Curiosità su Notting Hill, una commedia romantica cult

Curiosità su Notting Hill, una commedia romantica cult

Curiosità su Notting Hill

La famosa commedia romantica che ha come protagonisti Julia Roberts e Hugh Grant

Notting Hill, 1999, Roger Michell, Julia Roberts, Hugh Grant, drink
Notting Hill, 1999, Roger Michell, Julia Roberts, Hugh Grant, drink
Sei qui: Home » Curiosità su Notting Hill, una commedia romantica cult

Ho deciso di scrivere un articolo con una serie di curiosità su Notting Hill, perché il 22 ottobre 1999 usciva questa famosa pellicola. L’appassionata storia d’amore tra Anna Scott, una star di Hollywood, interpretata da Julia Roberts, e William Thacker, un modesto e goffo libraio, interpretato da Hugh Grant è diventata un cult del cinema. Se non avete visto il film e volete leggerne una recensione la trovate qui: Notting Hill.

Il film si svolge nello storico quartiere londinese che gli ha dato il titolo e ha sbancato i botteghini di mezzo mondo, incassando la cifra sbalorditiva di 363 milioni di dollari, un record nel 1999. Se pensate che la produzione di Notting Hill è costata “solamente” 42 milioni di dollari l’incasso per i produttori è stato notevole.

Parte dei costi di produzione serviva per pagare lo sbalorditivo, per l’epoca cachet di Julia Roberts. Ha ricevuto una cifra di 15 milioni di dollari, che curiosamente è proprio il compenso del suo alter ego Anna Scott nella finzione cinematografica. Se siete curiosi parlo dello stipendio dell’attrice per il film in questo articolo: Compenso di Julia Roberts per Notting Hill.

Le curiosità su Notting Hill sono molte e tutte molto interessanti

Molti di voi avranno sicuramente visto il film più di una volta, ma non conosceranno alcune curiosità su Notting Hill. Ci sono moltissimi fatti interessanti su questa graziosa commedia romantica anni Novanta. In questo articolo invece trovate alcune citazioni famose tratte dalla pellicola: Notting Hill frasi e citazioni.

La parte di Julia Roberts

Quando il suo agente le aveva detto che era la migliore commedia romantica della storia, Julia Roberts aveva subito letto interessata la sceneggiatura. Dopo averla letta è stata felicissima del ruolo e ha accettato immediatamente la parte di Anna Scott in Notting Hill.

Una prima curiosità su Notting Hill riguarda il personaggio interpretato dalla Roberts. Secondo le intenzioni dello sceneggiatore Richard Curtis il personaggio di Anna Scott avrebbe dovuto assomigliare in parte a Grace Kelly e in parte ad Audrey Hepburn. Forse anche per questo Anna rimane uno dei personaggi più amati interpretati da Julia Roberts.

Un storia simile a Quattro matrimoni e un funerale

Un’altra curiosità su Notting Hill riguarda la sceneggiatura. Molte persone hanno sottolineato che la storia d’amore tra William e Anna ricorda il film del 1994 Quattro matrimoni e un funerale. Anche in questo film Hugh Grant interpretava il ruolo di uno scapolo che si innamora di una donna americana.

Questa vaga somiglianza nella trama non ha impedito a Notting Hill di diventare un film iconico degli anni Novanta. Quattro matrimoni e un funerale è diretto da Mike Newell ed ha come protagonisti oltre a Hugh Grant anche Andie MacDowell, Kristin Scott Thomas, James Fleet, Simon Callow, John Hannah, Charlotte Coleman, David Bower, Corin Redgrave e Rowan Atkinson.

Notting Hill, 1999, Roger Michell, Julia Roberts, Anna Scott, libreria, occhiali
Notting Hill, 1999, Roger Michell, Julia Roberts, Anna Scott, libreria, occhiali

La casa di William Thacker

Un’altra curiosità su Notting Hill riguarda la casa del protagonista, William Thacker. Il famoso appartamento alla porta blu del libraio interpretato da Hugh Grant era la casa di Richard Curtis, lo scrittore di Notting Hill. Sempre rimanendo in tema location, le scene ambientate nel famoso hotel londinese, il Ritz, sono state tutte girate tra le 2 e le 4 del mattino, per non disturbare gli ospiti dell’albergo.

Parlando invece di arredamento urbano c’è una curiosità su Notting Hill che riguarda la storia della famosa panchina nel film. Dopo l’uscita della pellicola la panchina è stata venduta all’asta e acquistata da un uomo australiano che l’ha regalata alla sua fidanzata. Quando la loro storia d’amore finì, la panchina fu donata alla città di Perth e collocata nei Queen Gardens.

