“Orgoglioso della frase di Roy Batty in Blade Runner”, Rutger Hauer

“Orgoglioso della frase di Roy Batty in Blade Runner”, Rutger Hauer

“Sono tutt’ora orgoglioso della frase finale di Roy in Blade Runner”

Le considerazioni di Rutger Hauer sulle parole pronunciate dal suo iconico personaggio

"Orgoglioso della frase di Roy Batty in Blade Runner", Rutger Hauer, 1982, Ridley Scott, Rutger Hauer, scacchi
Una scena di Blade Runner che ha come protagonista Rutger Hauer
Sei qui: Home » “Orgoglioso della frase di Roy Batty in Blade Runner”, Rutger Hauer

Rutger Hauer una volta ha spiegato felice: “sono tutt’ora orgoglioso della frase finale di Roy Batty in Blade Runner”. L’attore olandese è conosciuto in tutto il mondo soprattutto grazie all’interpretazione del replicante Roy Batty in Blade Runner di Ridley Scott. Ha però recito in altri film iconici come Osterman Weekend (1983), Ladyhawke e The Hitcher – La lunga strada della paura (1986). Di quest’ultimo film potete leggere la recensione qui: The Hitcher – La lunga strada della paura (1986). Recita anche in film minori come ad esempio Detective Stone.

Rutger Hauer prima afferma felice: “sono tutt’ora orgoglioso della frase finale di Roy Batty in Blade Runner”. Poi spiega come è nata questa iconica frase: “la notte prima di girare la scena, dissi a Ridley Scott: ‘La battuta che hai scritto mi sembra lunga. Se le energie stanno finendo, anche un replicante non può parlare così a lungo. Secondo me non ha neanche il tempo di dire addio. In più abbiamo già visto dei replicanti morire e penso che il pubblico non apprezzerebbe un’altra lunga scena di morte'”.

Rutger Hauer è sempre stato orgoglioso della frase di Roy Batty in Blade Runner

Rutger Hauer poi continua dicendo che il regista fu entusiasta della sua idea: “Ridley rispose: ‘Sì, quest’idea mi piace’. Perciò, quando girammo la scena, ho tagliato un po’ l’inizio; poi ho recitato: ‘Io ne ho viste cose che voi umani non potreste immaginarvi: navi da combattimento in fiamme al largo dei bastioni di Orione e ho visto i raggi B balenare nel buio vicino alle porte di Tannhäuse'”. Rutger Hauer continua: “poi ho improvvisato la frase: ‘e tutti quei momenti andranno perduti nel tempo, come lacrime nella pioggia’”.

L’attore poi conclude: “era così toccante che anche quelli che stavano filmando la scena si commossero”. La frase inventata dall’attore era perfetta e piacque sia al regista che hai produttori di Blade Runner. L’attore così creò quella che probabilmente è la scena più bella del film. Se volete maggiori informazioni su questa iconica frase vi consiglio di leggere questo articolo: Ultime parole di Roy Batty a Deckard.

Altre curiosità su Rutger Hauer e Blade Runner

Rutger Hauer dice di essere orgoglioso della frase di Roy Batty in Blade Runner. Vedendo il film non si può che dargli ragione! Dopo aver letto che l’attore è sempre stato orgoglioso della frase di Roy Batty in Blade Runner, potete leggere anche questi interessanti pezzi sull’attore ed il film:

Infine vi ricordo che, per rimanere sempre aggiornati sulle ultime notizie riguardanti film, serie TV, musica e cartoni animati, potete seguire il blog sui social. Non sono solo film ha un canale Telegram e pagine su Facebook, Instagram e Twitter.

Vi è piaciuto questo articolo sul fatto che Rutger Hauer ha sempre detto di essere orgoglioso della frase di Roy Batty in Blade Runner? Trovate articoli simili nella sezione del blog non son solo film dedicata alle curiosità.

Luca Miglietta

Pubblicato da Luca Miglietta

Luca Miglietta, classe 1988, nato a Torino, appassionato di cinema e di tutto il mondo che lo circonda. Cresciuto fin da piccolo con la passione per il grande schermo guardando saghe come Ritorno al Futuro, Star Wars ed Indiana Jones. Difficile dire quale sia il mio film preferito in assoluto, perché generalmente non mi affeziono a un singolo film a parte quelli sopracitati che sono legati alla mia infanzia. Se dovessi però dirne qualcuno penserei a: Blade Runner, Terminator o Apocalypse Now. Non amo solamente il cinema, ma anche la letteratura e la fotografia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.