K-19 di Kathryn Bigelow, scheda film

K-19 di Kathryn Bigelow, scheda film

K-19 di Kathryn Bigelow

Un film del 2002 che ha come attori Harrison Ford, Ingvar Eggert Sigurðsson, Liam Neeson, Peter Sarsgaard

K-19 di Kathryn Bigelow, scheda film, recensione, Harrison Ford, Liam Neeson, recensione
Una scena del film che ha come protagonisti Harrison Ford e Liam Neeson
Sei qui: Home » K-19 di Kathryn Bigelow, scheda film

Nel 1961, il nuovo sottomarino sovietico K-19 parte per un’esercitazione nel Nord Atlantico, per dimostrare agli americani la potenza nucleare dell’Unione Sovietica. Il sottomarino non è pronto per il mare ma la missione deve essere compiuta da ogni costo. Il timone viene affidato ad Alexei Vostrikov, un comandante inviato da Mosca che sostituisce Mikhail Polenin il precedente.

Quando il sottomarino arriva nei pressi di una base della NATO nell’Oceano Atlantico avviene un incidente al reattore che rischia di far esplodere il K-19. La situazione è critica: le conseguenze della possibile esplosione del K-19 in un’area così delicata potrebbero scatenare un confitto mondiale tra USA e URSS.

K-19 di Kathryn Bigelow, scheda film, recensione, Harrison Ford, Liam Neeson, curiosità, recensione
Una scena di K-19 che ha come protagonisti Harrison Ford e Liam Neeson

K-19 si ispira ad un fatto realmente accaduto

Kathryn Bigelow nel 2002 dirige il film indipendente K-19, che ispira a fatti realmente accaduti durante la guerra fredda. Parla di quanto accaduto al sottomarino nucleare russo K-19, varato nel 1959. Si trattava del primo sottomarino sovietico che aveva in dotazione missili nucleari balistici.

L’incidente del K-19 venne coperto dal segreto militare e tenuto nascosto all’opinione pubblica fino alla caduta del Muro di Berlino del 1989. Le autorità sovietiche volevano nascondere al mondo e ai cittadini dell’URSS questo passo falso.

Gli attori

La sempre ottima Kathryn Bigelow confeziona un ottimo e può contare su due ottimi attori come Harrison Ford e Liam Neeson. Neeson e Ford, che interpretano rispettivamente Mikhail Polenin e Alexei Vostrikov, cioè l’ex comandante e il suo sostituto, riescono abilmente a far trasparire la tensione che si crea tra i due personaggi.

K-19 di Kathryn Bigelow, scheda film, recensione, Harrison Ford, Liam Neeson, frasi, citazioni e dialoghi
Una scena del film che ha come protagonisti Harrison Ford e Liam Neeson
Perché vedere K-19?

K-19 è un film che racconta come grazie all’eroismo del comandante e di tutto l’equipaggio del sommergibile sovietico, si evita un pericolosissimo conflitto nucleare tra gli USA e l’URSS, le due superpotenze dell’epoca.

Il film è ambientato quasi totalmente all’interno del sottomarino, non lo sono solo alcune scene in terra russa e alcune in mare all’esterno del K-19. Un film intenso fino alla fine, 138 minuti ben spesi, da vedere.

K-19 di Kathryn Bigelow, scheda film, recensione, Harrison Ford, Liam Neeson, curiosità
Una scena del film che ha come protagonista Liam Neeson
Dati tecnici del film

Titolo originale: K-19: The Widowmaker

Lingua originale: inglese

Paese di produzione: Inghilterra, USA, Germania

Anno: 2002

Durata: 138 min

Genere: drammatico, storico

Regia: Kathryn Bigelow

Attori: Harrison Ford, Ingvar Eggert Sigurðsson, Liam Neeson, Peter Sarsgaard, George Anton, Shaun Benson, Christian Camargo, Steve Cumyn, Svetlana Efremova, Steve Nicolson, Sam Redford, Joss Ackland

Soggetto: Louis Nowra

Sceneggiatura: Christopher Kyle

Produttore: Kathryn Bigelow

Fotografia: Jeff Cronenweth

Montaggio: Walter Murch

Musiche: Klaus Badelt

K-19 di Kathryn Bigelow, scheda film, recensione, Harrison Ford, Liam Neeson, curiosità
Una scena del film che ha come protagonista Harrison Ford
Curiosità su K-19
  • A causa del progetto K-19 morirono in totale 27 persone: 10 persone durante la costruzione del sottomarino, 5 persone a causa di un incendio di cui si parla nel film, 6 persone per via delle radiazioni assorbite all’interno della camera del reattore ed infine 6 persone a causa delle radiazioni assorbite dopo la loro propagazione all’interno del resto del sottomarino.
  • Il film è stato presentato nel 2002 fuori concorso alla 59ma Mostra del cinema di Venezia.
  • Nella realtà al comando del del K-19 c’era il capitano Nikolai Zatayev, mentre il comandante in seconda era Mikhail Polenin.
  • Il soprannome “the widowmaker” viene utilizzato solo nel film, perché in realtà il K-19 dopo il suo incidente nel luglio 1961, venne chiamato “Hiroshima”.
  • Il film è uscito in Italia il 15 Novembre 2002, negli Stati Uniti d’America il 19 Luglio 2002. Le riprese della pellicola si sono svolte invece nel periodo tra 19 Febbraio 2001 e il 29 Giugno 2001 in Canada, Inghilterra e Russia.
K-19 di Kathryn Bigelow, scheda film, recensione, Harrison Ford, Liam Neeson, recensione, trama
Una scena del film che ha come protagonisti Harrison Ford e Liam Neeson
Frasi tratte da K-19