Il dipinto che Anna regala a William alla fine del film è “La sposa” di Marc Chagall, che raffigura una giovane sposa affiancata da una capra che suona il violino.

Il libro che William legge sulla panchina

Tra le altre curiosità su Notting Hill ve ne propongo anche una letteraria. Forse non tutti sanno che il libro che William sta leggendo stando seduto sulla panca è “Il mandolino del capitano Corelli“, romanzo di Louis de Bernières.

Il mandolino del capitano Corelli” doveva essere il soggetto di un film diretto da Roger Mitchell, lo stesso regista di Notting Hill. Purtroppo però il regista ha avuto un attacco cardiaco dopo Notting Hill, che lo ha costretto a rinunciare al progetto ed è stato quindi sostituito da John Madden.

La bocca di Julia Roberts

C’è un curiosità su Notting Hill che riguarda la bocca di Julia Roberts. Hugh Grant ha fatto un commento poco carino nei confronti dell’attrice americana in un’intervista dopo l’uscita del film. Ha affermato che, durante le riprese, non è stato affatto piacevole per lui essere sul set e baciare Julia Roberts. Questo perché l’attrice aveva una bocca, che lui riteneva ” troppo grande”.

Un commento poco carino, però Julia Roberts ha perdonato il suo collega per queste parole e ha accettato di lavorare di nuovo con lui. I due non sono tornati a lavorare insieme in un altro progetto o anche in un eventuale sequel di Notting Hill, come molti avevano sperato.

La commedia romantica può però vantare un remake di Bollywood, uscito nel 2006 con il titolo “When Love Comes Back“. Che tra i due non scorra buon sangue al di là del fatto che l’attrice abbia affermato di aver perdonato Grant?

Notting Hill è un film intramontabile

Nonostante moltissimi anni dall’uscita della pellicola Notting Hill riesce ancora ad emozionare gli spettatori. Le location di Londra dove si sono svolte le riprese continuano ad attirare numerosi turisti ed essere un luogo di pellegrinaggio per i fan di tutto il mondo.

Conoscevate alcune di queste curiosità su Notting Hill?

Infine vi ricordo che, per rimanere sempre aggiornati sulle ultime notizie riguardanti film, serie TV, musica e cartoni animati, potete seguire il blog sui social. Non sono solo film ha un canale Telegram e pagine su Facebook, Instagram e Twitter.

Se vi è piaciuto l’articolo sulle curiosità su Notting Hill, trovate articoli simili nella sezione del blog non son solo film dedicata alle curiosità.

Luca Miglietta

Echo Dot (4ª generazione) – sponsorizzato

Pubblicato da Luca Miglietta

Luca Miglietta, classe 1988, nato a Torino, appassionato di cinema e di tutto il mondo che lo circonda. Cresciuto fin da piccolo con la passione per il grande schermo guardando saghe come Ritorno al Futuro, Star Wars ed Indiana Jones. Difficile dire quale sia il mio film preferito in assoluto, perché generalmente non mi affeziono a un singolo film a parte quelli sopracitati che sono legati alla mia infanzia. Se dovessi però dirne qualcuno penserei a: Blade Runner, Terninator o Apocalypse Now. Non amo solamente il cinema, ma anche la letteratura e la fotografia.

Link Utili
Contatti blog Chi sono Note legali

Informazioni utili

----- Telegram: Canale su Telegram su cui trovare gli aggiornamenti del blog -----

----- WhatsApp: Canale e gruppo WhatsApp su cui trovare gli aggiornamenti del blog ----

Ecco invece gli account Instagram, Twitter e Facebook dove seguire le ultime notizie sul cinema, le serie Tv, la musica ed i videogiochi. Inoltre troverete tutti gli aggiornamenti del blog e gli ultimi articoli sulle curiosità collegate a film e serie ed approfondimenti su interessanti argomenti. Ovviamente non mancherà uno sguardo alle ultime uscite nelle sale cinematografiche e sulle piattaforme streaming Amazon Prime Video, Netflix, Disney+ e Now TV.

Avvertenze

Non son solo film non è una testata giornalistica registrata, ma un blog indipendente sul mondo del cinema, delle serie tv, della musica e dellintrattenimento in generale. E’ vietata la pubblicazione e la redistribuzione dei contenuti presenti sul blog non son solo film non autorizzata espressamente dall’autore. Copyright © 2012 - 2021 non son solo film a cura di Luca Miglietta.
Non mi resta che augurarvi una buona navigazione e permanenza sul sito non son solo film ed ovviamente una buona lettura!