Perchè Jim Morrison è ancora vivo per alcuni?

Perchè Jim Morrison è ancora vivo per alcuni?

Perchè Jim Morrison è ancora vivo per alcuni?

Una serie di teorie sulle ex frontman dei The Doors

Jim Morrison è ancora vivo, 1968, The Doors
Jim Morrison nel 1968 in un concerto dei The Doors
Sei qui: Home » Perchè Jim Morrison è ancora vivo per alcuni?

Perchè Jim Morrison è ancora vivo per alcuni? Se fosse davvero così il cantante oggi avrebbe 78 anni. Il leader dei The Doors è morto quando aveva solo 27 anni. E’ stato trovato privo di vita nella vasca da bagno della sua casa di Parigi il 3 luglio del 1971. Sebbene non sia mai stata eseguita alcuna autopsia sul cantante, non era un segreto che fosse un forte bevitore e che aveva problemi di droga. I mediaci hanno indicato come causa ufficiale della sua morte l’insufficienza cardiaca accidentalmente causata da una overdose di eroina.

L’eredità di Jim Morrison vivrà sempre attraverso le canzoni che ha registrato con i Doors. Per molti fan era difficile accettare la morte del cantante e sono nate molte leggende sulla sua scomparsa, come accaduto anche nel caso di molte altre rock star. Alcuni ritengono che Jim Morrison sia ancora vivo e sia rimasto in questi anni lontano da occhi indiscreti. Ci sono anche testimonianze di persone che hanno affermato di aver incontrato Jim Morrison. Jim Morrison è ancora vivo per alcuni!

Quali sono le teorie secondo cui Jim Morrison è ancora vivo?

Jim Morrison fa l’allevatore in Oregon

Secondo una teoria Jim Morrison è ancora vivo e ha scelto una vita tranquilla decidendo di fare l’allevatore in Oregon. Nel 2009 un uomo di nome Gerald Pitts affermava di essere l’agente di Morrison. Ha raccontato a Classic Bands e a Gary James che Morrison ha acquistato un ranch nel 1999 in questo stato dell’America nord occidentale. L’uomo è anche entrato nei dettagli su come Morrison avrebbe simulato la sua morte nel 1971 con un’overdose intenzionale di droghe

Però questo non sembra un modo molto sicuro per fingere la propria morte. Così rischi davvero la vita! Pitts ha inoltra affermato che Jim Morrison è stato in coma per sei settimane, prima di svegliarsi e continuare a vivere la sua vita, isolato dal resto del mondo.

Le prove che dichiara di avere Pitts sul perchè Jim Morrison è ancora vivo

Gerald Pitts nell’intervista in cui afferma che Jim Morrison è ancora vivo ha anche detto:

Ho ricevuto notizie l’altro giorno da una fonte abbastanza buona, avevano scansionato la tomba e affermano che non c’è nessuno lì dentro. Beh, naturalmente non c’è un corpo lì dentro, e se c’era lì dentro, non è quello di Jim! Ma c’erano solo quattro persone al funerale.

Pitts, dopo aver spiegato che Jim Morrison aveva simulato la sua morte in modo da poter eludere i mandati di arresto federali per l’incidente di Miami, ha detto che crede che le altre star morte a 27 anni sono state in realtà assassinate in modo da far sembrare le loro morti overdosi accidentali. Tra queste Janis Joplin, Kurt Kobain e Jimi Hendrix.

Jim Morrison era sposato con una donna di nome Marsha

Gerald Pitts nella sua intervista a Classic Bands aveva anche raccontato che Jim Morrison era sposato con una donna di nome Marsha e che, prima di acquistare il suo ranch in Oregon, faceva l’operaio edile. Si è però limitato a dire che la rock star voleva scomparire e non ha menzionato il nome falso con cui si faceva chiamare Morrison. Non ha voluto dire qual è l’attuale identità del cantante.

Nel 2015 Gary James di Classic Bands ha parlato anche con John Ceperich, un’altra persona che ha affermato di aver conosciuto Morrison negli ultimi anni. Secondo quanto raccontato da John Ceperich il cantante viveva con lo pseudonimo di Bill Loyer. Ovviamente sia Gerald Pitts, che John Ceperich non sono persone che possono essere prese sul serio e non che possono avvalorare la teoria secondo cui Jim Morrison è ancora vivo.

