La strana allergia di Steve Easton e i Simpson

La strana allergia di Steve Easton e i Simpson

La strana allergia di Steve Easton

Una situazione che ricorda il pennarello nel naso di Homer Simpson

La strana allergia di Steve Easton e i Simpson, Homer Simpson, capelli, specchio
I Simpson, Homer Simpson
Sei qui: Home » La strana allergia di Steve Easton e i Simpson

Oggi vi parlerò della strana allergia di Steve Easton. Steve Easton, un uomo di 51 anni residente a Camberley, nel Surrey, aveva sofferto per molti anni di una strana allergia. L’allergia lo portava ad avere sempre il naso chiuso e ripetuti mal di testa. La cosa lo infastidiva moltissimo. Un giorno l’uomo ha starnutito e ha iniziato finalmente a respirare liberamente. Si sentì improvvisamente meglio. Questo era accaduto perché aveva espulso una parte di una freccetta giocattolo che gli era rimasta infilata in una narice per più di 40 anni.

Easton ha raccontato ai suoi genitori di aver espulso l’oggetto e loro gli hanno raccontato un episodio di quando lui aveva sette anni. La madre e il padre lo avevano portato in ospedale, perché pensavano che avesse inalato un pezzo di una freccetta con ventosa. I genitori avevano trovato il figlio che giocava con la sua pistola a freccette in casa e avevano notato che una delle punte di gomma mancava.

I medici all’ospedale però lo avevano controllato e non avevano trovando nulla. Hanno così pensato ad un errore dei genitori. Fortunatamente l’oggetto nonostante sia rimasto per lungo tempo nella cavità nasale di Steve non gli ha causato gravi problemi di salute, raffreddore a parte. La strana allergia di Steve Easton non vi ricorda la puntata dei Simpson in cui Homer si infila un pennarello nel naso?

Il caso della strana allergia di Steve Easton

La strana allergia di Steve Easton vi ricorderà sicuramente quanto accade nella nona puntata della dodicesima stagione dei Simpson. L’episodio in questione si intitola “HOMR“. Nella puntata Homer Simpson per pagare alcuni debiti si fa assumere come cavia umana per alcuni esperimenti scientifici. Durante gli esperimenti scopre che la causa della sua scarsa intelligenza è un pennarello che lui si era infilato nel naso quando era bambino.

Questo pennarello lo rende stupido perché gli tocca il cervello. I dottori gli rimuovono il pennarello e Homer diventa una persona molto intelligente e sensibile. La sua nuova personalità lo rende una persona in perfetta sintonia con la figlia Lisa. Homer però, a causa della sua intelligenza, diventa però infelice e decide di sottoporsi a un nuovo intervento per reinserire il pennarello e tornare stupido. Il pennarello glielo reinserisce direttamente il suo amico Boe Szyslak.

Il Dottor Hibert, il medico di Homer non aveva mai notato il pennarello nelle radiografie perché ci teneva sempre il pollice davanti. La strana allergia di Steve Easton ricorda proprio la puntata dei Simpson. Ovviamente Steve non diventa stupido come Homer, ma ha comunque un oggetto estraneo nel naso che gli crea dei problemi. Un qualcosa che rimane per anni nel naso e si scopre della sua esistenza solo molto tempo dopo. Tantissime sono le somiglianze!

Altre curiosità sulle balene ed I Simpson

Non trovate curiosa la strana allergia di Steve Easton? Non vi sembra una situazione simile alla puntata dei Simpson? Dopo aver letto della strana allergia di Steve Easton, potete leggere anche questi interessanti pezzi sulla popolare serie tv:

Infine vi ricordo che, per rimanere sempre aggiornati sulle ultime notizie riguardanti film, serie TV, musica e cartoni animati, potete seguire il blog sui social. Non sono solo film ha un canale Telegram e pagine su Facebook, Instagram e Twitter.

Vi è piaciuto questo articolo sulla strana allergia di Steve Easton? Trovate articoli simili nella sezione del blog non son solo film dedicata alle curiosità.

Luca Miglietta

Maglietta – sponsorizzato

Pubblicato da Luca Miglietta

Luca Miglietta, classe 1988, nato a Torino, appassionato di cinema e di tutto il mondo che lo circonda. Cresciuto fin da piccolo con la passione per il grande schermo guardando saghe come Ritorno al Futuro, Star Wars ed Indiana Jones. Difficile dire quale sia il mio film preferito in assoluto, perché generalmente non mi affeziono a un singolo film a parte quelli sopracitati che sono legati alla mia infanzia. Se dovessi però dirne qualcuno penserei a: Blade Runner, Terminator o Apocalypse Now. Non amo solamente il cinema, ma anche la letteratura e la fotografia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.