Tutto in una notte, scheda film di John Landis

Tutto in una notte, scheda film di John Landis

Tutto in una notte di John Landis

Un film del 1985, che ha come attori principali Jeff Goldblum, Michelle Pfeiffer, Stacey Pickren, Carmen Argenziano, Dan Aykroyd

Tutto in una notte, scheda film, recensione, John Landis, Jeff Goldblum, Michelle Pfeiffer, Stacey Pickren, Carmen Argenziano, Dan Aykroyd
Una scena di Tutto in una notte, che ha come protagonisti Jeff Goldblum e Michelle Pfeiffer
Sei qui: Home » Tutto in una notte, scheda film di John Landis

Il protagonista di Tutto in una notte è l’ingegnere Ed Okin. Tormentato dall’insonnia, dalla monotonia del suo lavoro e dal fatto che la moglie lo tradisca, una notte decide di fare un giro in automobile per le strade di Los Angeles.

All’aeroporto della città degli angeli, Diana, una bella contrabbandiera di diamanti, gli piomba terrorizzata sul cofano inseguita da quattro killer persiani. Okin decide di aiutare la donna ma rimane invischiato in una sorta di cospirazione internazionale. Comincerà così la disperata fuga dei due, braccati da tutti coloro che intendono appropriarsi dei diamanti.

Tutto in una notte, scheda film, recensione, John Landis, Jeff Goldblum, Michelle Pfeiffer, Stacey Pickren, Carmen Argenziano, Dan Aykroyd, trama
Una scena di Tutto in una notte, che ha come protagonista Michelle Pfeiffer

Tutto in una notte, un thriller per John Landis

John Landis nel 1985 dirige la commedia-thriller Tutto in una notte, un film che contiene i camei di vari registi compreso lui stesso. Il titolo italiano della pellicola non rispecchia i fatti, perché in realtà la storia si svolge nell’arco di due notti e tre giorni, come spesso accade in Italia e sarebbe stato meglio lasciare quello originale Into the Night.

Tutto in una notte, scheda film, recensione, John Landis, Jeff Goldblum, Michelle Pfeiffer, Stacey Pickren, Carmen Argenziano, Dan Aykroyd, citazioni, frasi, dialoghi
Una scena di Tutto in una notte, che ha come protagonisti Jeff Goldblum e Dan Aykroyd
Gli attori

Il regista dei The Blues Brothers questa volta una coppia di ottimi attori come Jeff Goldblum e Michelle Pfeiffer. Il primo interpreta la parte di Ed Okin, l’ingegnere mite, insonne e addirittura cornuto, che spesso ha un’espressione quasi straniata dal mondo, un ruolo diverso rispetto a quelli che hanno maggiormente caratterizzato la carriera dell’attore. La seconda invece veste i panni di Diana, la bella contrabbandiera di diamanti che gli scombussola la vita.

Nel film sono inoltre presenti in piccole parti per Dan Aykroyd, David Bowie e Irene Papas, ma quello che rende Tutto in una notte molto originale sono i suoi moltissimi camei. Tra questi troviamo infatti quello di John Landis, Jack Arnold, Rick Baker, Paul Bartel, David Cronenberg, Jonathan Demme, Richard Franklin, Carl Gottlieb, Amy Heckerling, Jim Henson, Colin Higgins, Lawrence Kasdan, Jonathan Lynn, Paul Mazursky, Carl Perkins, Daniel Petrie, Dedee Pfeiffer, Waldo Salt, Don Siegel e Roger Vadim.

Tutto in una notte, scheda film, recensione, John Landis, Jeff Goldblum, Michelle Pfeiffer, Stacey Pickren, curiosità, doccia
Una scena di Tutto in una notte, che ha come protagonista Michelle Pfeiffer
Perché vedere Tutto in una notte?

Tutto in una notte è un thriller d’azione, che non rinuncia mai a scene comiche e gag demenziali, con un gran ritmo e una buona colonna sonora. Da vedere.

