Red State, scheda film diretto da Kevin Smith

Red State, scheda film diretto da Kevin Smith

Red State di Kevin Smith

Un film del 2011, che ha come attori Michael Parks, Kyle Gallner, John Goodman, Kevin Alejandro, Michael Angarano, Anna Gunn, Melissa Leo, Stephen Root, Kevin Pollak

Red State, 2011, Kevin Smith, Michael Parks
Una scena di Red State, che ha come protagonista Michael Parks, nei panni del reverendo
Sei qui: Home » Red State, scheda film diretto da Kevin Smith

In Red State Jared, Travis e Billy-Ray sono stati invitati via internet da una donna matura a casa sua per fare sesso di gruppo. La donna dopo averli accolti gli offre da bere, ma nell’alcol c’è del sonnifero che li fa svenire.

Jared si risveglia in una gabbia nella chiesa del pastore Abin Cooper, un fanatico religioso, che inizia un sermone pieno d’odio nei confronti di un omosessuale, che viene legato ad una croce e ucciso. Il ragazzo capisce che poco dopo sarà il suo turno, ma fortunatamente per lui il pastore Cooper si ferma perché vede il vicesceriffo che sta per suonare nella chiesa.

Il vicesceriffo ha deciso di entrare nella chiesa perché ha visto l’auto che apparteneva ai giovani parcheggiata nel cortile. Un’auto che poco prima aveva tamponato l’auto dello sceriffo. Intanto gli altri due giovani sono legati in una stanza.

Iniziano così le disavventure dei tre giovani alle prese con una comunità di fanatici religiosi guidata dal reverendo che vuole combattere contro l’immoralità e la depravazione in tutte le sue forme. Intanto l’FBI e in particolare l’agente speciale Keenan stanno indagando sulla comunità.

Red State è un thriller-horror a basso budget di Kevin Smith

Kevin Smith ha scritto, diretto e montato il film a basso budget Red State, uscito nel 2011. Le riprese della pellicola si sono svolte negli Stati Uniti in poco più di un mese tra il 21 Settembre 2010 e il 28 Ottobre 2010.

Gli attori del film

Bella interpretazione di John Goodman e Michael Parks. Il primo veste i panni dell’agente speciale Joseph Keenan, che si trova a dover decidere tra la sua coscienza e gli ordini perentori, il secondo del terribile Abin Cooper.

Red State si ispira ad una storia vera?

La pellicola è ispirata al gruppo di fanatici guidati da Fred Phelps, pastore della Chiesa battista di Westboro. Il pastore aveva opinioni estreme soprattutto contro gli omosessuali, ma anche contro le altre congregazioni e fedi religiose.

Distribuzione della pellicola?

Red State è stato distribuito negli Stati Uniti direttamente in home-video il 18 ottobre 2011. In Italia è arrivato invece in home video solo nel 2017, grazie alla Koch Media.

Il film era stato presentato al Sundance Film Festival il 23 gennaio del 2011.

Perché vedere Red State?

Si tratta di una pellicola interessante, che si lascia guardare fino alla fine. Un Kevin Smith con un stile diverso da quello a cui eravamo abituati nei suoi precedenti film. Non vi svelo il finale, ma può essere diverso da come ve lo aspettereste.

Red State, 2011, Kevin Smith, John Goodman, megafono
Una scena di Red State, che ha come protagonista John Goodman

Dati tecnici della pellicola di Kevin Smith

Paese: USA

Anno: 2011

Durata: 88 min

Genere: azione, horror

Regia: Kevin Smith

Attori: Michael Parks, Kyle Gallner, John Goodman, Kevin Alejandro, Michael Angarano, Anna Gunn, Melissa Leo, Stephen Root, Kevin Pollak, Haley Ramm, Kerry Bishe, Nicholas Braun, Ralph Garman, Betty Aberlin

Sceneggiatura: Kevin Smith

Produttore: Jonathan Gordon

Fotografia: David Klein

Montaggio: Kevin Smith

Scenografia: Cabot McMullen

Costumi: Beth Pasternak

Curiosità su Red state
  • Nella tagline del film c’è scritto “Love thy neighbor”, cioè “Ama il tuo prossimo”.
  • Red State ha vinto il premio come miglior film e Michael Parks come miglior attore allo Sitges – Festival internazionale del cinema fantastico della Catalogna del 2011.
  • Nel 2015 il regista Dan Costales ha realizzato un cortometraggio animato basato su Red State, che è uscito nel marzo del 2015 negli Stati Uniti.
  • Gino La Monica ha doppiato Abin Cooper, Alessio De Filippis invece Travis e Dario Oppido infine Joseph Keenan.

Altre informazioni su Red State di Kevin Smith presenti sul blog

Citazioni e dialoghi: n.p.

Colonna sonora: non ancora presente

Curiosità su Red State: non ancora presente un articolo dedicato solo a questo, ma ne trovate molte nell’articolo

Errori: non ancora presente


Avete già visto questa pellicola di Kevin Smith? Una pellicola diversa dallo stile classico di questo cineasta, vi è piaciuta? Dite la vostra opinione scrivendolo nei commenti sotto l’articolo.

Infine vi ricordo che, per rimanere sempre aggiornati sulle ultime notizie su film e serie TV,  potete seguire il blog sui canali Facebook, Instagram e Twitter. Se vi è piaciuto l’articolo su Red State lasciate un commento o condividetelo sui social.

Trovate altre schede dei film in questa sezione del blog non son solo film: Recensione.

Luca Miglietta

GUARDA I FILM CHE VUOI CON PRIME VIDEO CLICCANDO SU QUESTO LINK

Pubblicato da Luca Miglietta

Luca Miglietta, classe 1988, nato a Torino, appassionato di cinema e di tutto il mondo che lo circonda. Cresciuto fin da piccolo con la passione per il grande schermo guardando saghe come Ritorno al Futuro, Star Wars ed Indiana Jones. Difficile dire quale sia il mio film preferito in assoluto, perché generalmente non mi affeziono a un singolo film a parte quelli sopracitati che sono legati alla mia infanzia. Se dovessi però dirne qualcuno penserei a: Blade Runner, Terninator o Apocalypse Now. Non amo solamente il cinema, ma anche la letteratura e la fotografia.

Link Utili
Contatti blog Chi sono Note legali

Informazioni utili

----- Telegram: Canale su Telegram su cui trovare gli aggiornamenti del blog -----

----- WhatsApp: Canale e gruppo WhatsApp su cui trovare gli aggiornamenti del blog ----

Ecco invece gli account Instagram, Twitter e Facebook dove seguire le ultime notizie sul cinema, le serie Tv, la musica ed i videogiochi. Inoltre troverete tutti gli aggiornamenti del blog e gli ultimi articoli sulle curiosità collegate a film e serie ed approfondimenti su interessanti argomenti. Ovviamente non mancherà uno sguardo alle ultime uscite nelle sale cinematografiche e sulle piattaforme streaming Amazon Prime Video, Netflix, Disney+ e Now TV.

Avvertenze

Non son solo film non è una testata giornalistica registrata, ma un blog indipendente sul mondo del cinema, delle serie tv, della musica e dellintrattenimento in generale. E’ vietata la pubblicazione e la redistribuzione dei contenuti presenti sul blog non son solo film non autorizzata espressamente dall’autore. Copyright © 2012 - 2021 non son solo film a cura di Luca Miglietta.
Non mi resta che augurarvi una buona navigazione e permanenza sul sito non son solo film ed ovviamente una buona lettura!