Il talento particolare di Margot Robbie

Il talento particolare di Margot Robbie

Il talento particolare di Margot Robbie

Qualcosa che le è stato parecchio utile quando ha dovuto interpretare Harley Quinn

Il talento particolare di Margot Robbie. Suicide Squad, 2016, David Ayer, Margot Robbie, Harley Quinn
Una scena di Suicide Squad, che ha come protagonista Margot Robbie nel ruolo di Harley Quinn
Sei qui: Home » Il talento particolare di Margot Robbie

Oggi vi parlerò del talento particolare di Margot Robbie. Margot Robbie è una delle più grandi star del cinema contemporaneo. Da quando ha recitato nel 2013 nel film The Wolf of Wall Street di Martin Scorsese si è fatta conoscere sempre di più nel panorama cinematografico internazionale. Margot Robbie si è affermata come una delle interpreti più carismatiche e brave della sua generazione. Ha ricevuto una nomination all’Oscar come migliore attrice nel 2018 per la sua interpretazione in Tonya (2017) e ha ricevuto una seconda nomination all’Oscar solo pochi anni dopo per il suo ruolo nel film drammatico Bombshell – La voce dello scandalo (2019).

Tra le tante interpretazioni famose che ha fatto Margot Robbie c’è quella di Harley Quinn uno dei personaggi del DC Extended Universe. Margot Robbie ha fatto il suo debutto nel ruolo di questo amato personaggio in Suicide Squad del 2016 e, sebbene il film stesso abbia ottenuto recensioni per lo più negative, lei ha ricevuto feedback ampiamente positivi per la sua interpretazione. Per questo motivo Margot Robbie ha potuto riprendere il suo ruolo di Harley Birds of Prey e la fantasmagorica rinascita di Harley Quinn (2020) e The Suicide Squad – Missione suicida (2021).

I fan della DC Comics hanno sempre elogiato Margot Robbie per la sua interpretazione di Harley Quinn e vedendo il film è facile capire il motivo. Margot Robbie sembra perfetta per vestire i panni dell’eroina dei film della DC, un personaggio avvincente e divertente. Si è poi scoperto più tardi il talento particolare di Margot Robbie che la rendeva la miglior interprete possibile per Harley. Una sua curiosa capacità sviluppata molti anni prima di entrare a far parte del cast di Suicide Squad.

Il talento particolare di Margot Robbie sviluppato alla scuola circense

Margot Robbie in un’intervista del 2016 rilasciata a Vogue aveva rivelato che, all’età di otto anni, sua madre l’aveva iscritta a una scuola di circo. In questa scuola la futura attrice conseguì addirittura un certificato di trapezista. Questo talento particolare di Margot Robbie nel trapezio le ha permesso di interpretare al meglio i ruoli fisicamente impegnativi che le sono poi stati affidati al cinema.

Anni dopo, da adulta, come racconta a Vogue iniziò ad avere un sogno ricorrente di volare in aria in un grande tendone da circo.

Non riuscivo a smettere di pensare a quello stupido sogno. Mi sento come se avessi perso la mia vocazione.

Fortunatamente per lei, anche se non si mai ufficialmente unita al circo per quanto ne sappiamo, ha finito per vestire i panni di Harley Quinn. Si tratta infatti di un personaggio per interpretare il quale è senza dubbio importante avere una piccola conoscenza del trapezio.

Il talento particolare di Margot Robbie nel trapezio si vede in particolare in Suicide Squad

In effetti se si guarda bene Suicide Squad la pellicola sembra proprio sfruttare la massimo le abilità nel trapezio di Margot Robbie. In molte scene del film si nota la prestanza fisica dell’attrice, come ad esempio nella scena iniziale del film quando Harley si trova nella cella del carcere. Si vede il talento particolare di Margot Robbie anche nelle varie coreografie dei combattimenti, in cui spesso l’attrice non ha usato degli stuntman. Insomma Margot Robbie era davvero adatta per il ruolo di Harley Quinn.

Lo stesso David Ayer, il regista di Suicide Squad, ha lodato le capacità fisiche e la determinazione di Margot Robbie. Lui ha definito Harley Quinn un personaggio “per cui un’attrice deve farsi il mazzo”.

Harley Quinn è un personaggio per cui un’attrice deve farsi il mazzo, ma Margot è una tosta, e per la sua età ha un’intelligenza e una maturità incredibili. Non essendo mai stata viziata, poi, ha un notevole coraggio fisico. Se le dicessi cosa faceva da sola invece di usare gli stuntman, non ci crederebbe. Ce ne sono ben pochi di attori così

Margot Robbie è anche una grande appassionata di hockey

L’attrice è fisicamente allenata anche perché è una vera e propria sportiva. Ha dichiarato più volte di essere una grande fan dell’hockey e di aver anche giocato in una squadra amatoriale. Lo ha raccontato più volte in varie interviste tra cui questa.

Ho sempre voluto giocare a hockey su ghiaccio in Australia. Non sono sicura del perché, ma non avevamo ghiaccio dove vivevo. Faceva molto caldo, una città costiera. Quindi, ho giocato a hockey su prato. Ma poi, quando mi sono trasferita in America, sono finalmente riuscita a far parte di una squadra. Vivevo a New York e i Rangers erano la mia squadra, per me sono la migliore squadra di sempre.

L’attrice perfetta per il ruolo di Harley Quinn

Margot Robbie ha affermato più volte di essere molto legata a questo personaggio, in una intervista ad a ET nel 2021 ha infatti detto: “sono sempre pronta per interpretare Harley!”. Un ruolo che permette di mettere in luce talento particolare di Margot Robbie e di mostrare le sue abilità circensi e nel trapezio.

Conoscevate il talento particolare di Margot Robbie? Un’abilità che le è stata utile anche quando nel 2017 ha interpretato l’ex pattinatrice artistica Tonya Harding.

Infine vi ricordo che, per rimanere sempre aggiornati sulle ultime notizie riguardanti film, serie TV, musica e cartoni animati, potete seguire il blog sui social. Non sono solo film ha un canale Telegram e pagine su Facebook, Instagram e Twitter.

Se vi è piaciuto questo articolo sul talento particolare di Margot Robbie, trovate articoli simili nella sezione del blog non son solo film dedicata alle curiosità. Se volete leggere alter curiosità su questa bellissima e brava attrice vi coniglio di leggere: Margot Robbie a piedi nudi come Sharon Tate, Margot Robbie non vuole essere definita bomba sexy e Margot Robbie e l’imbarazzo in The Wolf of Wall Street.

Luca Miglietta

Buono regalo Amazon da 50 euro – sponsorizzato

Pubblicato da Luca Miglietta

Luca Miglietta, classe 1988, nato a Torino, appassionato di cinema e di tutto il mondo che lo circonda. Cresciuto fin da piccolo con la passione per il grande schermo guardando saghe come Ritorno al Futuro, Star Wars ed Indiana Jones. Difficile dire quale sia il mio film preferito in assoluto, perché generalmente non mi affeziono a un singolo film a parte quelli sopracitati che sono legati alla mia infanzia. Se dovessi però dirne qualcuno penserei a: Blade Runner, Terminator o Apocalypse Now. Non amo solamente il cinema, ma anche la letteratura e la fotografia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.