Madonna è cresciuta in una famiglia numerosa del Michigan

Madonna è cresciuta in una famiglia numerosa del Michigan

Madonna è cresciuta in una famiglia in numerosa

Era del Michigan ed fin da piccola aveva il sogno di diventare qualcuno

Madonna è cresciuta in una famiglia numerosa del Michigan. Cercasi Susan disperatamente, 1985, Susan Seidelman, Madonna
Una scena di Cercasi Susan disperatamente, che ha come protagonista Madonna
Sei qui: Home » Madonna è cresciuta in una famiglia numerosa del Michigan

Madonna è cresciuta in una famiglia numerosa. La famosa popstar è nata nel Michigan a Bay City il 16 agosto 1958 e all’anagrafe è stata registrata come Madonna Louise Veronica Ciccone. Suo padre era un ingegnere italoamericano e sua madre era un tecnico radiografico di origini franco-canadesi e che un tempo aveva fatto anche ballerina.

Madonna è cresciuta in una famiglia numerosa, era la terza di sei figli. Nel 1987 aveva raccontato ai microfoni dia MSNBC News, che venire da una famiglia molto grande le ha dato slancio e ambizione. Ha spiegato che fin da piccola aveva sempre voluto “andare da qualche parte e diventare qualcuno”.

Vuoi l’attenzione dei tuoi genitori… Non vuoi i vestiti di seconda mano… Vuoi distinguerti. Vuoi essere trattata in modo speciale.

Madonna è cresciuta in una famiglia in numerosa e l’infanzia l’ha resa la donna che è diventata da adulta

In un intervista da Oprah Winfrey, la cantante è andata più nel dettaglio che nella precedente intervista alla MSNBC, su come la sua infanzia l’ha resa la donna che è diventata da adulta.

Sono solo una ragazza trasandata e tosta del Michigan che ama davvero imparare ed è curiosa della vita. Ha i capelli raccolti in una coda di cavallo.

Sembra che la grande famiglia di Madonna le abbia dato la spinta per diventare straordinaria. In fondo però questa cosa ha anche fatto si che diventasse un po’ un maschiaccio di una piccola città del Michigan.

Madonna è cresciuta in una famiglia numerosa del Michigan. Body of Evidence, 1993, Uli Edel, Madonna, candela
Una scena di Body of Evidence, che ha come protagonista Madonna

La morte della madre ha traumatizzato Madonna

Madonna è cresciuta in una famiglia numerosa, ma non è l’unica cosa che ha segnato la vita della popstar. La madre di Madonna infatti morì di cancro nel 1963, quando lei aveva solo 5 anni. Questo tragico evento l’ha traumatizzata molto e l’ha segnata per il resto della sua vita.

Madonna in un’emozionante intervista rilasciata a Time aveva ricordato la malattia di sua madre e come questo l’ha cambiata.

Ricordo di essermi sentita più forte di lei. Ero così piccola e l’ho abbracciata e potevo sentire il suo corpo sotto di me che singhiozzava e mi sentivo come se fosse la bambina… penso che questo mi abbia fatto crescere in fretta.

La bambina dopo la morte della madre ovviamente cercò conforto nel padre, ma non poteva essere al centro dell’attenzione perché aveva tanti fratelli. Suo padre poi si è risposato, ma lei non ha avuto un bel rapporto con la matrigna, come aveva raccontato in una intervista a Rolling Stone.

Ho sentito in molti modi che la mia matrigna me lo aveva rubato. Mi sono sentita abbandonata.

Tutti eventi che hanno trasformato la cantante in una star internazionale

La personalità della popstar è stata molto influenzata dagli avvenimenti durante la sua infanzia. E’ stata determinante sia la morte della madre che il fatto Madonna è cresciuta in una famiglia numerosa. Questo le ha permesso di essere indipendente e sviluppare un carattere forte.

La perdita della madre ha anche riflettere Madonna sulla morte, come aveva raccontato a Iterview.

L’idea che non si sa mai quando arriverà la morte, quindi bisogna fare tutto il possibile tutto il tempo per ottenere il massimo dalla vita.

Infine vi ricordo che, per rimanere sempre aggiornati sulle ultime notizie riguardanti film, serie TV, musica e cartoni animati, potete seguire il blog sui social. Non sono solo film ha un canale Telegram e pagine su Facebook, Instagram e Twitter.

Se vi è piaciuto l’articolo sul fatto che Madonna è cresciuta in una famiglia numerosa, trovate articoli simili nella sezione del blog non son solo film dedicata alle curiosità.

Luca Miglietta

Poster Madonna – sponsorizzato

Pubblicato da Luca Miglietta

Luca Miglietta, classe 1988, nato a Torino, appassionato di cinema e di tutto il mondo che lo circonda. Cresciuto fin da piccolo con la passione per il grande schermo guardando saghe come Ritorno al Futuro, Star Wars ed Indiana Jones. Difficile dire quale sia il mio film preferito in assoluto, perché generalmente non mi affeziono a un singolo film a parte quelli sopracitati che sono legati alla mia infanzia. Se dovessi però dirne qualcuno penserei a: Blade Runner, Terninator o Apocalypse Now. Non amo solamente il cinema, ma anche la letteratura e la fotografia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Link Utili
Contatti blog Chi sono Note legali

Informazioni utili

----- Telegram: Canale su Telegram su cui trovare gli aggiornamenti del blog -----

----- WhatsApp: Canale e gruppo WhatsApp su cui trovare gli aggiornamenti del blog ----

Ecco invece gli account Instagram, Twitter e Facebook dove seguire le ultime notizie sul cinema, le serie Tv, la musica ed i videogiochi. Inoltre troverete tutti gli aggiornamenti del blog e gli ultimi articoli sulle curiosità collegate a film e serie ed approfondimenti su interessanti argomenti. Ovviamente non mancherà uno sguardo alle ultime uscite nelle sale cinematografiche e sulle piattaforme streaming Amazon Prime Video, Netflix, Disney+ e Now TV.

Avvertenze

Non son solo film non è una testata giornalistica registrata, ma un blog indipendente sul mondo del cinema, delle serie tv, della musica e dellintrattenimento in generale. E’ vietata la pubblicazione e la redistribuzione dei contenuti presenti sul blog non son solo film non autorizzata espressamente dall’autore. Copyright © 2012 - 2021 non son solo film a cura di Luca Miglietta.
Non mi resta che augurarvi una buona navigazione e permanenza sul sito non son solo film ed ovviamente una buona lettura!