Crea sito

Per un pugno di dollari diventa una serie TV

Per un pugno di dollari diventa una serie TV

Secondo Deadline si starebbe lavorando ad una serie tratta dal cult western di Sergio Leone, che ha come protagonista Clint Eastwood

Per un pugno di dollari diventa una serie TV
Una scena di Per un pugno di dollari, che ha come protagonista Clint Eastwood

Per un pugno di dollari diventa una serie TV. Il western del 1964 di Sergio Leone, che ha come protagonisti Clint Eastwood, Marianne Koch, Gian Maria Volonté, Wolfgang Lukschy e Mario Brega, diventerà uno show televisivo. Secondo Deadline sta lavorando alla produzione della serie la Mark Gordon Pictures, casa di produzione che negli ultimi anni ha lavorato ai remake dei film Assassinio sull’Orient Express e Assassinio sul Nilo.

Lo studio ha infatti da poco ottenuto i diritti televisivi del film e di La sfida del samurai (Yojimbo), la pellicola di Akira Kurosawa del 1961 a cui si ispirava cult di Sergio Leone.

In entrambe le pellicole il protagonista è un uomo senza nome che arriva in una città alle prese con la violenza. Nel paese con intelligenza ed abilità sconfigge le bande locali mettendole una contro l’altra. Si partirà da questa traccia per creare una versione contemporanea della storia, non vi sono altri dettagli.

Non è chiaro neppure se i produttori abbiano o meno l’intenzione di mantenere il protagonista senza nome, reso immortale da Clint Eastwood o creare nuovi personaggi. Potrebbero essere infatti introdotti più personaggi che svolgano il ruolo del personaggio di Clint Eastwood.

Per un pugno di dollari diventa una serie TV, cosa sappiamo del nuovo show? Quali indiscrezioni sono uscite?

La serie ispirata a Per un pugno di dollari potrebbe essere scritta da Bryan Cogman, già nel team degli sceneggiatori che aveva scritto molte puntate di Game of Thrones. Lo sceneggiatore, che ha avuto avuto un ruolo fondamentale nella stesura della trama di ben 11 puntate de Il trono di spade nel corso degli anni, ha infatti dichiarato di essere in trattativa per la nuova serie. Non ci resta che attendere maggiori informazioni e capire quando cominceranno le riprese.

Per un pugno di dollari è il primo film della Trilogia del Dollaro, diretta da Sergio Leone di cui fanno parte anche Per qualche dollaro in più (1965) e Il buono, il brutto, il cattivo (1966).

Un film che reinventò il genere western e fece diventare una star internazionale l’allora semisconosciuto Clint Eastwood. Il film ha una stupenda colonna sonora scritta dal maestro Ennio Morricone, che la firmò con lo pseudonimo Dan Savio, anche se in alcune versioni è chiamato Leo Nichols. Uno pseudonimo inglese perché era il primo film di questo genere a uscire negli Stati Uniti d’America. Anche altri membri della troupe hanno scelto pseudonimi anglosassoni: Sergio Leone scelse il nome Bob Robertson, Gian Maria Volonté invece John Wells.

Infine vi ricordo che, per rimanere sempre aggiornati sulle ultime notizie, potete seguire il blog sui canali Facebook, Instagram e Twitter. Se vi è piaciuto l’articolo “Per un pugno di dollari diventa una serie TV” lasciate un commento o condividetelo. Voi che ne pensate della nuova serie TV? Non vedete l’ora che esca su un servizio streaming o in TV? Sarà una miniserie o uno show con più stagioni? Ditelo nei commenti.

Luca Miglietta