Crea sito

Il vero nome dell’Inserviente di Scrubs

Il vero nome dell’Inserviente di Scrubs

Come si chiama questo fantastico personaggio di Scrubs? Un personaggio che aveva un’alchimia fantastica con JD e aveva dato alla serie una marcia in più

Il vero nome dell’Inserviente di Scrubs, Una scena di Scrubs, che ha come protagonisti Neil Flynn e Zach Braff
Una scena di Scrubs, che ha come protagonista Neil Flynn nei panni dell’inserviente
Sei qui: Home » Il vero nome dell’Inserviente di Scrubs

Il vero nome dell’Inserviente di Scrubs. L’Inserviente è il principale nemico di JD nella serie tv Scrubs, è il suo tomento, in ogni occasione tenta di maltrattarlo o mettergli i bastoni fra le ruote. L’alchimia tra i due personaggi è ottima ed è una delle trovate geniali degli sceneggiatori di Scrubs. L’Inserviente è ossessionato da JD, è stato creato per essere l’antagonista naturale del medico durante la fortunata serie tv. La sua cattiveria è totalmente infondata nei confronti del medico e la scusa della monetina caduta inavvertitamente dalle tasche di JD che aveva bloccato la porta è forse poco per dar vita ad una faida così lunga.

Nell’idea iniziale degli sceneggiatori di Scrubs l’inserviente non doveva avere alcun nome perché era stato pensato come allucinazione del protagonista JD. Dalla seconda stagione in poi però l’Inserviente venne inserito a pieno titolo nel cast essendo un personaggio che funzionava e quindi l’idea dell’allucinazione tramontò. Da quel momento Neil Flynn fa parte dei credits con l’appellativo dell’”Inserviente

Così tutti gli altri personaggi di Scrubs lo chiamarono semplicemente col nome del suo stesso lavoro. Tutti i personaggi dello show avevano un nome tranne lui.

Il vero nome dell’Inserviente di Scrubs, Una scena di Scrubs, che ha come protagonisti Neil Flynn e Zach Braff
Una scena di Scrubs, che ha come protagonisti Neil Flynn e Zach Braff

Il vero nome dell’Inserviente di Scrubs, tutti i nomi che ha avuto il personaggio

Questo non vuol dire che il personaggio venga costantemente chiamato solo “inserviente”, ad esempio in una delle fantasie di JD assume le sembianze del Dottor Jan Itòr. Questo in realtà è un nome derivato dal termine inglese Janitor, che nella lingua di sua maestà significa appunto inserviente.

Nell’episodio 8 della terza stagione My Friend the Doctor (La mia amica medico) l’Inserviente assunse il nome di Neil Flynn lo stesso attore che lo interpretava. Nella puntata di Scrubs in questione quando JD tenta di scoprire l’identità dell’Inserviente, si accorge che è stato membro del cast de Il Fuggitivo. Questo identifica il nome dell’attore Neil Flynn come l’identità dell’Inserviente stesso.

Una scena di Scrubs, che ha come protagonisti Sarah Chalke e Zach Braff
Una scena di Scrubs, che ha come protagonisti Sarah Chalke e Zach Braff
L’inserviente dice il vero nome nell’ottava stagione di Scrubs?

Nell’ultimo episodio dell’ottava stagione intitolato My Finale (Il mio finale), Bill Lawrence e Neil Flynn decisero di rimescolare le carte. JD sta salutandolo quando si rende conto di non conoscere il nome dell’Inserviente e lui gli fa notare di non averglielo mai chiesto. L’Inserviente così gli dice di chiamarsi Glen Matthews. Appena JD abbandona la scena però un impiegato di passaggio saluta l‘Inserviente col nome di Tommy. Questo crea di nuovo nuovi sospetti e mistero sull’identità dell’inserviente.

Se vi è piaciuto l’articolo su Il vero nome dell’Inserviente di Scrubs potete condividerlo sui canali social. Trovate le notizie principali sul cinema nella sezione del blog: NEWS. Infine vi ricordo che, per rimanere sempre aggiornati sulle ultime notizie, potete seguire il blog sui canali Facebook, Instagram e Twitter.

Luca Miglietta

Non son solo film non è una testata giornalistica registrata, ma un blog indipendente sul mondo del cinema, delle serie tv, della musica e dell’intrattenimento in generale. E’ vietata la pubblicazione e la redistribuzione dei contenuti presenti sul blog non son solo film non autorizzata espressamente dall’autore. Copyright © 2012 - 2021 non son solo film a cura di Luca Miglietta. Buona lettura e permanenza sul sito.