Crea sito

Pamela Anderson boccia Baywatch con Dwayne Johnson

Pamela Anderson boccia Baywatch con Dwayne Johnson e Zac Efron

La pellicola non è stata apprezzata neppure dai fan della serie anni Novanta, che l’hanno trovata deludente

Pamela Anderson boccia Baywatch con Dwayne Johnson
Pamela Anderson nei panni di C.J. Parker nella serie anni Novanta Baywatch

Pamela Anderson boccia Baywatch con Dwayne Johnson e Zac Efron. L’attrice, modella ed ex playmate di Playboy non ha apprezzato la pellicola, come ha dichiarato ai microfoni dell’ultimo episodio di Watch What Happens Live With Andy Cohen.

Pamela Anderson ha infatti dichiarato: “Non mi è piaciuto. Lasciamo che la cattiva TV rimanga in TV. Era questa la forza di Baywatch. Riproporre questo genere di serie al cinema vuol dire solo incasinare tutto.”

Per avvalorare la sua tesi, l’attrice che nella serie interpreta C.J. Parker, ha anche detto che, nonostante il budget messo a disposizione della produzione, il film non ha guadagnato molto al box office. Baywatch ha infatti incassato appena $177 milioni di dollari.

“$65m would make a good movie. We made our show for like $500,000 – you have the same explosions, the same sequences of water. That’s the fun part; being creative.”

– In italiano -“Con $65 milioni avremmo dovuto fare un buon film. Abbiamo realizzato la serie con soli 500mila dollari, c’erano le stesse esplosioni e le stesse sequenze nell’acqua. Il punto era questo, essere creativi.”

Pamela Anderson boccia Baywatch con Dwayne Johnson e Zac Efron, a qualche anno dall’uscita della pellicola nei cinema di tutto il mondo

Nonostante le apparizioni in un cameo di David Hasselhoff e Pamela Anderson, parte del cast della serie tv anni novanta, il film del 2017 non è stato apprezzato dal grande pubblico. Lo testimoniano anche i voti su IMDb, dove ottiene un 5,5 su 10 e su Rotten Tomatoes, dove il film raggiunge un Tomatometer del 17 % e Audience Score del 55 %.

Il produttore Beau Flynn aveva manifestato la volontà di fare un sequel con protagonisti Zac Efron, Dwayne Johnson e Alexandra Daddario, ma visto lo scarso successo al botteghino non se ne è più fatto nulla.

Pamela Anderson boccia Baywatch con Dwayne Johnson e Zac Efron 2017
Il cast della serie Baywatch

Paese di produzione: USA
Anno: 2017
Durata: 116 min / 121 min nella extended cut
Genere: azione, commedia
Regia: Seth Gordon
Fotografia: Eric Steelberg
Montaggio: Peter S. Elliot
Effetti speciali: Elia P. Popov
Musiche: Christopher Lennertz
Scenografia: Shepherd Frankel
Costumi: Dayna Pink
Trucco: Ellen Arden, Randi Owens Arroyo, Travis Pates

Attori:

Dwayne Johnson: Mitch Buchannon
Zac Efron: Matt Brody
Alexandra Daddario: Summer Quinn
Kelly Rohrbach: C. J. Parker
Ilfenesh Hadera: Stephanie Holden
Priyanka Chopra: Victoria Leeds
Jon Bass: Ronnie Greenbaum
Yahya Abdul-Mateen II: Garner Ellerbee
Rob Huebel: capitano Thorpe
Hannibal Buress: Dave
Jack Kesy: Leon
Amin Joseph: Frankie
Izabel Goulart: Amber
Charlotte McKinney: Julia

Luca Miglietta

4 Risposte a “Pamela Anderson boccia Baywatch con Dwayne Johnson”

  1. bomba sexy sicuramente ma non granachè come attrice, me la ricordo più per i caldendari e da giovane non solo io li compravo. mi spice che critichi altri colleghi attori che hanno prodotto comunque una bella pellicola, niente di eccezionale, ma vale comunque la pena. parlo anche da fan di the rock

  2. condivido le parole dell’attrice Pamela Anderson io guardavo Baywatch solo per lei, che molti criticavano nella recitazione, ma a me piaceva molto. era essenziale

  3. ha ragione pamela è un film per farsi due risate con la birra assieme agli amici, la serie era molto meglio, son cresciuto con il cast di baywatch

I commenti sono chiusi.

Non son solo film non è una testata giornalistica registrata, ma un blog indipendente sul mondo del cinema, delle serie tv, della musica e dell’intrattenimento in generale. E’ vietata la pubblicazione e la redistribuzione dei contenuti presenti sul blog non son solo film non autorizzata espressamente dall’autore. Copyright © 2012 - 2021 non son solo film a cura di Luca Miglietta. Buona lettura e permanenza sul sito.