Scena di nudo di Rosario Dawson in Trance (2013)

Scena di nudo di Rosario Dawson in Trance (2013)

Scena di nudo di Rosario Dawson in Trance

Una sequenza bollente nella pellicola del 2013 di Danny Boyle

Scena di nudo Rosario Dawson in Trance, 2013, Danny Boyle, Rosario Dawson, Elizabeth
Una scena di In trance che ha come protagonista Rosario Dawson
Sei qui: Home » Scena di nudo di Rosario Dawson in Trance (2013)

Avete mai visto la scena di nudo frontale di Rosario Dawson in Trance? In trance è una pellicola britannica del 2013 diretta da Danny Boyle. Il film ha tra i protagonisti oltre a Rosario Dawson anche James McAvoy e Vincent Cassel. Nel corso della sua lunga carriera Rosario Dawson si è spogliata più volta davanti alla macchina da presa per i suoi registi. Pensate a film come Alexander di Oliver Stone, dove l’attrice è completamente nuda o le scene di He Got Game di Spike Lee in cui Rosario Dawson è senza veli.

Rosario Dawson veste inoltre un costume piuttosto sexy in Sin City di Robert Rodriguez. La scena di nudo Rosario Dawson in Trance è però sicuramente la più famosa ed apprezzata dai suoi fan. Perché è diversa dalle altre? La scena di nudo frontale di Rosario Dawson in Trance è particolare perché la sequenza dura quasi un minuto. Lei è in piedi e si vede perfettamente a fuoco in tutta la sua statuaria bellezza. E’ semplicemente meravigliosa. Il tuo personaggio nella sequenza dice: “so quello che vuoi”, poi va in bagno e ne esce nuda

Scena di nudo di Rosario Dawson in Trance è molto famosa

In una intervista a Collider del 2013, durante la promozione di In Trance, il giornalista aveva chiesto a Rosario Dawson cosa pensasse dell’apparire completamente nuda davanti alla cinepresa. Lei ha spiegato:

Quello che provo riguardo alla nudità è che siamo tutti nudi sotto i vestiti. Sto immaginandoti tutto nudo proprio ora. Ho pensato che fosse davvero interessante. Non ho fatto molte scene di nudo nei film, ma questa scena mi ricordava quella di Alexander. Non era una scena di sesso o una scena d’amore.. Era una lotta per una dinamica di potere. C’era qualcosa che in brevissimo tempo ha rivelato molto su questi due personaggi, la loro dinamica e cosa sarebbe successo dopo, ed è stato fantastico.

Ricordo che originariamente non era scritta in quel modo, ma l’abbiamo sviluppato così. Qualcuno mi ha chiesto “se dovessi descrivere questa scena a un cieco, come la descriverei?” Si tratta di qualcuno che contro ogni previsione sta cercando di far accadere qualcosa. Sta cercando di fargli recuperare questo ricordo.

La scena di nudo Rosario Dawson in Trance per l’attrice è fondamentale per la pellicola

L’attrice nell’intervista a Collider ha poi proseguito:

È la cosa più intima che lei ha fatto per portarlo al di là del suo spazio più personale e profondo nei suoi ricordi. È un posto pericoloso quello in cui lo sta portando. Non sai se questo significa che fanno sesso. Tutta quella roba è suggestione ipnotica. Non sai davvero cosa sta succedendo in tutto ciò, ma è un fattore scatenante. È un pezzo di un puzzle e per me aveva molto senso.

Ho pensato che fosse pericoloso e rischioso per lei. Lo sembrava meno per me. Sembrava molto di più come se fosse una parte enorme di lei dove si sarebbe rivelata alla storia. Pareva molto intelligente, il che era in armonia con tutto il resto che lei aveva fatto. Se fosse sembrato troppo sexy, penso sarebbe stato terribile. Ma non era quel tipo di scena. È stato molto intelligente e calcolato.

James McAvoy ha dato un supporto all’attrice durante le riprese

Sembra inoltre che James McAvoy abbia cercato in tutti i modi di farla sentire il più possibile a suo agio durante la scena. Rosario Dawson ha rivelato quanto le è stato d’aiuto l’attore in una intervista a Elle Magazine.

Una scena di sesso cambia sempre la posta in gioco. James è sposato e voleva essere molto chiaro che non mi stava oggettivando o intendeva fare qualcosa di strano. Eccomi qui a camminare nuda, e lui mi guarda la spalla, cioè, mi sta molto chiaramente guardando la spalla.

Una scena che tutti ricordano

Si era di nuovo parlato della scena di nudo Rosario Dawson in Trance in un’altra occasione, quando l’attrice era tornata sull’argomento al Tonight Show. Anche in questo caso l’attrice aveva partecipato al programma per la promozione del film. Rosario Dawson rivelò che la cosa più difficile nel fare la scena del nudo frontale è stata quella di farsi rimuovere tutti i suoi peli pubici.

Ancora oggi il film non viene ricordato tanto per la sua trama, quanto per una scena che molti di voi probabilmente conoscono. La scena di nudo Rosario Dawson in Trance è forse l’unica parte della pellicola che ricordano bene. Scherzi a parte è comunque una bella pellicola, diretta da una bravo regista. Voi vi ricordate la scena di nudo Rosario Dawson in Trance, vero?

Infine vi ricordo che, per rimanere sempre aggiornati sulle ultime notizie riguardanti film, serie TV, musica e cartoni animati, potete seguire il blog sui social. Non sono solo film ha un canale Telegram e pagine su Facebook, Instagram e Twitter.

Vi è piaciuto questo articolo sulla scena di nudo di Rosario Dawson in Trance? Trovate articoli simili nella sezione del blog non son solo film dedicata alle curiosità.

Luca Miglietta

Buono regalo Amazon – sponsorizzato

Pubblicato da Luca Miglietta

Luca Miglietta, classe 1988, nato a Torino, appassionato di cinema e di tutto il mondo che lo circonda. Cresciuto fin da piccolo con la passione per il grande schermo guardando saghe come Ritorno al Futuro, Star Wars ed Indiana Jones. Difficile dire quale sia il mio film preferito in assoluto, perché generalmente non mi affeziono a un singolo film a parte quelli sopracitati che sono legati alla mia infanzia. Se dovessi però dirne qualcuno penserei a: Blade Runner, Terminator o Apocalypse Now. Non amo solamente il cinema, ma anche la letteratura e la fotografia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.