Crea sito

Cosa contiene la valigetta nera di Pulp Fiction?

Cosa contiene la valigetta nera di Pulp Fiction?

Sono nate moltissime leggende sul suo contenuto, sono talmente tante che è difficile racchiuderle tutte in un articolo

Cosa contiene la valigetta nera di Pulp Fiction 2 What's in the Briefcase? Cosa contiene la valigetta nera di Pulp Fiction?
Una scena di Pulp Fiction, che ha come protagonista John Travolta

Che cosa contiene la valigetta nera di Pulp Fiction? Bella domanda, è proprio quella che tutti ci siamo fatti almeno una volta vedendo il film. In una prima versione del copione sembra che fosse piena di diamanti, ma Roger Avary, che aveva scritto la sceneggiatura con Quentin Tarantino l’aveva definita un’idea “troppo noiosa e prevedibile” e quindi l’aveva scartata.

Quentin Tarantino ha sempre tagliato corto sostenendo che il dibattito sia del tutto irrilevante, dato che la valigetta è un “McGuffin”, e probabilmente, aggiungo io, il più grande della storia recente. Il McGuffin, per chi non lo sapesse, è un termine coniato da Alfred Hitchcock, ed indica un oggetto che ha un’importanza cruciale per i personaggi del film, ma che non possiede un vero significato per lo spettatore.

Sul web in fan hanno formulato alcune interessanti e bizzarre teorie, che meritano di essere descritte, chissà che voi non ne abbiate altre, a voi la lettura.

Cosa contiene la valigetta nera di Pulp Fiction What's in the Briefcase? Cosa contiene la valigetta nera di Pulp Fiction?

Cosa contiene la valigetta nera di Pulp Fiction? è la domanda che tutti gli appassionati di cinema si fanno

Molte persone dal 1994, anno in cui è uscito Pulp Fiction si chiedono che cosa contiene la valigetta nera. Trantino non ha mai voluto raccontare che cosa contenga e nel frattempo sono nate numerose leggende. Sono così tante che ne ho descritte solamente alcune nell’articolo.

Diamanti di Mr. Pink

Secondo alcuni la valigetta conterrebbe la refurtiva della rapina de Le iene, che Mr. Pink riesce a trafugare dal nascondiglio. La teoria è affascinante ma debole perché Mr. Pink è sì sopravvissuto al massacro, ma è stato immediatamente arrestato dalla polizia appena uscito fuori dal capannone.

Bisogna però aggiungere che Steve Buscemi in Pulp Fiction, seppur non accreditato, veste i panni di Buddy Holly, cameriere al Jack Rabbit’s Slim. Ma nel caso in cui Mr. Pink non fosse stato arrestato si sarebbe potuto rifare una vita come cameriere. Cosa curiosa penserete voi vista la sua teoria sulle mance espressa nelle Iene.

Cosa contiene la valigetta nera di Pulp Fiction 3 What's in the Briefcase? Cosa contiene la valigetta nera di Pulp Fiction?
Una scena di Pulp Fiction, che ha come protagonista Samuel L. Jackson
Vestito Dorato di Elvis

Si è pure pensato che la valigetta contenesse il famoso vestito dorato di Elvis, presente in Una vita al massimo, un’autocitazione visto che Quentin Tarantino aveva scritto la sceneggiatura del film.

Una pistola dorata

Alcuni hanno invece pensato che potesse contenere la pistola d’oro che Mark Damon mostra in Johnny Oro di Sergio Corbucci, un classico dello spaghetti-western, genere molto amato da Quentin Tarantino.

Anima di Marsellus

Ho tenuto per ultima la teoria più accreditata, interessante e con il maggior numero di riscontri concreti. Essa sostiene che la valigia bera contenga l’anima di Marsellus Wallace, a lui sottratta dal Diavolo. Sono molti gli elementi che avvalorano questa ipotesi:

  • quando vediamo Marsellus, inquadrato da dietro, parlare con Butch, si nota all’altezza della nuca un grosso cerotto, si dice che il Diavolo prelevi le anime proprio da lì; una volta riavuta la valigetta, Marsellus non ha più traccia di cerotti;
  • all’inizio Marsellus porta occhiali da sole neri, salvo non indossarli più una volta rientrato in possesso della valigetta;
  • la combinazione della valigetta è 666, il numero del diavolo;
  • Jules e Vincent rischiano gravemente la vita quando vengono sfiorati da dei colpi di pistola che vanno clamorosamente a vuoto, dopo questa sorta di miracolo Jules parla apertamente di intervento divino (Dio interviene perché i due stavano salvando un’anima);
  • i quattro uomini uccisi da Jules e Vincent non sarebbero niente altro che emissari di Satana in terra;
  • è stato Dio in persona a far scattare il grilletto a Vincent quando uccide Marvin nell’auto, l’ultimo servo di Satana;
  • Vincent, che non credeva all’intervento divino, muore per mano di Butch che usa il fucile di Marsellus.
Una scena di Pulp Fiction, che ha come protagonisti Samuel L. Jackson e John Travolta

Altre informazioni su Pulp Fiction presenti sul blog non son solo film

Recensione trama di Pulp Fiction: Pulp Fiction

Citazioni e dialoghi: Pulp Fiction (Frasi e dialoghi)

Colonna sonora del film: Pulp Fiction (colonna sonora)

Una curiosità: Nella valigetta di Pulp Fiction c’è la musica Rock and Roll

Qualcuno si è mai chiesto che cosa contiene la valigetta nera di Pulp Fiction? Ditelo dopo nei commenti, che trovate sotto l’articolo.

Se vi è piaciuto l’articolo su che cosa contiene la valigetta nera di Pulp Fiction, potete condividerlo sui canali social. Trovate le notizie principali sul cinema nella sezione del blog: NEWS. Infine vi ricordo che, per rimanere sempre aggiornati sulle ultime notizie su film e serie TV,  potete seguire il blog sui canali Facebook, Instagram e Twitter.

Luca Miglietta