Hard Boiled di John Woo, recensione

Hard Boiled di John Woo, recensione

Hard Boiled di John Woo

Un film d’azione che in tante scena lascia a bocca aperta lo spettatore

Hard Boiled, John Woo, recensione, Chow Yun-fat, Tony Leung Chiu-Wai
Una scena del film che ha come protagonista Chow Yun-fat
Sei qui: Home » Hard Boiled di John Woo, recensione

In Hard Boiled il sergente della polizia di Hong Kong Yuen, detto Tequila, sta indagando da tempo su un traffico d’armi. Un giorno però nell’ambito delle indagini, durante uno scontro a fuoco in una sala da the, uno dei trafficanti d’armi ferisce a morte Benny, suo collega e grande amico.

Per questo motivo per Tequila risolvere il caso diventa una questione personale. Dovrà tentare nell’impresa di sgominare un traffico illecito di armi, avvalendosi dell’aiuto di poche persone fidate, senza risparmiare piombo.

Hard Boiled, John Woo, recensione, Chow Yun-fat, Tony Leung Chiu-Wai, trama
Una scena del film che ha come protagonista Chow Yun-fat

Alcuni considerano Hard Boiled il più grande film d’animazione mai realizzato

Hard Boiled, del 1992, è l’ultimo film di produzione cinese che John Woo gira ad Hong Kong, prima del suo trasferimento ad Hollywood. La scena della sparatoria all’ospedale presente nel film contiene uno dei piani sequenza più lunghi mai girati per un film d’azione, di ben 2 minuti e 49 secondi. trovate la scena sotto.

Per chi non riuscisse a vedere l’anteprima del video su YouTube del lunghissimo piano sequenza del film lo trovate cliccando su questo link: Best Action Sequence Ever Filmed – HD – YouTube.

Hard Boiled, John Woo, recensione, Chow Yun-fat, Tony Leung Chiu-Wai, curiosità
Il cast

Il film può contare sulla buona interpretazione di Chow Yun-fat, attore feticcio di John Woo, che interpreta il duro sergente Tequila, disposto a sacrificare la propria vita pur di assicurare i criminali alla giustizia e che ama suonare il clarinetto. Tony Leung Chiu Wai, che si cala nel personaggio del doppiogiochista Alan e Anthony Wong Chau-sang nei panni del crudele boss Johnny Wong. Da segnalare tra gli attori la presenza di John Woo stesso che interpreta un barista e ex-poliziotto amico di Tequila.

Hard Boiled, John Woo, recensione, Chow Yun-fat, Tony Leung Chiu-Wai, citazioni
Una scena del film che ha come protagonista Chow Yun-fat
Perché vedere Hard Boiled?

Hard Boiled è esagerato, violento, a volte non molto realistico, ma non si può certo rimanere indifferenti davanti a questo film, considerato da alcuni il più bel film d’azione mai realizzato. Opinione forse un po’ esagerata, ma sicuramente le sparatorie, le esplosioni e le scene d’azione metterebbero in soggezione qualsiasi regista occidentale per la loro accuratezza e spettacolarità.

Hard Boiled presenta forse una trama non così originale, ma la sua realizzazione lascia davvero a bocca aperta lo spettatore. Da vedere assolutamente se amate i film d’azione.

Hard Boiled, John Woo, recensione, Chow Yun-fat, Tony Leung Chiu-Wai, dialoghi
Dati tecnici della pellicola di John Woo

Titolo originale: Lashou Shentan (La mano rovente del dio dei poliziotti)

Titolo inglese: Hard Boiled

Lingua originale: cantonese

Paese di produzione: Hong Kong

Anno: 1992

Durata: 128 min

Colore: colore

Audio: sonoro

Rapporto: 16:9

Genere: azione

Regia: John Woo

Hard Boiled, John Woo, recensione, Chow Yun-fat, Tony Leung Chiu-Wai, frasi
Una scena del film che ha come protagonista Chow Yun-fat

Attori: Chow Yun-fat, Tony Chiu Wai Leung, Teresa Mo, Philip Chan, Philip Kwok, Anthony Wong Chau-Sang, Hoi-Shan Kwan, Wei Tung, Bowie Lam, Meng Lo, Bobbie Au-Yeung, Shui Ting Ng, Kong Lau, Wai-Sun Lam, Benny Lam, Kenny Lam, Michael Dingo, Hoi-Shan Lai, John Woo

Soggetto: John Woo

Sceneggiatura: John Woo

Produttore: Terrence Chang, Linda Kuk

Musiche:  Michael Gibbs

Distribuito da: Golden Princess Film Production Limited (Hong Kong)

Data di uscita: 16 Aprile 1992 (Hong Kong)

Budget: US $4,500,000

Box office: HK $19,711,048

Hard Boiled, John Woo, recensione, Chow Yun-fat, Tony Leung Chiu-Wai, scheda film
Curiosità su Hard Boiled

Esiste un sequel di Hard Boiled, ma non si tratta di un film, bensì di un videogioco per PlayStation 3 e Xbox 360 prodotto dalla Midway Games in collaborazione con John Woo, che si intitola Stranglehold.

