Crea sito

Le scene di nudo di Nathalie Emmanuel in Game of Thrones

Le scene di nudo di Nathalie Emmanuel in Game of Thrones

L’attrice ha spiegato le conseguenze di questo tipo di sequenze dopo la fine della serie HBO

Game of Thrones, Nathalie Emmanuel, Missandei, Il Trono di Spade
Una scena di Game of Thrones, che ha come protagonista Nathalie Emmanuel
Sei qui: Home » Le scene di nudo di Nathalie Emmanuel in Game of Thrones

Non sono molte le scene di nudo di Nathalie Emmanuel in Game of Thrones, ma le hanno causato diversi problemi dopo la fine della serie tratta dai romanzi di George R. R. Martin. Lei non ha avuto problemi a girare questo di scene è un’attrice sempre seria e professionale, ma non pensava che le potessero causare delle conseguenze. Nathalie Emmanuel ha raccontato in un’intervista che dopo le sue scene di nudo in Game of Thrones alcune persone avevano delle aspettative sbagliate su di lei.

L’attrice deve molto alla serie HBO, che le ha permesso di farsi conoscere al grande pubblico internazionale, grazie all’interpretazione della bella e seducente schiava Missandei, fedele e leale a Daenerys Targaryen, dopo che la regina dei draghi l’aveva liberata. L’attrice e modella inglese precedentemente aveva preso parte a 191 episodi alla soap opera Hollyoaks dal 2006 al 2010. Aveva poi partecipato al ventottesimo episodio della venticinquesima stagione di Casualty (2011) ed al primo episodio della terza stagione della serie tv Misfits (2011).

Tanto successo e fama internazionale Nathalie Emmanuel, ma la notorietà acquisita hanno avuto anche un risvolto della medaglia imprevedibile. L’attrice ha dovuto affrontare molte conseguenze riguardo al fatto che Missandei era nuda nello show. Molte attrici nella serie si mostrano senza veli, questo accade alla stessa Emilia Clarke, e il caso della Emmanuel, non è isolato, è una caratteristica dello show. Nei romanzi del ciclo Cronache del ghiaccio e del fuoco di George R. R. Martin da cui la serie è tratta inoltre la nudità è molto più marcata.

Le scene di nudo di Nathalie Emmanuel in Game of Thrones hanno causato qualche problema sui set di produzioni successive

Nathalie Emmanuel, intervistata nel podcast “Make it Reign” da Josh Smith, ha criticato l’atteggiamento verso di lei di alcune persone che lavorano nel mondo del cinema.

Quando ho fatto Game of Thrones ho accettato anche la nudità e alcune scene di sesso. E la percezione che ho negli altri progetti, quando un ruolo richiede della nudità, è che ci si aspetti che io sia aperta a fare di tutto per quello che ho fatto in quello specifico show.

L’attrice interrogata da Josh Smith ha però voluto mettere in chiaro una volta per tutte qual è la sua posizione riguardo al tema della nudità.

Quello che la gente non capisce è che io ho accettato termini e condizioni specifiche per quel singolo, particolare show, e questo non significa che sia applicabile a ogni progetto. Ho incontrato persone che mi hanno sfidato e mi dicevano: “Questa parte richiede questo”, ed io ho sempre risposto: “Va bene che tu richieda questo per la parte, ma io non mi sono a mio agio nel raggiungere questo livello di nudità.”

L’attrice ha le idee chiare e sa che risposta dare in queste situazioni

Nathalie Emmanuel per sottolineare meglio la sua posizione ha poi spiegato che se qualcuno insiste sulla necessità di fare scene di nudo che lei non si sente di interpretare la risposta è sempre negativa.

Okay, grazie mille. Apprezzo molto il suo interesse, ma questo non è quello di cui, secondo me, il ruolo ha bisogno. È una differenza di opinioni e di creatività. E va bene così.

Insomma se siete dei registi o dei produttori e decidete di chiedere a Nathalie Emmanuel di girare scene troppo spinte ora sapete che risposta dovete attendervi. E non si può certo dare torto all’attrice e modella inglese che è stufa di sentirsi ripetere spesso le stesse osservazioni.

Infine vi ricordo che, per rimanere sempre aggiornati sulle ultime notizie riguardanti film, serie TV, musica e cartoni animati, potete seguire il blog sui social. Non sono solo film ha un canale Telegram e pagine su Facebook, Instagram e Twitter. Vi è piaciuto l’articolo “Le scene di nudo di Nathalie Emmanuel in Game of Thrones“? Trovate questa ed altre curiosità nella sezione del blog dedicata alle Serie tv.

Luca Miglietta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Non son solo film non è una testata giornalistica registrata, ma un blog indipendente sul mondo del cinema, delle serie tv, della musica e dell’intrattenimento in generale. E’ vietata la pubblicazione e la redistribuzione dei contenuti presenti sul blog non son solo film non autorizzata espressamente dall’autore. Copyright © 2012 - 2021 non son solo film a cura di Luca Miglietta. Buona lettura e permanenza sul sito.