Christopher Nolan e Batman

Christopher Nolan e Batman

Christopher Nolan e Batman

Il regista parla della sua trilogia e del personaggio

Christopher Nolan e Batman, Batman Begins, 2005, Christopher Nolan, Christian Bale, Bruce Wayne
Una scena di Batman Begins che ha come protagonista Christian Bale nel ruolo di Bruce Wayne
Sei qui: Home » Christopher Nolan e Batman

Christopher Nolan ha fatto una serie di riflessioni su Batman. Il regista inglese è famoso per aver diretto Inception, Interstellar, Dunkirk e Tenet. La sua celebrità però deriva soprattutto dall’aver diretto la trilogia del Cavaliere oscuro, che comprende i film Batman Begins, Il Cavaliere Oscuro e Il cavaliere oscuro – Il ritorno. Il regista aveva già parlato dei suoi film sul supereroe, ho scritto le sue considerazioni in questo articolo: Christopher Nolan su Heath Ledger.

Ecco cosa ha detto Christopher Nolan sulla sua trilogia incentrata su Batman: “la storia delle origini di Batman non era mai stata affrontata nei film o completamente nei fumetti. Era come se ci fosse una lacuna nella storia del cinema. Superman ha avuto un racconto molto definitivo con Christopher Reeve, ma quel tipo di storia con Batman non era mai stata raccontata. Quindi ho pensato fosse il momento giusto”.

Christopher Nolan all’inizio pensava ad un altro attore per la parte di Batman. “All’inizio come Batman in Batman Begins avevo in mente Heath Ledger. Lui però non era convinto di un progetto basato sui fumetti. Anche Cillian Murphy fece il provino, ma la parte andò a Christian Bale. Quello che ho visto in lui è l’espressione massima di Bruce Wayne: possiede l’esatto equilibrio delle tenebre e della luce che cercavo”.

Le considerazioni di Christopher Nolan su Batman

Christopher Nolan poi convinse Heath Ledger a girare un Batman. Il regista londinese racconta: “dopo l’uscita del film Heath Ledger cambiò idea. Mi contattò e io gli assegnai subito il ruolo del Joker. Ne parlammo un po’ e ho deciso di lasciargli molto libertà. Sono stato il suo primo pubblico e mi sono impegnato con lui e con quello che stava facendo, ma molto di quello che faceva era imprevedibile. Questo lo rendeva terrificante”. Heath Ledger infatti per interpretare la parte aveva messo tutto sé stesso, una energia incredibile.

Heath Ledger ha preso parte a Il Cavaliere Oscuro, il secondo capitolo della trilogia. Lui dà vita ad un personaggio folle, crudele e completamente fuori controllo. Questa pellicola è famosa non solo per la straordinaria performance di Heath Ledger, ma anche per essere stato l’ultimo film interpretato dall’attore australiano. Heath Ledger per la sua bellissima interpretazione ricevette il Premio Oscar postumo, come miglior attore non protagonista.

Christopher Nolan poi parla di Il cavaliere oscuro – Il ritorno, il terzo capito di Batman: “per il prossimo cattivo, ero deciso a trattare qualcuno di diverso, uno dotato di forza brutale. Bane è pura forza unita ad una devozione fanatica all’impegno. Con Tom Hardy, ero convinto di comprare l’intera confezione. E avevo ragione. È un attore incredibile. Quello che riesce a fare con il solo sguardo ha dell’incredibile”. Un’ottima scelta quella del regista!

Altre curiosità su Christopher Nolan e Batman

Non trovate interessante quello che ha detto Christopher Nolan su Batman. Lui è probabilmente il regista che ha fatto la miglior trasposizione del Cavaliere oscuro per il grande schermo. Cosa ne pensate? Dopo aver letto quello che Christopher Nolan e Batman, potete leggere anche questi interessanti pezzi sul regista e i suoi film:

Infine vi ricordo che, per rimanere sempre aggiornati sulle ultime notizie riguardanti film, serie TV, musica e cartoni animati, potete seguire il blog sui social. Non sono solo film ha un canale Telegram e pagine su Facebook, Instagram e Twitter.

Vi è piaciuto questo articolo sulle parole di Christopher Nolan su Batman? Trovate articoli simili nella sezione del blog non son solo film dedicata alle curiosità.

Luca Miglietta

Libro – sponsorizzato

Pubblicato da Luca Miglietta

Luca Miglietta, classe 1988, nato a Torino, appassionato di cinema e di tutto il mondo che lo circonda. Cresciuto fin da piccolo con la passione per il grande schermo guardando saghe come Ritorno al Futuro, Star Wars ed Indiana Jones. Difficile dire quale sia il mio film preferito in assoluto, perché generalmente non mi affeziono a un singolo film a parte quelli sopracitati che sono legati alla mia infanzia. Se dovessi però dirne qualcuno penserei a: Blade Runner, Terminator o Apocalypse Now. Non amo solamente il cinema, ma anche la letteratura e la fotografia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.