La sparatoria all’ospedale contiene uno dei piani sequenza più lunghi mai girati per un film d’azione: ben 2 minuti e 49 secondi

L’espressione hard boiled si riferisce ad un genere letterario che trova le proprie radici nei romanzi giallo polizieschi di scrittori come Dashiell Hammett e Chandler. L’hard boiled si contraddistingue per storie una rappresentazione realistica del crimine, della violenza e del sesso.

Hard Boiled, John Woo, recensione, Chow Yun-fat, Tony Leung Chiu-Wai, curiosità ed errori

Errori in Hard Boiled

Nella sparatoria nella fabbrica Alan ha in mano una mitraglietta ma, nell’inquadratura successiva, ha in mano una pistola

Hard Boiled, John Woo, recensione, Chow Yun-fat, Tony Leung Chiu-Wai, errori
Hard Boiled citazioni e dialoghi

Tutto passa di moda, ad eccezione della guerra.

Sei pieno di merda, lo sai? C’è una toilette laggiù.

Conquistiamo il mondo o mi uccidi stasera con questa pistola.

I compleanni non sono importanti quando non si ha una vera identità.

Non c’è spazio per il fallimento ora. L’innocente deve morire!

Sai cosa odio? Due gruppi di persone: i poliziotti del cazzo e quelli che tradiscono i loro vecchi capi.

Con un’arma ti senti Superman, con due ti senti un Dio.

Sei molto cambiato, tu eri una persona sensibile, ora sei un tipo duro.

Quelli che hanno fame, non lavorano bene.

In questo mondo, solo chi ha in mano un’arma… vince.

I sogni non sempre diventano realtà.

In realtà, non so più cosa sono.

“Hai un sogno nel cassetto?” “Sì, andare a vivere all’Antartide.” “Ma lì si gela, ti piace tanto il freddo?” “Però, c’è un vantaggio. Lì c’è sempre luce. Sono stufo di tutto questo buio.”

Hard Boiled, John Woo, recensione, Chow Yun-fat, Tony Leung Chiu-Wai, trama
Una scena del film che ha come protagonista Chow Yun-fat
Soundtrack

Tra i tanti pezzi presenti nella  colonna sonora troviamo

Hello – Lionel Richie

Infine Mona Lisa scritta da Ray Evans e Jay Livingston, cantata da Teresa Mo e Philip Chan

Hard Boiled, John Woo, recensione, Chow Yun-fat, Tony Leung Chiu-Wai, errori

Altre informazioni su Hard Boiled di John Woo presenti sul blog

Citazioni e dialoghi: Hard Boiled

Colonna sonora: non ancora presente un articolo sul blog non son solo film

Curiosità: trovate molte curiosità di in questo articolo, non ho ancora scritto qualcosa dedicato solo a questo tema

Errori: non ancora presente

Hard Boiled, John Woo, recensione, Chow Yun-fat, Tony Leung Chiu-Wai, trama

Avete già visto Hard Boiled di John Woo? Siete fa di John Woo? Preferite i suoi film girati in Cina o quelli a Hollywood? Dite la vostra opinione scrivendolo nei commenti sotto l’articolo.

Se vi è piaciuto l’articolo su Hard Boiled potete condividere il blog non son solo film sui canali social. Trovate le notizie principali sul cinema nella sezione del blog: NEWS.

Luca Miglietta

Pubblicato da Luca Miglietta

Luca Miglietta, classe 1988, nato a Torino, appassionato di cinema e di tutto il mondo che lo circonda. Cresciuto fin da piccolo con la passione per il grande schermo guardando saghe come Ritorno al Futuro, Star Wars ed Indiana Jones. Difficile dire quale sia il mio film preferito in assoluto, perché generalmente non mi affeziono a un singolo film a parte quelli sopracitati che sono legati alla mia infanzia. Se dovessi però dirne qualcuno penserei a: Blade Runner, Terninator o Apocalypse Now. Non amo solamente il cinema, ma anche la letteratura e la fotografia.

Link Utili
Contatti blog Chi sono Note legali

Informazioni utili

----- Telegram: Canale su Telegram su cui trovare gli aggiornamenti del blog -----

----- WhatsApp: Canale e gruppo WhatsApp su cui trovare gli aggiornamenti del blog ----

Ecco invece gli account Instagram, Twitter e Facebook dove seguire le ultime notizie sul cinema, le serie Tv, la musica ed i videogiochi. Inoltre troverete tutti gli aggiornamenti del blog e gli ultimi articoli sulle curiosità collegate a film e serie ed approfondimenti su interessanti argomenti. Ovviamente non mancherà uno sguardo alle ultime uscite nelle sale cinematografiche e sulle piattaforme streaming Amazon Prime Video, Netflix, Disney+ e Now TV.

Avvertenze

Non son solo film non è una testata giornalistica registrata, ma un blog indipendente sul mondo del cinema, delle serie tv, della musica e dellintrattenimento in generale. E’ vietata la pubblicazione e la redistribuzione dei contenuti presenti sul blog non son solo film non autorizzata espressamente dall’autore. Copyright © 2012 - 2021 non son solo film a cura di Luca Miglietta.
Non mi resta che augurarvi una buona navigazione e permanenza sul sito non son solo film ed ovviamente una buona lettura!