynch, Naomi Watts, Laura Harring, curiosità
Una scena di Mulholland Drive che ha come protagonista Laura Harring
La scena della masturbazione

Naomi Watts ha trovato la scena della masturbazione la più difficile da interpretare. Per farla sentire più a suo agio durante le riprese, David Lynch ha utilizzato una piccola tenda per coprirle il volto in modo che non potesse vedere il resto del cast e della troupe.

Inoltre David Lynch l’ha diretta e guidata per tutta la scena, ma si è rifiutato di stoppare, anche quando lei si sentiva più in difficoltà. Voleva rendere la scena più reale e cruda possibile.

Mulholland Drive, scheda film, recensione, David Lynch, Naomi Watts, Laura Harring, curiosità
Una scena di Mulholland Drive che ha come protagonista Naomi Watts
Il doppio

L’idea del doppio, della donna bionda e della donna mora, è un chiaro riferimento ad Alfred Hitchcock e a La donna che visse due volte. E’ anche una tematica ricorrente nel cinema di David Lynch, basti pensare alle due pellicole Strade perdute e Inland Empire.

Mulholland Drive, scheda film, recensione, David Lynch, Naomi Watts, Laura Harring, colonna sonora
Una scena di Mulholland Drive che ha come protagonista Laura Harring
Una dedica a Jennifer Syme

Mulholland Drive è dedicato a Jennifer Syme, attrice californiana che ha recitato in Strade perdute. Jennifer Syme, fidanzata per un periodo con Keanu Reeves, morì in un incidente stradale a soli 28 anni nel 2001.

Mulholland Drive, scheda film, recensione, David Lynch, Naomi Watts, Laura Harring, soundtrack
Una scena di Mulholland Drive che ha come protagonista Naomi Watts
Le versioni in DVD

Il regista David Lynch chiese espressamente che nel formato dvd il film non fosse diviso in capitoli. Questo perché era convinto che così le persone avrebbero visto il film all’inizio alla fine. Vedere il film a spezzoni avrebbe rovinato eccessivamente la visione.

Mulholland Drive, scheda film, recensione, David Lynch, Naomi Watts, Laura Harring, curiosità
Una scena di Mulholland Drive che ha come protagonista Laura Harring
La targa 2GAT123

La limousine sulla quale viaggia Laura Harring è targata “2GAT123”, come quella apparsa in altri film come:

  • Beverly Hills Cop II – Un piedipiatti a Beverly Hills
  • Pazzi a Beverly Hills
  • Traffic
  • Un sogno per domani,
  • Crazy/Beautiful
  • S.W.A.T..

La stessa targa e apparsa in serie tv come Beverly Hills 90210, 90210, Chuck e Lost.

Mulholland Drive, scheda film, recensione, David Lynch, Naomi Watts, Laura Harring, curiosità
Una scena di Mulholland Drive che ha come protagonista Naomi Watts
Home and Away

Melissa George che interpreta l’attrice Camilla Rhodes nel sogno e Lisa Lackey, che veste i panni dell’attrice che fa l’audizione come cantante, hanno entrambe recitato nella soap opera australiana Home and Away. Anche Naomi Watts è apparsa in quella soap opera.

Mulholland Drive, scheda film, recensione, David Lynch, Naomi Watts, Laura Harring, curiosità, trama
Una scena di Mulholland Drive che ha come protagonista Laura Harring
Altre curiosità su Mulholland Drive
  • I Cahiers du cinéma lo hanno prima eletto miglior film del 2001, poi miglior film della decade 2000-2010.
  • Il personaggio di Laura Harring decide di chiamarsi Rita, dopo aver visto appeso su una parete il poster di Gilda, diretto nel 1946 da Charles Vidor. Si tratta del film e del ruolo più celebre di Rita Hayworth.
  • Il ballo che si vede all’inizio del film è il Jitterbug, una specie di swing.
  • La cantante che canta nel Club Silencio è la sudamericana Rebekah Del Rio, che interpreta una cover di “Crying (Llorando)” di Roy Orbison.
  • Secondo un sondaggio condotto da 100 critici cinematografici europei, la scena d’amore tra le due protagoniste è la terza migliore scena erotica.
  • Il Cowboy nella scena nel recinto non ha le sopracciglia per dare al personaggio un aspetto un po’ più inquietante.
  • La scena in cui Adam Kesher rompe il parabrezza della macchina dei produttori con una mazza da golf è una citazione di Jack Nicholson. Lui infatti nel 1994 aveva fatto lo stesso.
  • Naomi Watts in Mulholland Drive interpreta un personaggio che sostiene di essere di Deep River nell’Ontario. Deep River è anche il nome degli appartamenti che ci sono in Velluto Blu, precedente film di Lynch.
Mulholland Drive, scheda film, recensione, David Lynch, Naomi Watts, Laura Harring, curiosità, mistero, spiegazione
Una scena di Mulholland Drive che ha come protagonista Naomi Watts
Colonna sonora di Mulholland Drive