Tutto in una notte, scheda film, recensione, John Landis, Jeff Goldblum, Michelle Pfeiffer, Stacey Pickren, Carmen Argenziano, colonna sonora, soundtrack
Una scena di Tutto in una notte, che ha come protagonista Michelle Pfeiffer
Dati tecnici del film

Titolo originale: Into the Night

Paese di produzione: USA

Anno: 1985

Durata: 115 min

Colore: colore

Audio: sonoro

Genere: commedia, azione

Regia: John Landis

Attori: Jeff Goldblum, Michelle Pfeiffer, Stacey Pickren, Carmen Argenziano, Dan Aykroyd, David Bowie, Bruce McGill, Vera Miles, Richard Farnsworth, Irene Papas, John Landis, Jack Arnold, Rick Baker, Paul Bartel, David Cronenberg, Jonathan Demme, Richard Franklin, Carl Gottlieb, Amy Heckerling, Jim Henson, Colin Higgins, Lawrence Kasdan, Jonathan Lynn, Paul Mazursky, Carl Perkins, Daniel Petrie, Dedee Pfeiffer, Waldo Salt, Don Siegel e Roger Vadim.

Soggetto: Ron Koslow

Sceneggiatura: Ron Koslow

Produttore: George Folsey Jr., Ron Koslow

Fotografia: Robert Paynter

Montaggio: Malcolm Campbell

Musiche: Ira Newborn

Curiosità su Tutto in una notte
Sul regista pendeva una possibile condanna per un incidente su un precedente set

Il film è stato approvato da Sean Daniel, il presidente della Universal, che quando era ancora dirigente aveva difeso Landis nella produzione di Animal House. Tre settimane dopo, trascorsi 60 giorni di riprese, Landis è stato costretto a partecipare ad un processo per omicidio colposo, dopo la vicenda drammatica durante riprese di Ai confini della realtà.

Daniel aveva detto alla stampa che pensava che Landis e i suoi colleghi fossero stati ingiustamente mandati a processo per quella che era ovviamente una catastrofe umana, ma non un atto criminale. Il 23 luglio del 1982, durante le riprese di Ai confini della realtà si verificò una tragedia quando, un elicottero, probabilmente a causa delle numerose e forti esplosioni, perse il controllo, precipitò sul set e decapitò con le pale l’attore Vic Morrow e la giovanissima comparsa Myca Dinh, di soli 7 anni.

Landis, Folsey, Dan Allingham, il pilota Dorcey Wingo e lo specialista degli esplosivi Paul Stewart furono poi tutti assolti dalle accuse nel corso di un processo durato nove mesi tra il 1986 e il 1987.

 Camei presenti nel film
  • John Landis, il regista del film, interpreta la parte di uno dei membri del quartetto di killer iraniani.
  • Jack Arnold, regista di film di fantascienza tra cui Destinazione… Terra! del 1953, interpreta l’uomo con il cane in ascensore.
  • Rick Baker, truccatore vincitore di 7 premi Oscar, tra cui per Un lupo mannaro americano a Londra,  diretto dallo stesso John Landis, è lo spacciatore.
  • Paul Bartel, regista del film a basso costo Anno 2000: La corsa della morte del 1975, interpreta il portiere del Beverly Wilshire Hotel.
  • David Cronenberg, regista di film tra cui Videodrome, La Mosca e A History of Violence, interpreta il supervisore di Ed, ed è presente nella sala della riunione.
  • Jonathan Demme, premio Oscar alla regia per Il silenzio degli innocenti (1991), interpreta l’agente federale magro con gli occhiali.
  • Richard Franklin, regista australiano di Roadgames (1981), interpreta l’ingegnere aerospaziale seduto accanto a Herb nella caffetteria.
  • Carl Gottlieb, il co-sceneggiatore di Lo squalo (1975), interpreta l’agente federale con i baffi.
  • Amy Heckerling, regista di film come Fuori di testa (1982), Senti chi parla (1989) e Ragazze a Beverly Hills (1996), interpreta la cameriera goffa.
  • Jim Henson, il creatore dei Muppets, interpreta l’uomo al telefono che parla con Bernie.
  • Colin Higgins, che ha scritto Harold e Maude (1971) e diretto Gioco sleale (1978) e Il più bel Casino del Texas (1982), è l’attore che interpreta l’ostaggio sul set del film a cui partecipa l’amica di Diana.
  • Lawrence Kasdan, sceneggiatore di film come Guerre stellari – L’Impero colpisce ancora (1980), I predatori dell’arca perduta (1981) e Guerre stellari – Il ritorno dello Jedi (1983) e regista di Brivido caldo (1981), interpreta il detective di polizia che interroga Bud.
  • Jonathan Lynn, regista di film come Mio cugino Vincenzo (1992), Il distinto gentiluomo (1992), Caro zio Joe (1994) e FBI: Protezione testimoni (2000), interpreta il sarto.
  • Paul Mazursky, regista di Bob & Carol & Ted & Alice (1969) e Stop a Greenwich Village (1976), interpreta Bud Herman, il proprietario della casa sulla spiaggia accusato di spaccio di droga.
  • Carl Perkins, che scritto e registrato Blue Suede Shoes nel 1955, interpreta  il signor Williams.
  • Daniel Petrie, regista di A Raisin in the Sun (1961) e Resurrection (1980), interpreta il regista del film dell’ostaggio.
  • Dedee Pfeiffer, attrice e sorella di Michelle Pfeiffer, interpreta la prostituta.
  • Waldo Salt, premio Oscar per la sceneggiatura di Un uomo da marciapiede (1969) e Tornando a casa (1978), interpreta il barbone che informa Ed del fatto che la sua auto è stata sequestrata.
  • Don Siegel, regista di L’invasione degli Ultracorpi (1956), Dirty Harry (1971) e Fuga da Alcatraz (1979), interpreta l’uomo sorpreso con una ragazza nel bagno dell’hotel.
  • Roger Vadim, regista di E Dio creò la donna (1956), Il sangue e la rosa (1960) e Barbarella (1968), interpreta Monsieur Melville, il rapitore francese.
Altre curiosità su Tutto in una notte
  • Tutto in una notte ha vinto il Premio Speciale della Giuria al Festival du Film Policier de Cognac nel 1985.
Colonna sonora di Tutto in una notte