In onore del loro coraggio ho chiesto il titolo di “eroi dell’Unione Sovietica”. Ma mi è stato negato, perché non eravamo in guerra, perché si è trattato di un semplice incidente. Per questo non hanno meritato il titolo di eroi. Ma hanno valore gli onori dati da certe persone? Questi uomini si sono sacrificati, non per una medaglia, ma perché quando è giunto il momento, era il loro dovere, non verso la Marina, né verso lo Stato, ma verso di noi, i loro compagni.

Alexei Vostrikov

Nella storia della Marina Sovietica nessun marinaio è mai salito su un sottomarino come il K-19. E’ il migliore del mondo. Voi avete l’onore di esserne l’equipaggio. Io ho avuto l’onore di esserne il comandante. Senza di me voi non siete niente. Senza di voi io non sono niente. Ci si aspetta molto da noi e noi non falliremo.

Alexei Vostrikov

Sapete come chiamano questo battello gli uomini? La fabbrica di vedove. Cinque morti per le esalazioni mentre sigillavano i serbatoi. Quattro durante la costruzione e ora il dottore. Dieci morti… e non abbiamo nemmeno lasciato il molo.

Mikhail Polenin

L’equipaggio è una famiglia e il comandante è il padre.

Mikhail Polenin
I Trailer di K-19

Trailer in italiano del film: K-19 trailer ita – YouTube

Trailer in lingua originale della pellicola: K-19: The Widowmaker (2002) ORIGINAL TRAILER [HD 1080p] – YouTube

Altre informazioni su K-19 di Kathryn Bigelow presenti sul blog

Citazioni e dialoghi: non ancora presente sul blog un articolo apposito, ma ne trovate molte sopra

Colonna sonora: non ancora presente un articolo sul blog non son solo film

Curiosità: trovate molte curiosità di in questo articolo, non ho ancora scritto qualcosa dedicato solo a questo tema

Errori: non ancora presente


Avete già visto questa pellicola di Kathryn Bigelow? Vi è piaciuto questo film? Dite la vostra opinione scrivendolo nei commenti sotto l’articolo.

Se vi è piaciuto l’articolo su K-19 potete condividere il blog non son solo film sui canali social. Trovate le notizie principali sul cinema nella sezione del blog: NEWS.

Luca Miglietta

Pubblicato da Luca Miglietta

Luca Miglietta, classe 1988, nato a Torino, appassionato di cinema e di tutto il mondo che lo circonda. Cresciuto fin da piccolo con la passione per il grande schermo guardando saghe come Ritorno al Futuro, Star Wars ed Indiana Jones. Difficile dire quale sia il mio film preferito in assoluto, perché generalmente non mi affeziono a un singolo film a parte quelli sopracitati che sono legati alla mia infanzia. Se dovessi però dirne qualcuno penserei a: Blade Runner, Terninator o Apocalypse Now. Non amo solamente il cinema, ma anche la letteratura e la fotografia.

Link Utili
Contatti blog Chi sono Note legali

Informazioni utili

----- Telegram: Canale su Telegram su cui trovare gli aggiornamenti del blog -----

----- WhatsApp: Canale e gruppo WhatsApp su cui trovare gli aggiornamenti del blog ----

Ecco invece gli account Instagram, Twitter e Facebook dove seguire le ultime notizie sul cinema, le serie Tv, la musica ed i videogiochi. Inoltre troverete tutti gli aggiornamenti del blog e gli ultimi articoli sulle curiosità collegate a film e serie ed approfondimenti su interessanti argomenti. Ovviamente non mancherà uno sguardo alle ultime uscite nelle sale cinematografiche e sulle piattaforme streaming Amazon Prime Video, Netflix, Disney+ e Now TV.

Avvertenze

Non son solo film non è una testata giornalistica registrata, ma un blog indipendente sul mondo del cinema, delle serie tv, della musica e dellintrattenimento in generale. E’ vietata la pubblicazione e la redistribuzione dei contenuti presenti sul blog non son solo film non autorizzata espressamente dall’autore. Copyright © 2012 - 2021 non son solo film a cura di Luca Miglietta.
Non mi resta che augurarvi una buona navigazione e permanenza sul sito non son solo film ed ovviamente una buona lettura!