Angelo Badalamenti / Jitterbug

Angelo Badalamenti / Mulholland drive

Angelo Badalamenti / Rita walks/sunset boulevard/aunt ruth

Angelo Badalamenti & David Lynch / Diner

Angelo Badalamenti / Mr. Roque/Betty’s theme

Dave cavanaugh / The beast

Willie dixon / Bring it on home

Oscar Hammerstein II & Jerome Kern / I’ve told every little star

Angelo Badalamenti & David Lynch / Dwarfland/Love theme

Angelo Badalamenti & David Lynch / Silencio

Roy Orbison & Joe Melson / Llorando (Crying)

David Lynch & John Neff / Pretty 50s

David Lynch & John Neff / Go get some

Angelo Badalamenti / Diane and Camilla

Angelo Badalamenti / Dinner party pool music

David Lynch & John Neff / Mountains Falling

Angelo Badalamenti / Mulholland drive/Love theme

Sixteen Reasons” di Connie Stevens non è compresa nella colonna sonora ufficiale, che vedete sopra.

I trailer di Mulholland Drive

Streaming del trailer in italiano: Mulholland Drive (2001) – Trailer ITALIANO – YouTube

Trailer in lingua originale: MULHOLLAND DRIVE – Official Trailer – From David Lynch and starring Naomi Watts – YouTube

Altre informazioni su Mulholland Drive di David Lynch presenti sul blog

Citazioni e dialoghi: Mulholland Drive frasi e citazioni

Colonna sonora: la trovate in questo articolo

Interpretazione del film: Spiegazione di Mulholland Drive

Curiosità: trovate molte curiosità di in questo articolo, non ho ancora scritto qualcosa dedicato solo a questo tema

Errori: non ancora presente


Siete fan di David Lynch? Avete visto questa pellicola e avete capito tutta la trama? Dite la vostra opinione scrivendolo nei commenti sotto l’articolo.

Se vi è piaciuto l’articolo su Mulholland Drive potete condividerlo sui canali social. Trovate questa e altre recensioni nella sezione del blog non son solo film: RECENSIONI

 Luca Miglietta

Pubblicato da Luca Miglietta

Luca Miglietta, classe 1988, nato a Torino, appassionato di cinema e di tutto il mondo che lo circonda. Cresciuto fin da piccolo con la passione per il grande schermo guardando saghe come Ritorno al Futuro, Star Wars ed Indiana Jones. Difficile dire quale sia il mio film preferito in assoluto, perché generalmente non mi affeziono a un singolo film a parte quelli sopracitati che sono legati alla mia infanzia. Se dovessi però dirne qualcuno penserei a: Blade Runner, Terninator o Apocalypse Now. Non amo solamente il cinema, ma anche la letteratura e la fotografia.

Link Utili
Contatti blog Chi sono Note legali

Informazioni utili

----- Telegram: Canale su Telegram su cui trovare gli aggiornamenti del blog -----

----- WhatsApp: Canale e gruppo WhatsApp su cui trovare gli aggiornamenti del blog ----

Ecco invece gli account Instagram, Twitter e Facebook dove seguire le ultime notizie sul cinema, le serie Tv, la musica ed i videogiochi. Inoltre troverete tutti gli aggiornamenti del blog e gli ultimi articoli sulle curiosità collegate a film e serie ed approfondimenti su interessanti argomenti. Ovviamente non mancherà uno sguardo alle ultime uscite nelle sale cinematografiche e sulle piattaforme streaming Amazon Prime Video, Netflix, Disney+ e Now TV.

Avvertenze

Non son solo film non è una testata giornalistica registrata, ma un blog indipendente sul mondo del cinema, delle serie tv, della musica e dellintrattenimento in generale. E’ vietata la pubblicazione e la redistribuzione dei contenuti presenti sul blog non son solo film non autorizzata espressamente dall’autore. Copyright © 2012 - 2021 non son solo film a cura di Luca Miglietta.
Non mi resta che augurarvi una buona navigazione e permanenza sul sito non son solo film ed ovviamente una buona lettura!