Come nasce il nome di Spotify?

Come nasce il nome di Spotify?

Come nasce il nome di Spotify?

Ecco come i due creatori della celebre piattaforma di streaming musicale hanno deciso di chiamare la loro vincente creazione

Come nasce il nome di Spotify?
Il logo di Spotify
Sei qui: Home » Come nasce il nome di Spotify?

Come nasce il nome di Spotify? Spesso dietro la creazione del nome di una piattaforma, di un’attività o di un brand ci sono fatti ed elementi interessanti. Alcune volte ci sono pure storie divertenti alle spalle, come quella che sto per raccontarvi.

Spotify è una piattaforma popolare in tutto il mondo, lanciata il 23 aprile 2006 sotto forma di piattaforma di streaming audio e lettore musicale.

I creatori di Spotify, Daniel Ek e Martin Lorentzon, erano nell’appartamento a Rågsved impegnati in una sessione di brainstorming proprio per scegliere un nome per la loro piattaforma. L’idea per trovare il nome consisteva nell’urlarsi nomi tra loro da una stanza all’altra.

La strategia di urlarsi il nome l’un l’altro è stata vincente per trovare un nome a Spotify. Facendo così Daniel Ek ha frainteso uno dei nomi che Martin gli aveva urlato e aveva capito proprio Spotify.

Come nasce il nome di Spotify? In quanti paesi funziona questa piattaforma streaming?

Così si è precipitato al computer e ha scoperto da varie ricerche che il dominio era ancora disponibile. Il nome Spotify viene registrato così in moltissimi paesi nel mondo. Solo di recente è arrivato anche in Russia e altri paesi europei, raggiungendo un totale di 92 paesi. La loro piattaforma per lo streaming musicale è diventata la più usata al mondo con più di 140 milioni di utenti attivi.

Si tratta inoltre di una delle app più crackate della rete, su Google una delle ricerche più diffuse è “come usare Spotify gratis senza pubblicità”. Si cerca di utilizzare la versione premium senza pagare la cifra richiesta dalla piattaforma streaming.

Una piattaforma ricca di contenuti, le alternative

Sono molte le applicazioni per lo streaming musicale simili a Spotify. Quali sono le migliori alternative a Spotify? La scelta è ampia, alcune sono gratis e altre a pagamento. Tra queste vi consiglio Google Play Music, Deezer, Amazon Music Unlimited, Apple Music, YouTube e Justhearit. Ovviamente ne esistono anche altre, se volete potete suggerirle nei commenti.

Ci sono molte opzioni per gli appassionati di musica nel 2021, tanti son infatti i supporti su cui ascoltarla

Probabilmente nessuno di voi si sarebbe mai immaginato come nasce il nome di Spotify, vero? Voi lo usate il servizio oppure utilizzate altre piattaforme streaming come YouTube? Alcuni di voi potrebbero preferire i vecchi Mp3, i CD o addirittura i dischi in vinile per godersi i brani e gli artisti. Spotify ha inoltre delle fantastiche playlist che contengono pezzi tratti dalle migliori colonne sonore del cinema e delle serie tv.

Infine vi ricordo che, per rimanere sempre aggiornati sulle ultime notizie riguardanti film, serie TV, musica e cartoni animati, potete seguire il blog sui social. Non sono solo film ha un canale Telegram e pagine su Facebook, Instagram e Twitter.

Se vi è piaciuto l’articolo “Come nasce il nome di Spotify?“, trovate articoli simili nella sezione del blog non son solo film dedicata alla Musica.

Luca Miglietta

Altoparlante intelligente per Spotify – sponsorizzato

Pubblicato da Luca Miglietta

Luca Miglietta, classe 1988, nato a Torino, appassionato di cinema e di tutto il mondo che lo circonda. Cresciuto fin da piccolo con la passione per il grande schermo guardando saghe come Ritorno al Futuro, Star Wars ed Indiana Jones. Difficile dire quale sia il mio film preferito in assoluto, perché generalmente non mi affeziono a un singolo film a parte quelli sopracitati che sono legati alla mia infanzia. Se dovessi però dirne qualcuno penserei a: Blade Runner, Terninator o Apocalypse Now. Non amo solamente il cinema, ma anche la letteratura e la fotografia.

Link Utili
Contatti blog Chi sono Note legali

Informazioni utili

----- Telegram: Canale su Telegram su cui trovare gli aggiornamenti del blog -----

----- WhatsApp: Canale e gruppo WhatsApp su cui trovare gli aggiornamenti del blog ----

Ecco invece gli account Instagram, Twitter e Facebook dove seguire le ultime notizie sul cinema, le serie Tv, la musica ed i videogiochi. Inoltre troverete tutti gli aggiornamenti del blog e gli ultimi articoli sulle curiosità collegate a film e serie ed approfondimenti su interessanti argomenti. Ovviamente non mancherà uno sguardo alle ultime uscite nelle sale cinematografiche e sulle piattaforme streaming Amazon Prime Video, Netflix, Disney+ e Now TV.

Avvertenze

Non son solo film non è una testata giornalistica registrata, ma un blog indipendente sul mondo del cinema, delle serie tv, della musica e dellintrattenimento in generale. E’ vietata la pubblicazione e la redistribuzione dei contenuti presenti sul blog non son solo film non autorizzata espressamente dall’autore. Copyright © 2012 - 2021 non son solo film a cura di Luca Miglietta.
Non mi resta che augurarvi una buona navigazione e permanenza sul sito non son solo film ed ovviamente una buona lettura!