Come sono gli insegnanti nei film? Una professione fondamentale

Come sono gli insegnanti nei film? Una professione fondamentale

Come sono gli insegnanti nei film?

Questa professione è spesso stereotipata e resa irrealistica da Hollywood o dal cinema in genarle

Come sono gli insegnanti nei film?
Una scena di Will Hunting – Genio ribelle, che ha come protagonista Robin Williams nei panni del professor Sean Maguire
Sei qui: Home » Come sono gli insegnanti nei film? Una professione fondamentale

Come sono gli insegnanti nei film? La loro professione è una delle più importanti al mondo, perché l’insegnamento arricchisce gli studenti non solo culturalmente, ma anche umanamente. La scuola è importante per la crescita dei giovani, perché prepara i giovani a diventare adulti. Nella realtà ci sono moltissimi tipi di insegnanti da quelli empatici a quelli più freddi, da quelli più professionali a quelli più fancazzisti è difficile racchiuderli tutti in una determinata categoria.

Gli insegnati per fare un buon lavoro devono stabilire un rapporto con i ragazzi che gli permetta di farli incuriosire ed appassionare a qualcosa. Devono inoltre aiutare gli studenti a crescere e diventare consapevoli della complessità del mondo che li circonda.

Gli insegnanti nei film più famosi

Una professione spesso raffigurata nel corso degli anni in film e serie Tv, che hanno trattato direttamente o indirettamente il tema scuola. I professori a volte sono persone temute e detestate, a volte amatissime dagli studenti. Come sono gli insegnanti nei film? Alcuni personaggi sono diventati figure cult per il modo del cinema, basti pensare al carismatico professor Keating in L’Attimo Fuggente o il professor Sean Maguire in Will Hunting – Genio ribelle. Curiosamente entrambi i professori son interpretati da un ispirato Robin Williams.

John Keating è un docente che incita gli studenti a coltivare le loro passioni anche al di fuori dell’ambito scolastico, Sean Maguire è un professore che aiuta molto il protagonista di Will Hunting. Ho citato due insegnanti fantastici, ma un esempio negativo di docente è invece Elizabeth Halsey interpretata da Cameron Diaz in Bad Teacher – Una cattiva maestra. Come intuirete da titolo non è una professoressa modello beve troppo è pigra, dorme in classe e fa vedere film agli alunni per evitare di faticare a preparare le lezioni.

Come sono gli insegnanti nei film? Ci sono alcuni tipi di docenti ricorrenti al cinema?

Nel cinema americano ci sono due tipi di insegnanti abbastanza rappresentati, quelli entusiasti che farebbero di tutto per gli studenti e quelli pigri che aspettano solo che la campanella suoni. I più comuni sono i docenti guidati da empatia che faranno di tutto per migliorare la vita dei loro studenti. Li incoraggiano a diventare qualcuno, salvano i bambini da una situazione di povertà, li proteggono da genitori violenti o cercano di farli uscire da pericolose bande di strada. Vengono rappresentati in una luce super positiva.

Gli insegnati nei film si occupano di tantissime cose che accadono al di fuori della scuola e che c’entra poco con il loro vero e proprio lavoro. Vanno spesso ad esempio a trovare a casa gli studenti o a verificare dove vivano, ma i casi di insegnanti in visita agli studenti sono piuttosto insoliti nella vita reale. Può anche accadere in alcuni casi eccezionali, ma queste visite devono essere organizzate e i genitori devono essere informati. Semplicemente gli insegnanti non passano a curiosare nelle case dei loro studenti come nei film.

