Incidenti di Russell Crowe sul set del Gladiatore

Incidenti di Russell Crowe sul set del Gladiatore

Incidenti di Russell Crowe sul set del Gladiatore

L’attore ha rischiato addirittura di essere sbranato da una tigre

Il gladiatore, 2000, Ridley Scott, Russell Crowe, Massimo Decimo Meridio
Una scena de Il gladiatore che ha come protagonista Russell Crowe
Sei qui: Home » Incidenti di Russell Crowe sul set del Gladiatore

Oggi vi parlerò degli incidenti di Russell Crowe sul set del Gladiatore. La lavorazione del film del 2000, diretto da Ridley Scott, ha causato all’attore neozelandese parecchi infortuni. Il gladiatore ha ottenuto un enorme successo al botteghino e vinto numerosi premi, l’Oscar per il miglior film, il miglior attore protagonista, i migliori costumi ed infine il miglior sonoro. Oltre a Russell Crowe nel film recitano Joaquin Phoenix, Connie Nielsen, Richard Harris e Oliver Reed. Russell Crowe nella versione italiana è stato doppiato con la voce inconfondibile di Luca Ward.

Gli incidenti di Russell Crowe sul set del Gladiatore sono stati davvero tanti e l’attore neozelandese ha riportato numerosi traumi. Ad esempio le ferite sul volto di Russell Crowe, che si vedono alla fine della scena della battaglia iniziale contro i germani sono vere. Il cavallo di Russell Crowe lo trascinò contro i rami di un albero e i punti di sutura che si vedono sul viso dell’attore sono veri. Si vedono sulla guancia di Russell quando il suo personaggio Massimo Decimo Meridio, parlando con Commodo, gli comunica che desidera tornare a casa.

Ma gli incidenti di Russell Crowe sul set del Gladiatore non sono finiti qui perché, durante i vari combattimenti tra gladiatori, l’attore si è fratturato un osso del piede e incrinato un’anca. Dopo una impegnativa lotta con la spada ha perso pure la sensibilità dell’indice della mano destra per ben due anni. Per girare il film inoltre Russell Crowe ha perso 18 chili di peso, lavorando nella sua fattoria australiana.

Incidenti di Russell Crowe sul set del Gladiatore sono stati molti e ha rischiato persino di essere sbranato da una tigre

Contare gli incidenti di Russell Crowe sul set del Gladiatore è difficile. Forse però il momento in cui l’attore ha rischiato di più è stato quando una tigre ha tentato di sbranarlo. A rivelare il dettaglio è il regista Ridley Scott, in occasione del ventesimo anniversario del film. L’incidente si sarebbe verificato mentre l’attore girava una scena di lotta nel Colosseo. Secondo il regista, Russell Crowe ha rischiato davvero la vita, ma per fortuna le cose si sono risolte senza problemi.

Ridley Scott ha spiegato nel dettaglio la scena in cui una tigre ha tentato di sbranare Crowe. Ecco cosa ha detto a Variety: “stavamo girando la scena e le tigri erano bloccate dagli stuntmen, mentre Russell era nell’arena. Ha un certo punto ha detto di rilasciarle ma la tigre lo ha sopraffatto”. Poi il regista ha continuato dicendo: “per fortuna siamo riusciti a gestire la situazione e non è successo niente di grave”. Oltre alla troupe cinematografica sul set era infatti presente un veterinario con un kit di frecce tranquillanti.

Gli incidenti di Russell Crowe sul set del Gladiatore fortunatamente non hanno causato danni permanenti all’attore, ma durante la produzione del film è mancato Oliver Reed. L’attore che interpretava Proximo è morto a causa di un infarto prima che il regista completasse tutte le scene. Ridley Scott è riuscito ad ultimare le sequenze in cui compariva Proximo grazie alla CGI. La produzione, non essendo la CGI perfetta come è ora nel 1996, inoltre ha dovuto prendersi una piccola licenza poetica per giustificare l’assenza del personaggio in alcune scene.

Altre curiosità sul Gladiatore

Non trovate che siano moltissimi gli incidenti di Russell Crowe sul set del Gladiatore? Dopo aver letto gli incidenti di Russell Crowe sul set del Gladiatore, potete leggere anche questi interessanti pezzi sul film:

Infine vi ricordo che, per rimanere sempre aggiornati sulle ultime notizie riguardanti film, serie TV, musica e cartoni animati, potete seguire il blog sui social. Non sono solo film ha un canale Telegram e pagine su Facebook, Instagram e Twitter.

Vi è piaciuto questo articolo sugli incidenti di Russell Crowe sul set del Gladiatore? Trovate articoli simili nella sezione del blog non son solo film dedicata alle curiosità.

Luca Miglietta

Tazza – sponsorizzato

Pubblicato da Luca Miglietta

Luca Miglietta, classe 1988, nato a Torino, appassionato di cinema e di tutto il mondo che lo circonda. Cresciuto fin da piccolo con la passione per il grande schermo guardando saghe come Ritorno al Futuro, Star Wars ed Indiana Jones. Difficile dire quale sia il mio film preferito in assoluto, perché generalmente non mi affeziono a un singolo film a parte quelli sopracitati che sono legati alla mia infanzia. Se dovessi però dirne qualcuno penserei a: Blade Runner, Terminator o Apocalypse Now. Non amo solamente il cinema, ma anche la letteratura e la fotografia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.