La colonna sonora di Tutto in una notte è stata scritta da Ira Newborn, che per il film ha anche composto due nuove canzoni “Into the Night” e “My Lucille” entrambe interpretate dal cantante blues B.B. King. Il compositore ha inoltre arrangiato la classica canzone “In the Midnight Hour“.

Side one

  1. “Into the Night” (B.B. King)
  2. “My Lucille” (B.B. King)
  3. “In the Midnight Hour” (B.B. King)
  4. “Enter Shaheen” (Ira Newborn)
  5. “Century City Chase” (Ira Newborn)

Side two

  1. “Don’t Make Me Sorry” (Patti La Belle)
  2. “Keep It Light” (Thelma Houston)
  3. “Let’s Get It On” (Marvin Gaye)
  4. “I Can’t Help Myself (Sugar Pie Honey Bunch)” (The Four Tops)
I trailer di Tutto in una notte

Streaming del trailer in lingua originale se non riuscite a vedere l’anteprima: Into The Night (1985) – Official Trailer – YouTube

Luca Miglietta

Pubblicato da Luca Miglietta

Luca Miglietta, classe 1988, nato a Torino, appassionato di cinema e di tutto il mondo che lo circonda. Cresciuto fin da piccolo con la passione per il grande schermo guardando saghe come Ritorno al Futuro, Star Wars ed Indiana Jones. Difficile dire quale sia il mio film preferito in assoluto, perché generalmente non mi affeziono a un singolo film a parte quelli sopracitati che sono legati alla mia infanzia. Se dovessi però dirne qualcuno penserei a: Blade Runner, Terninator o Apocalypse Now. Non amo solamente il cinema, ma anche la letteratura e la fotografia.

Link Utili
Contatti blog Chi sono Note legali

Informazioni utili

----- Telegram: Canale su Telegram su cui trovare gli aggiornamenti del blog -----

----- WhatsApp: Canale e gruppo WhatsApp su cui trovare gli aggiornamenti del blog ----

Ecco invece gli account Instagram, Twitter e Facebook dove seguire le ultime notizie sul cinema, le serie Tv, la musica ed i videogiochi. Inoltre troverete tutti gli aggiornamenti del blog e gli ultimi articoli sulle curiosità collegate a film e serie ed approfondimenti su interessanti argomenti. Ovviamente non mancherà uno sguardo alle ultime uscite nelle sale cinematografiche e sulle piattaforme streaming Amazon Prime Video, Netflix, Disney+ e Now TV.

Avvertenze

Non son solo film non è una testata giornalistica registrata, ma un blog indipendente sul mondo del cinema, delle serie tv, della musica e dellintrattenimento in generale. E’ vietata la pubblicazione e la redistribuzione dei contenuti presenti sul blog non son solo film non autorizzata espressamente dall’autore. Copyright © 2012 - 2021 non son solo film a cura di Luca Miglietta.
Non mi resta che augurarvi una buona navigazione e permanenza sul sito non son solo film ed ovviamente una buona lettura!