I docenti non son nel mondo reale un mix di assistenti sociali, psicologi o persone pronte a rischiare la vita contro gang violente per i propri studenti

Questo tipo di insegnanti sono un po’ insoliti perché il loro lavoro nella normalità si svolge all’interno delle classi dove si occupano principalmente degli argomenti che insegnano. Formano gli studenti e li aiutano a crescere all’interno del contesto scolastico. Gli insegnanti quando pensano che i loro studenti vivano in una situazione familiare in cui vengono trascurati o maltrattati devono avvertire il preside, che poi penserà ad avvertire la polizia o il centro di assistenza sociale. Da quel momento però non potranno più aiutare lo studente se non nel contesto scolastico.

I pessimi insegnanti nei film

Altri tipi di inseganti irrealistici che compaiono nei film sono pigri, egocentrici e aspettano solamente che termini la lezione al suono della campanella. Non fanno assolutamente nulla e non vogliono neppure provare a trasmettere qualcosa agli studenti. Se sono donne si mettono lo smalto alle unghie davanti alla classe, se son uomini si ingozzano di qualche cibo. Nel caso di entrambi i sessi sfogliano delle riviste davanti agli studenti o bevono eccessivamente. Nei film più recenti chattano col telefono o vanno sui social. Se i docenti nella vita reale si comportassero in questa maniera verrebbero cacciati dopo pochi giorni. Nella finzione cinematografica poco importa, questi comportamenti son funzionali al film.

Avrete sicuramente visto questa professione rappresentata nelle pellicole in maniera sempre molto stereotipata, tanto che molti insegnanti non ci si riconoscono mai. Naturalmente esistono film e serie tv in cui i professori sono molto aderenti alla realtà, ma questo non accade sempre purtroppo. Secondo voi in quali pellicole i docenti sono descritti nella maniera più aderente alla realtà possibile? Quali tipi di insegnanti ho dimenticato nella mia descrizione?

Infine vi ricordo che, per rimanere sempre aggiornati sulle ultime notizie, potete seguire il blog sui canali Facebook, Instagram e Twitter. Se vi è piaciuto l’articolo “Come sono gli insegnanti nei film?“, trovate questa ed altre curiosità nella sezione del blog non son solo film: Curiosità sul cinema.

Luca Miglietta

Pubblicato da Luca Miglietta

Luca Miglietta, classe 1988, nato a Torino, appassionato di cinema e di tutto il mondo che lo circonda. Cresciuto fin da piccolo con la passione per il grande schermo guardando saghe come Ritorno al Futuro, Star Wars ed Indiana Jones. Difficile dire quale sia il mio film preferito in assoluto, perché generalmente non mi affeziono a un singolo film a parte quelli sopracitati che sono legati alla mia infanzia. Se dovessi però dirne qualcuno penserei a: Blade Runner, Terninator o Apocalypse Now. Non amo solamente il cinema, ma anche la letteratura e la fotografia.

Link Utili
Contatti blog Chi sono Note legali

Informazioni utili

----- Telegram: Canale su Telegram su cui trovare gli aggiornamenti del blog -----

----- WhatsApp: Canale e gruppo WhatsApp su cui trovare gli aggiornamenti del blog ----

Ecco invece gli account Instagram, Twitter e Facebook dove seguire le ultime notizie sul cinema, le serie Tv, la musica ed i videogiochi. Inoltre troverete tutti gli aggiornamenti del blog e gli ultimi articoli sulle curiosità collegate a film e serie ed approfondimenti su interessanti argomenti. Ovviamente non mancherà uno sguardo alle ultime uscite nelle sale cinematografiche e sulle piattaforme streaming Amazon Prime Video, Netflix, Disney+ e Now TV.

Avvertenze

Non son solo film non è una testata giornalistica registrata, ma un blog indipendente sul mondo del cinema, delle serie tv, della musica e dellintrattenimento in generale. E’ vietata la pubblicazione e la redistribuzione dei contenuti presenti sul blog non son solo film non autorizzata espressamente dall’autore. Copyright © 2012 - 2021 non son solo film a cura di Luca Miglietta.
Non mi resta che augurarvi una buona navigazione e permanenza sul sito non son solo film ed ovviamente una buona lettura!