Crea sito

Tre membri della troupe di Scream 5 positivi al Covid-19

Tre membri della troupe di Scream 5 positivi al Covid-19

Al momento però sembra che la produzione non si fermerà, le riprese proseguiranno senza interruzioni

Tre membri della troupe di Scream 5 positivi al Covid-19
Una scena di Scream, uscito nel 1996

Tre membri della troupe di Scream 5 positivi al Covid-19. La produzione del film non dovrebbe subire ritardi alle riprese, nonostante tre membri della troupe siano stati trovati positivi al coronavirus. La produzione oggi è nella consueta pausa del fine settimana e il lavoro sul set dovrebbe riprendere regolarmente lunedì prossimo.

Si pensa di non interrompere la produzione perché le persone trovate positive non fanno parte né del cast principale impegnato nelle riprese di Scream 5, né della troupe che dovrebbe occuparsi del ciak. Nessuna preoccupazione per attori, regista, assistenti alla regia e direttore della fotografia, i positivi non sono entrati in contatto con loro.

Le riprese non dovranno quindi fermarsi per quattordici giorni come accaduto invece recentemente a The Batman dopo la positività di Robert Pattinson. La troupe, come previsto dai protocolli di sicurezza contro il Covid-19, è divisa in gruppi che non possono interagire tra di loroa. Si cerca di mantenere il più possibile il distanziamento sociale previsto dalle linee guida.

Ieri è scoppiata la polemica legata al possibile mancato rispetto dei protocolli di sicurezza contro il Covid-19 sul set di Songbird. Ne ho parlato in questo articolo: “Songbird accusato di non aver seguito i protocolli anti coronavirus“.

Tre membri della troupe di Scream 5 positivi al Covid-19, appena conosciuta la propria positività si son messi subito in quarantena.

Le tre persone trovate positive al Covid-19 si sono messe immediatamente in quarantena e nei prossimi giorni verranno sottoposte a ulteriori esami. Naturalmente verranno effettuati test a tutti gli altri membri della crew per verificare se c’è stata un trasmissione del virus. Sul set di Scream 5 si effettuano regolarmente test per verificare lo stato di salute degli attori e delle persone che ruotano intorno al set.

Il quinto film di una delle saghe cinematografiche più famose, amate e di successo, torna a ventiquattro anni di distanza dal debutto di Scream.

I fan della serie sono un po’ preoccupati dall’idea di vedere un nuovo episodio della saga senza Wes Craven. David Arquette però ha dichiarato che spera che il nuovo film sia all’altezza dei film precedenti.

Ho parlato con i registi ed erano grandi fan di Wes. È stato un’enorme ispirazione per loro per tutta la loro carriera. Quindi hanno a cuore la cosa, vogliono fare qualcosa di cui essere orgoglioso.

Quando uscirà Scream 5? Bisognerà aspettare un po’

Il nuovo capitolo della saga di Scream arriverà nei cinema americani il 14 gennaio 2022, pandemia di coronavirus permettendo che potrebbe causare ulteriori ritardi. Nel cast di Scream 5 troviamo Courteney Cox, David Arquette, Neve Campbell, Marley Shelton, Jack Quaid, Jenna Ortega, Dylan Minnette, Mason Gooding e Mikey Madison. Si occuperanno della regia invece Matt Bettinelli-Olpin e Tyler Gillett. Tra i produttori ci sono Kevin Williamson e Chad Villella che, insieme ai due registi, forma il collettivo conosciuto con il nome Radio Silence.

Infine vi ricordo che, per rimanere sempre aggiornati sulle ultime notizie, potete seguire il blog sui canali Facebook, Instagram e Twitter. Se vi è piaciuto l’articolo “Tre membri della troupe di Scream 5 positivi al Covid-19” lasciate un commento o condividetelo. Continuate a seguire gli aggiornamenti su come procedono le riprese di Scream 5.

Luca Miglietta