Che fine ha fatto Meg Ryan?

Che fine ha fatto Meg Ryan?

Che fine ha fatto Meg Ryan?

L’attrice, che sta per compiere sessant’anni, ha quasi abbandonato la recitazione

Che fine ha fatto Meg Ryan? Harry ti presento Sally, 1989, Rob Reiner, Meg Ryan
Una scena di Harry ti presento Sally, che ha come protagonista Meg Ryan – Che fine ha fatto Meg Ryan?
Sei qui: Home » Che fine ha fatto Meg Ryan?

Che fine ha fatto Meg Ryan? Forse i più giovani non la ricorderanno neppure essendo quasi sparita dal grande schermo da molti anni. Gli amanti del cinema la ricorderanno per il classico Harry ti presento Sally o per i film romantici come Insonnia d’amore e C’è posta per te. Che fine ha fatto Meg Ryan? L’attrice è stata una delle star indiscusse tra gli anni Ottanta e Novanta, poi la sua presenza sul grande schermo è diminuita.

Meg Ryan è recentemente comparsa sul red carpet dell’Academy Museum di LA, il museo dedicato alla storia del cinema progettato da Renzo Piano. Un luogo che raccoglie tutta la storia del cinema, sotto forma di cimeli, film e stanze a tema.

Meg sabato scorso si è presentata a Los Angeles con uno splendido abito firmato Ulyana Sergeenko. Nessuno si aspettava la sua presenza ed è stata una bella sorpresa per il fan. Si tratta di un rara apparizione di Meg Ryan, che, da alcuni anni, per scelta fa pochissime apparizioni pubbliche.

Che fine ha fatto Meg Ryan? In the Cut, 2003, Jane Campion, Meg Ryan, Mark Ruffalo
Una scena di In the Cut, che ha come protagonisti Meg Ryan e Mark Ruffalo – Che fine ha fatto Meg Ryan?

Che fine ha fatto Meg Ryan? Perchè ha abbandonato il cinema?

Dopo una decina d’anni di matrimonio con il collega Dennis Quaid, da quale ha avuto il figlio Jack (la star di The Boys), nel 2001 Meg Ryan s’innamora di Russell Crowe sul set di Rapimento e riscatto. Una passione che però si spegne dopo poco tempo e i due si lasciano per decisione dell’attrice, che decide che l’attore de Il gladiatore non faceva più per lei. Meg Ryan qualche tempo dopo ha ammesso pubblicamente di aver spezzato il cuore al povero Russell Crowe.

La stampa si è poi scatenata contro l’attrice di Harry ti presento Sally per il suo comportamento verso Crowe. Meg Ryan da fidanzatina d’America, come era conosciuta per i suoi innumerevoli ruoli romantici, divenne una sorta di mangiatrice di uomini. Era qualcosa che non piaceva all’America rimasta sempre in fondo puritana.

Che fine ha fatto Meg Ryan? Harry ti presento Sally, 1989, Rob Reiner, Meg Ryan, Sally Albright
Una scena di Harry ti presento Sally, che ha come protagonista Meg Ryan – Che fine ha fatto Meg Ryan?

L’insuccesso di In the cut

Non fu però tanto la stampa a segnare la fine della carriera dell’attrice ad Hollywood, ma l’insuccesso di In the cut. Meg Ryan aveva rimpiazzato Nicole Kidman nel film In the cut, un thriller erotico di Jane Campion. Una pellicola che fu un disastro al botteghino e che, per la sua tematica erotica, macchia ancora una volta l’etichetta di fidanzata d’America che aveva l’attrice.

Faceva un certo effetto per i fan storici vedere l’amata brava ragazza della porta accanto Meg Ryan recitare in diverse scene molto esplicite e interpretare una donna disinibita. Il suo pubblico e la stampa così la abbandonano.

Anni dopo l’insuccesso nel film Meg Ryan disse di essere rimasta sbalordita ed affranta dalla reazione feroce degli spettatori e della stampa di fronte alla sua parte nella pellicola.

Pensavo che l’amore con Hollywood fosse corrisposto ma poi qualcosa è cambiato. Ero esausta, mi sentivo isolata.

In the Cut, 2003, Jane Campion, Meg Ryan
Una scena di In the Cut, che ha come protagonista Meg Ryan – Che fine ha fatto Meg Ryan?
Cosa accade nel film In the cut?

Meg Ryan nel film In the cut appare nuda e provocante, ma senza raggiungere i livelli di erotismo di Sharon Stone in Basic Instinct o Kim Basinger in Nove settimane e mezzo. Insomma non riesce a ottenere neppure quell’obbiettivo. Se il film fosse stato un successo probabilmente avrebbe potuto ottenere un nuovo pubblico e ruoli diversi.