Jim Morrison non è morto nella vasca da bagno, ma in un night club di Parigi

Alcune persone nel corso degli anni hanno affermato che Jim Morrison non è morto nella sua vasca da bagno. A differenza di Pitts e Ceperich chi crede in questa teoria pensa che Morrison sia comunque morto nel 1971

Nel suo libro, “The End: Jim Morrison“, l’ex giornalista del New York Times, Sam Bernett scrisse che Jim Morrison andò in overdose nel bagno di un nightclub di Parigi la mattina presto del 3 luglio 1971, poco dopo essersi incontrato con due spacciatori di droga. Ecco cosa ha detto Sam Bernett:

L’esuberante cantante di ‘The Doors’, il bellissimo ragazzo californiano, era diventato un grumo inerte accartocciato nel cesso di un nightclub. Quando l’abbiamo trovato morto, aveva un po’ di schiuma sul naso, e anche del sangue, e il dottore ha detto: “Deve essere un’overdose di eroina”.

Chi ha fornito la dose letale a Morrison?

Qualcuno aveva accusato Pamela Courson, la fidanzata di Jim Morrison, di avergli dato la dose di eroina che alla fine lo ha ucciso, ma la cantante Marianne Faithfull ha affermato che Jean de Breiteuil, il suo ragazzo all’epoca, era il responsabile della fornitura di droga al leader dei Doors.

Secondo voi Jim Morrison è ancora vivo? Queste teorie hanno un fondamento?

Infine vi ricordo che, per rimanere sempre aggiornati sulle ultime notizie riguardanti film, serie TV, musica e cartoni animati, potete seguire il blog sui social. Non sono solo film ha un canale Telegram e pagine su Facebook, Instagram e Twitter.

Se vi è piaciuto l’articolo sulle teorie secondo cui Jim Morrison è ancora vivo, trovate articoli simili nella sezione del blog non son solo film dedicata alla Musica.

Luca Miglietta

Biografia del cantante – sponsorizzato

Pubblicato da Luca Miglietta

Luca Miglietta, classe 1988, nato a Torino, appassionato di cinema e di tutto il mondo che lo circonda. Cresciuto fin da piccolo con la passione per il grande schermo guardando saghe come Ritorno al Futuro, Star Wars ed Indiana Jones. Difficile dire quale sia il mio film preferito in assoluto, perché generalmente non mi affeziono a un singolo film a parte quelli sopracitati che sono legati alla mia infanzia. Se dovessi però dirne qualcuno penserei a: Blade Runner, Terninator o Apocalypse Now. Non amo solamente il cinema, ma anche la letteratura e la fotografia.

Link Utili
Contatti blog Chi sono Note legali

Informazioni utili

----- Telegram: Canale su Telegram su cui trovare gli aggiornamenti del blog -----

----- WhatsApp: Canale e gruppo WhatsApp su cui trovare gli aggiornamenti del blog ----

Ecco invece gli account Instagram, Twitter e Facebook dove seguire le ultime notizie sul cinema, le serie Tv, la musica ed i videogiochi. Inoltre troverete tutti gli aggiornamenti del blog e gli ultimi articoli sulle curiosità collegate a film e serie ed approfondimenti su interessanti argomenti. Ovviamente non mancherà uno sguardo alle ultime uscite nelle sale cinematografiche e sulle piattaforme streaming Amazon Prime Video, Netflix, Disney+ e Now TV.

Avvertenze

Non son solo film non è una testata giornalistica registrata, ma un blog indipendente sul mondo del cinema, delle serie tv, della musica e dellintrattenimento in generale. E’ vietata la pubblicazione e la redistribuzione dei contenuti presenti sul blog non son solo film non autorizzata espressamente dall’autore. Copyright © 2012 - 2021 non son solo film a cura di Luca Miglietta.
Non mi resta che augurarvi una buona navigazione e permanenza sul sito non son solo film ed ovviamente una buona lettura!