4 attori usano gli auricolari per ascoltare i suggerimenti

4 attori usano gli auricolari per ascoltare i suggerimenti

4 attori usano gli auricolari per ascoltare i suggerimenti

Questa tecnologia permette agli attori di recitare senza imparare le battute

4 attori usano gli auricolari per ascoltare i suggerimenti. Armageddon - Giudizio finale, 1998, Michael Bay, Bruce Willis, golf
Una scena di Armageddon – Giudizio finale, che ha come protagonista Bruce Willis
Sei qui: Home » 4 attori usano gli auricolari per ascoltare i suggerimenti

Sapete che esistono attori che usano gli auricolari per ascoltare i suggerimenti? Alcuni grandi attori, che non vogliono imparare il testo della sceneggiatura, ricorrono a suggerimenti per poter recitare le loro scene. In questa maniera è meno impegnativo perché non devono passare lunghe ore per poter memorizzare le battute che devono dire i loro personaggi.

Molti anni fa si usavano foglietti nascosti sul set in cui erano scritte le battute che doveva pronunciare l’attore. Talvolta erano nascosti anche cartelloni su cui gli interpreti potevano leggere cosa doveva dire il suo personaggio. Utilizzava questo tipo di suggerimenti ad esempio la diva Marilyn Monroe, sempre smemorata, ne parlo in questo articolo: Marilyn Monroe sul set di A qualcuno piace caldo.

Oggi grazie all’avanzare della tecnologia si usano gli auricolari. Sono sempre più piccoli ed invisibili e con un po’ di accorgimenti non si notano. Basta che una persona dietro le quinte legga le battute e l’attore dovrà solo ripeterle. Insomma serve solamente aver un suggeritore ed il gioco è fatto!

Quali attori usano gli auricolari per ascoltare i suggerimenti? Ecco 5 esempi

1) Gérard Depardieu

Gérard Depardieu è noto per usare questo trucco da molti anni. Gli capita ancora comunque di dover imparare le battute a memoria e passare del tempo sulla sceneggiatura dei film, ma preferisce di gran lunga la tecnologia.

Sono tanti i progetti a cui l’attore francese ha partecipato utilizzando solo gli auricolari.

2) Marlon Brando

Tra gli attori che usano gli auricolari per ascoltare i suggerimenti c’era anche una leggenda del cinema come Marlon Brando.

Marlon Brando ha infatti utilizzato un auricolare sul set di L’isola del Dr. Moreau. Ovviamente a quei tempi la tecnologia era quello che era, non era avanzata come al giorno d’oggi ed era più complesso nascondere gli auricolari. In ogni caso l’attore è riuscito a ricevere suggerimenti in questo modo senza farsi notate dal pubblico.

3) Johnny Depp

Nella cerchia degli attori che usano gli auricolari c’è anche Johnny Depp. Come lo sappiamo? In una causa intentata dai suoi manager contro di lui nel 2017, Johnny Depp è stato anche accusato di utilizzare un auricolare per ricevere aiuto da un suggeritore in molti suoi film.

Non si sa però se sia solo una calunnia o sia vero.

4 attori usano gli auricolari per ascoltare i suggerimenti. La maledizione della prima luna, 2003, Gore Verbinski, Johnny Depp, Orlando Bloom
Una scena de La maledizione della prima luna, che ha come protagonista Johnny Depp

4) Bruce Willis

Tra gli attori che usano regolarmente gli auricolari e lo ammettono c’è Bruce Willis. Lui non nasconde il fatto che fa uso degli auricolari nella maggior parte dei suoi film.

Bruce Willis è noto a Hollywood per non aver voglia di imparare le battute e non aver quasi mai nemmeno letto i dialoghi sul copione prima delle riprese.

Gli auricolari sono piccoli e discreti

Perchè gli attori usano gli auricolari per ascoltare i suggerimenti durante le riprese? È un modo discreto e pratico, una persona dietro le quinte legge le battute e l’attore deve solo ripeterle.

Per l’attore sarà sempre più invitante che passare giorni ad imparare le battute nella sceneggiatura di una film. Ovviamente solo gli attori più famosi possono pretendere gli auricolari. In ogni caso è un fenomeno che si sta diffondendo sempre di più.

Analizziamo meglio le alternative agli utricolari

La leggende del cinema Al Pacino ad esempio ha usato uno stratagemma diverso dagli auricolari. Al Pacino, attore vecchia scuola, ha infatti usato i teleprompter nascosti nel set per ricevere i suggerimenti dalla troupe, durante la commedia teatrale “China Doll“, che ha recitato a Broadway nel 2015.

Marilyn Monroe invece utilizzava una serie di bigliettini, appunti e cartelloni sul set, come vi ho raccontato in questo articolo tempo fa: Marilyn Monroe sul set di A qualcuno piace caldo.

Le star che utilizzano in trucchetto dell’auricolare per non imparare le battute a memoria sono molte di più

Sorprendentemente questa è una pratica molto più comune di quanto si possa pensare. Gli attori che usano gli auricolari per ascoltare i suggerimenti ed evitare di passare tanto tempo sulle sceneggiature sono tantissimi e non solo sui set dei film, ma anche delle serie tv ed a teatro.

Infine vi ricordo che, per rimanere sempre aggiornati sulle ultime notizie riguardanti film, serie TV, musica e cartoni animati, potete seguire il blog sui social. Non sono solo film ha un canale Telegram e pagine su Facebook, Instagram e Twitter.

Se vi è piaciuto l’articolo sugli attori che usano gli auricolari per ascoltare i suggerimenti, trovate articoli simili nella sezione del blog non son solo film dedicata alle curiosità.

Luca Miglietta

Cuffie Bluetooth – sponsorizzato

Pubblicato da Luca Miglietta

Luca Miglietta, classe 1988, nato a Torino, appassionato di cinema e di tutto il mondo che lo circonda. Cresciuto fin da piccolo con la passione per il grande schermo guardando saghe come Ritorno al Futuro, Star Wars ed Indiana Jones. Difficile dire quale sia il mio film preferito in assoluto, perché generalmente non mi affeziono a un singolo film a parte quelli sopracitati che sono legati alla mia infanzia. Se dovessi però dirne qualcuno penserei a: Blade Runner, Terninator o Apocalypse Now. Non amo solamente il cinema, ma anche la letteratura e la fotografia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Link Utili
Contatti blog Chi sono Note legali

Informazioni utili

----- Telegram: Canale su Telegram su cui trovare gli aggiornamenti del blog -----

----- WhatsApp: Canale e gruppo WhatsApp su cui trovare gli aggiornamenti del blog ----

Ecco invece gli account Instagram, Twitter e Facebook dove seguire le ultime notizie sul cinema, le serie Tv, la musica ed i videogiochi. Inoltre troverete tutti gli aggiornamenti del blog e gli ultimi articoli sulle curiosità collegate a film e serie ed approfondimenti su interessanti argomenti. Ovviamente non mancherà uno sguardo alle ultime uscite nelle sale cinematografiche e sulle piattaforme streaming Amazon Prime Video, Netflix, Disney+ e Now TV.

Avvertenze

Non son solo film non è una testata giornalistica registrata, ma un blog indipendente sul mondo del cinema, delle serie tv, della musica e dellintrattenimento in generale. E’ vietata la pubblicazione e la redistribuzione dei contenuti presenti sul blog non son solo film non autorizzata espressamente dall’autore. Copyright © 2012 - 2021 non son solo film a cura di Luca Miglietta.
Non mi resta che augurarvi una buona navigazione e permanenza sul sito non son solo film ed ovviamente una buona lettura!