Una parte in una storia torbida e con al centro il sesso era troppo per un’America che la vedeva solo come ragazza acqua e sapone. Questo però non giustifica il modo in cui è stata trattata dalla stampa americana e dal suo pubblico.

Che fine ha fatto Meg Ryan? Harry ti presento Sally, 1989, Rob Reiner, Meg Ryan, libreria
Una scena di Harry ti presento Sally, che ha come protagonista Meg Ryan – Che fine ha fatto Meg Ryan?

Gli interventi chirurgici non aiutano Meg Ryan

Che fine ha fatto Meg Ryan? Meg negli anni 2000 ha fatto alcuni interventi chirurgici che l’hanno trasformata, facendole perdere il viso angelico che aveva. Chirurgia plastica che le deturpò il viso rendendola quasi irriconoscibile. Sembrava completamente una persona diversa rispetto prima degli interventi.

Dopo In the cut recita in Against the Ropes (2004), Il bacio che aspettavo (2007), Love Shooting (2008), Homeland Security (2008), The Women (2008), Serious Moonlight (2009) e nel film girato da lei stessa Ithaca – L’attesa di un ritorno. Nessuna di queste pellicole è memorabile. Fa inoltre alcune apparizioni in film tv e nella serie Web Therapy, ideata e diretta dalla collega Lisa Kudrow.

Harry ti presento Sally, 1989, Rob Reiner, Meg Ryan, parco
Una scena di Harry ti presento Sally, che ha come protagonista Meg Ryan – Che fine ha fatto Meg Ryan?

La sua situazione sentimentale di Meg Ryan

Che fine ha fatto Meg Ryan? Dopo aver abbandonato quasi definitivamente il mondo del cinema l’attrice si è dedicata alla famiglia. Nel 2006 ha adottato la bambina cinese Daisy. Invece nel 2011 ha iniziato una nuova storia d’amore con il rocker John Mellencamp, che nonostante una serie di difficoltà e separazioni temporanee dura ancora oggi.

Ogni tanto dà qualche suggerimento a suo figlio Jack Quaid, ormai diventato un affermato attore. Sapevate che fine ha fatto Meg Ryan? Ricordate i suoi ultimi film?

Infine vi ricordo che, per rimanere sempre aggiornati sulle ultime notizie riguardanti film, serie TV, musica e cartoni animati, potete seguire il blog sui social. Non sono solo film ha un canale Telegram e pagine su Facebook, Instagram e Twitter.

Se vi è piaciuto l’articolo su che fine ha fatto Meg Ryan, trovate articoli simili nella sezione del blog non son solo film dedicata alle curiosità.

Luca Miglietta

Manubri – sponsorizzato

Pubblicato da Luca Miglietta

Luca Miglietta, classe 1988, nato a Torino, appassionato di cinema e di tutto il mondo che lo circonda. Cresciuto fin da piccolo con la passione per il grande schermo guardando saghe come Ritorno al Futuro, Star Wars ed Indiana Jones. Difficile dire quale sia il mio film preferito in assoluto, perché generalmente non mi affeziono a un singolo film a parte quelli sopracitati che sono legati alla mia infanzia. Se dovessi però dirne qualcuno penserei a: Blade Runner, Terninator o Apocalypse Now. Non amo solamente il cinema, ma anche la letteratura e la fotografia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Link Utili
Contatti blog Chi sono Note legali

Informazioni utili

----- Telegram: Canale su Telegram su cui trovare gli aggiornamenti del blog -----

----- WhatsApp: Canale e gruppo WhatsApp su cui trovare gli aggiornamenti del blog ----

Ecco invece gli account Instagram, Twitter e Facebook dove seguire le ultime notizie sul cinema, le serie Tv, la musica ed i videogiochi. Inoltre troverete tutti gli aggiornamenti del blog e gli ultimi articoli sulle curiosità collegate a film e serie ed approfondimenti su interessanti argomenti. Ovviamente non mancherà uno sguardo alle ultime uscite nelle sale cinematografiche e sulle piattaforme streaming Amazon Prime Video, Netflix, Disney+ e Now TV.

Avvertenze

Non son solo film non è una testata giornalistica registrata, ma un blog indipendente sul mondo del cinema, delle serie tv, della musica e dellintrattenimento in generale. E’ vietata la pubblicazione e la redistribuzione dei contenuti presenti sul blog non son solo film non autorizzata espressamente dall’autore. Copyright © 2012 - 2021 non son solo film a cura di Luca Miglietta.
Non mi resta che augurarvi una buona navigazione e permanenza sul sito non son solo film ed ovviamente una buona lettura!